ELKANN DA TARTUFO - LAPO CEDE AI FRANCESI DI “PUBLICIS” LA MAGGIORANZA DELLE QUOTE DELL’AGENZIA DI COMUNICAZIONE “INDEPENDENT IDEAS”, CUORE CREATIVO DEL SUO GRUPPO - LA RETTIFICA DI "ITALIA INDEPENDENT" SU DEBITI, AUMENTO DI CAPITALE, STRATEGIA AZIENDALE

-

Condividi questo articolo

AGGIORNAMENTO - LA RETTIFICA DEL GRUPPO "ITALIA INDEPENDENT"

Gentile dott. Sunseri, di seguito l’elenco delle rettifiche.

ITALIA INDEPENDENT ITALIA INDEPENDENT

1) “con questa operazione…perde gran parte del suo valore aggiunto … si riduce a semplice società commerciale avendo rinunciato al cervello creativo”.

La vendita delle quote di Independent Ideas non creano nessuna perdita di valore aggiunto in quanto il core business del Gruppo è legato allo sviluppo del marchio Italia Independent nei settori dell’occhialeria e, in seconda battuta, dell’abbigliamento.

 

La Società restante non si “riduce a semplice società commerciale” in quanto mantiene il design, la produzione, il marketing, la vendita, i negozi per i prodotti del marchio così come in passato. Inoltre non “rinuncia al cervello creativo” in quanto Lapo continua a essere, e sarà sempre di più, il motore creativo del marchio anche in linea con le recenti collaborazioni internazionali che Italia Independent ha annunciato

 

2) “L’azienda è piena di debiti (oltre trenta milioni)” - la PFN al 30 giugno 2017 (ultimo valore certificato) era di -22 milioni di euro

 

lapo elkann lapo elkann

3) “La cui prima tranche da 5 milioni è stata coperta solo per 4” - l’aumento di capitale è stato integralmente coperto da Lapo e da altri azionisti per tutti i 15 milioni di euro, prima e seconda tranche

 

4) “Con la vendita… infligge un’altra ferita alla sua credibilità imprenditoriale” - L’accordo con Publicis è esattamente l’opposto, cioè la valorizzazione di un asset non core attraverso un primario partner internazionale che ha riconosciuto a Lapo e a tutto il Gruppo grande capacità imprenditoriale e, per questo, ha deciso di siglare questo accordo.

 

Le saremmo grati se potesse pubblicare appena possibile tali rettifiche.

Grazie

Pietro Peligra

Managing Partner

 

 

N.Sun. per “Libero quotidiano”

 

lapo elkann lapo elkann

Vola Italia Independent, la società specializzata nella distribuzione di occhiali fondata da Lapo Elkann. Ieri mattina è stato annunciato l'accordo con Publicis per la cessione della maggioranza di Independent Ideas. Il titolo segna un balzo del 15,74% a 5 euro, anche se con volumi esili.

 

L' operazione ha un importante obiettivo strategico, spiega la nota di Italia Independent,- in quanto Ideas ha sviluppato un' esperienza creativa e un portafoglio clienti di elevato livello che, grazie al supporto di Publicis, potrà ulteriormente crescere. Il memorandum è vincolante per le parti e prevede la sottoscrizione degli accordi definitivi entro i primi mesi del 2018.

 

 

lapo elkann lapo elkann

Con questa operazione Italia Independent perde gran parte del suo valore aggiunto. Si riduce ad una semplice società commerciale avendo rinunciato al cervello creativo. Lapo resterà presidente e si occuperà di grandi clienti come Fca (Abarth, Jeep, Maserati), Juventus, Lavazza, Lvmh. Il salto di parametro era tuttavia indispensabile per il rampollo di casa Agnelli. L'azienda è piena di debiti (oltre trenta milioni) e il bilancio è pericolosamente in rosso.

 

L'anno scorso ha perso 12,2 milioni (a fronte di utili per 475mila euro nel 2015) su ricavi in calo del 30% a 27,7 milioni. Il margine dell' esercizio è stato negativo per 8,3 milioni. Lapo ha varato un aumento di capitale di 15 milioni la cui prima tranche di 5 milioni è stata coperta solo per quattro. Risultato deludente visto che 2,5 milioni erano i suoi. Con la vendita ai francesi il vulcanico rampollo di casa Agnelli chiude con la Borsa e infligge un'altra ferita alla sua credibilità imprenditoriale.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal