FLASH! – UNO A ZERO - IL TRIBUNALE DI MILANO HA SOSPESO FINO AL 4 MAGGIO PROSSIMO LA PROCEDURA DI ASSEGNAZIONE DEI DIRITTI TV DEL CALCIO DI SERIE A 2018-21, ATTRAVERSO IL BANDO PUBBLICATO DALL'INTERMEDIARIO MEDIAPRO A INIZIO APRILE, ACCOGLIENDO IL RICORSO PROMOSSO DA SKY ITALIA

-

Condividi questo articolo

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal