INCANTI DI LONDRA! SOTHEBY’S LANCIA LA 'ACTUAL SIZE', UN CATALOGO DI OPERE DI PICCOLO FORMATO– ALL’ASTA ANCHE DUE KANDINSKY - SALTA LA ‘POST WAR’ DI CHRISTIE PERCHÉ IL MESE DI GIUGNO CARICO DI EVENTI TRA LA BIENNALE E "ART BASEL" POTEVA METTERE A RISCHIO L'AFFLUENZA DI COLLEZIONISTI – ALL’INCANTO Il 27 GIUGNO UN PICASSO STIMATO 25-40 MILIONI DI STERLINE

-

Condividi questo articolo

KANDINSKY KANDINSKY

Paolo Manazza per L’Economia – Corriere della Sera

 

La cultura contro la guerra e la morte. Questa volta Londra si illumina con i colori dei grandi capolavori dell' arte. A un passo dall' estate Christie' s e Sotheby' s sono pronte a darsi battaglia nella City. Parte Sotheby' s mercoledì sera con due Evening sale . Quella classica di arte impressionista e moderna e un nuovo format titolato Actual Size.

 

Sulla scia delle vendite ideate dalla competitor , anche la maison americana propone un' asta con un «filo rosso». Si tratta di opere che condividono una caratteristica comune: ognuna di esse non è più grande della dimensione della pagina del catalogo su cui è illustrata, per l' appunto, in «dimensioni reali».

 

PICASSO PICASSO

Così mentre a Basilea una delle sezioni più amate dal pubblico della fiera Art Basel (chiusasi ieri) era Unlimited , con opere monumentali, il gigantismo sembra non piacere a Sotheby' s. La vendita, curata da Thomas Bompard e Allan Schwartzman, include 35 lavori di Van Gogh, Picasso, Mirò, Freud, Fontana, Manzoni e Cézanne. Quest' ultimo appare con un acquerello che raffigura le bagnanti della grande tradizione francese. Le figure senza peso sono immerse nella natura.

 

Secondo i due esperti «questo piccolo ma eccezionale acquerello ha la potenza e la grandiosità d' un grande affresco rinascimentale. In pochi centimetri è possibile rintracciare il Dna dell' ispirazione di Picasso per il Cubismo e la sua iconica Les Demoiselles d' Avignon ». Stima 4-6 milioni di sterline. A seguire la classica asta serale con 23 opere milionarie di grandi maestri del Novecento. Tra cui due Kandinsky.

 

BIRD'S HELL BECKMANN BIRD'S HELL BECKMANN

Murnau-Landschaft mit grünem Haus , tela precoce dell' artista, una delle poche ancora in mani private, stima 15-25 milioni di sterline. Mentre Bild Mit Weissen Linien del 1913 è offerto con stima a richiesta (circa 27 milioni). Anche Femme et oiseaux di Joan Mirò, della serie delle Costellazioni , è a richiesta (intorno ai 23 milioni).

 

Christie' s invece raggruppa le sue cinque vendite tra il 26 e il 28 giugno. La classica «Post War» (Contemporanei) è stata cancellata perché il mese di giugno - carico di eventi tra la Biennale di Venezia, Documenta 14 e Art Basel - poteva mettere a rischio l' affluenza di collezionisti. Non salta invece la classica Evening «Impressionist & Modern» che propone molti capolavori. In Femme Écrivant Pablo Picasso immortala Marie-Thérèse Walter intenta a scrivere, forse una lettera.

VAN GOGH VAN GOGH

 

L' opera, del 1934, stima 25-40 milioni. Tra gli altri top lot spicca Bird' s Hell (30 milioni) dipinto da Max Beckmann nel 1938. L' esperto Jay Vincze racconta che «Bird' s Hell si erge a fianco di Guernica di Picasso come uno dei dipinti politicamente più impegnati del suo tempo». Molto interessante Einzelne Häuser (Häuser mit Bergen) di Egon Schiele realizzato nel 1915 e stimato 20-30 milioni. E Le Moissonneur (d' après Millet) di Vincent Van Gogh, realizzato nel 1889. Uno dei dieci dipinti ispirati ai disegni di Jean-François Millet, intitolata Les Travaux des Champs (1852) , sette dei quali si trovano al Van Gogh Museum di Amsterdam. Stima 12,5-16,5 milioni.

www.artslife.com.

 

KANDINSKY 12 KANDINSKY 12

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal