"CHE S-VENTURA" - ROLANDO BIANCHI FA NERO IL CT: VALI ZERO- LEX ATTACCANTE DEL TORINO POI RINCARA: "DIGNITA, TERMINE A TE SCONOSCIUTO" – TRA LEX ATTACCANTE DEL TORO E VENTURA NON CORRE BUON SANGUE: LE RUGGINI TRA I DUE RISALGONO QUANO ERANO ENTRAMBI NEL CLUB GRANATA

-

Condividi questo articolo

rolando bianchi rolando bianchi

Da mediagol.it

 

Rolando Bianchi contro Gian Piero Ventura.

L’attaccante attualmente svincolato, che ha militato nel Torino allenato dal tecnico ligure, lo ha attaccato con veemenza attraverso alcuni post pubblicati su twitter. Tra i due vi è sempre stato un rapporto piuttosto conflittuale, fin dai tempi dell’esperienza professionale condivisa in granata.

GIAN PIERO VENTURA GIAN PIERO VENTURA

 

Tra l’ex bomber di Reggina e Perugia e l’attuale commissario tecnico della Nazionale azzurra non corre di certo buon sangue, e lo si evince perfettamente dalle parole dell’ex capitano granata.

rolando bianchi tweet rolando bianchi tweet

 

Non va nemmeno davanti ai microfoni… vale zero”. Questo primo tweet è stato eliminato pochi minuti dopo dallo stesso Rolando Bianchi che in seguito ha postato un articolo, concernente la presunta buonuscita che Ventura avrebbe richiesto alla Federazione per farsi da parte, con la seguente didascalia. “Avevo ragione…0 proprio!!!”.

buffon ventura buffon ventura

 

Non trascorre molto tempo e l’attaccante, sempre attraverso il proprio profilo twitter, rincara la dose. “Si chiama DIGNITÀ… ah già termine a te sconosciuto!!!”.

 

ventura tweet ventura tweet VENTURA E LA PROMESSA DI QUALIFICAZIONE AL MONDIALE VENTURA E LA PROMESSA DI QUALIFICAZIONE AL MONDIALE

rolando bianchi rolando bianchi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“ABBIAMO L’ACCORDO SUL DECRETO FISCALE: NON CI SONO SCUDI DI SORTA ALL’ESTERO” - GIUSEPPE CONTE ANNUNCIA L’INTESA DOPO IL CONSIGLIO DEI MINISTRI: “NON CI SARA’ NESSUNA CAUSA DI NON PUNIBILITÀ: POTEVA PRESTARSI A EQUIVOCI. HO RIFERITO DELLE INTERLOCUZIONI CON MERKEL E MACRON, 50 MINUTI E NON IN PIEDI. IL CLIMA CHE ABBIAMO IN EUROPA È DI DIALOGO E DI DISPONIBILITÀ” - SALVINI RASSICURA I MERCATI: "NON ABBIAMO VOGLIA DI USCIRE DALL'UNIONE O DI USCIRE DALL'EURO" - DI MAIO LO SEGUE: "FINCHE' CI SARO' IO COME CAPO POLITICO DEL M5S, NON CI SARA' NESSUNO PROGETTO DI USCIRE DALL'EURO"

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute