TELENOVELA NEYMAR: IL PSG PAGA LA CLAUSOLA AL BARCELLONA MA LA LIGA DICE NO INVOCANDO LE REGOLE DEL FAIR PLAY FINAZIARIO – LA PALLA PASSA ORA ALLA FIFA

-

Condividi questo articolo

NEYMAR MUNDO DEPORTIVO NEYMAR MUNDO DEPORTIVO

Da gazzetta.it

 

Non è un fulmine a ciel sereno, perché la posizione della Liga era già stata anticipata in un'intervista dal presidente Javier Tebas. Ora, però, c'è l'ufficialità: la Liga ha rigettato il pagamento della clausola per il trasferimento di Neymar dal Barcellona al Psg, invocando l'applicazione delle regole relative al fair-play finanziario.

 

NEYMAR NEYMAR

Sulle quali, però, ieri si era già espressa la Uefa, ricordando che il club parigino ha tempo fino alla fine di agosto per effettuare le cessioni necessarie a rientrare nei vincoli imposti dal regolamento.

 

NEYMAR NEYMAR

Juan de Dios Crespo, avvocato specializzato nel diritto sportivo, è la persona che è stata incaricata di depositare l'assegno da 222 milioni di euro nella sede della Liga, ma il tentativo è stato respinto dall'organo che controlla il campionato spagnolo.

 

Il Psg, comunque, può rivolgersi alla Fifa e ottenere il trasferimento provvisorio, perché il pagamento della clausola era previsto nel contratto di Neymar col Barça. Nella pratica, dunque, il "no" della Liga è un intoppo che non dovrebbe condizionare più di tanto la conclusione positiva dell'operazione.

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal