FERRARI DELLE MIE BRAME – IL SOGNO DI MARCHIONNE: DOPO L'ACCORDO CON UNA CASA AUTOMOBILISTICA (HYUNDAI?) PER LA FCA, CHIUDERE IL RAPPORTO CON LA FIAT E RILEVARE LA CASA DI MARANELLO – ALLA PRESENTAZIONE DELLA PROSSIMA TRIMESTRALE DEL CAVALLINO NON CI SARA' JOHN ELKANN...

-

Condividi questo articolo

 

FCA - CHRYSLER FCA - CHRYSLER

DAGOREPORT

 

Ci risiamo. Dalle parti di Wall Street tornano i bisbigli su una grande alleanza per la Fca. Questa volta, gli spifferi sono meno circostanziati del passato che indicavano ora la Peugeot, ora la Hyundai, ora un’imprecisata azienda cinese destinata alle nozze con la galassia ex Fiat. Ma circolano. E tanto basta a giustificare l’aumento recente del titolo.

 

john elkann presidente del gruppo fca john elkann presidente del gruppo fca

Ma le novità non sembrerebbero finite qui. Sembra che alla prossima presentazione della trimestrale della Ferrari ci sarà solo Sergio Marchionne: John Elkann non si farebbe vedere. Così, gli “addetti ai livori” sussurrano che la mossa rappresenta la conferma di un sospetto.

 

MARCHIONNE QUOTAZIONE FERRARI A NEW YORK MARCHIONNE QUOTAZIONE FERRARI A NEW YORK MARCHIONNE BORSA FCA MARCHIONNE BORSA FCA

Vale a dire, che Marchionne è sul punto di acquistare la casa di Maranello. O forse di ottenerla come liquidazione…

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal