CLIC, SORRISI E TRIBOLAZIOMI DA HAITI - A MILANO IN MOSTRA “EY YOU!”, REPORTAGE FOTOGRAFICO DI STEFANO GUINDANI SULL’ISOLA CARAIBICA A FAVORE DELLA FONDAZIONE RAVA - SUGLI ESTERNI DELLA MICROSOFT HOUSE UNA SERIE DI GIGANTOGRAFIE DI BIMBI SORRIDENTI, ALL’INTERNO SCATTI CHE NE RACCONTANO SOFFERENZE E POVERTÀ - FOTO

-

Condividi questo articolo

 

Giovanna Maria Fagnani per il Corriere della Sera

 

Mariavittoria Rava Mariavittoria Rava

Dentro la sala, il reportage fotografico di Stefano Guindani mostra i bambini di Haiti nella loro quotidianità di sofferenza e povertà. Sulle facciate della Microsoft House, invece, i suoi scatti, divenuti spettacolari gigantografie, raccontano una storia diversa: di riscatto e sorriso. Ieri sera, alla Microsoft House di Milano è stata inaugurata la mostra «Ey you!», a favore della Fondazione Rava.

 

Stefano Guindani Stefano Guindani

«Tutti possiamo realizzare i sogni di questi bambini. Uno di loro, Jean François, due settimane fa si è laureato a Oxford» racconta la presidente Mariavittoria Rava. «Ho visto Haiti prima e dopo il sisma. Amo questo popolo e il suo coraggio» dice Guindani. «Microsoft da tempo collabora con la Fondazione, ma volevamo fare qualcosa di più emozionante, come offrire le facciate di questo palazzo» chiude Tiziana Pollio, responsabile di Microsoft House.

mostra ey you 11 mostra ey you 11 mostra ey you 12 mostra ey you 12

mostra ey you 8 mostra ey you 8 mostra ey you 7 mostra ey you 7 mostra ey you 6 mostra ey you 6 mostra ey you 5 mostra ey you 5 mostra ey you 9 mostra ey you 9 microsoft house microsoft house mostra ey you 2 mostra ey you 2 mostra ey you 3 mostra ey you 3 mostra ey you mostra ey you mostra ey you 4 mostra ey you 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal