LAVORO PER DRONI - FACEBOOK ASSUMERÀ 1200 PERSONE, DA IMPIEGARE PER REALTÀ VIRTUALE, DRONI E SATELLITI CHE “COPRIRANNO” LE AREE SENZA INTERNET - AL MOMENTO, IL SOCIAL NETWORK HA (SOLO) 8.348 IMPIEGATI

L’azienda di Zuckerberg mette in cantiere un’infornata di assunzioni, da concentrare nei settori più innovativi: gli occhiali per realtà virtuale Oculus Rift, comprata per 2 miliardi l’anno scorso, i droni e i satelliti - "I nostri utenti crescono e così il nostro business", dice la capa Sheryl Sandberg...

Condividi questo articolo

oculus rift oculus rift

 (ANSA) - Facebook punta a ingrandirsi ancora di più. Secondo indiscrezioni trapelate sui media Usa, l'azienda di Mark Zuckerbeg avrebbe intenzione di aggiungere 1200 impiegati, di cui una parte andrebbe a rimpolpare il settore della realtà virtuale. Il social network lo scorso anno ha acquistato per due miliardi di dollari Oculus Rift, la società che produce i visori al momento usati per i videogiochi.

 

Oculus diventò famosa nel 2012 quando riuscì a raccogliere su Kickstarter due milioni di dollari per sviluppare il progetto pensato per i videogiochi ma che può avere applicazioni anche nel cinema. "Oculus ha la possibilità di creare la piattaforma più social di sempre, e cambiare il modo in cui lavoriamo, giochiamo e comunichiamo", disse al momento dell'acquisizione Mark Zuckerberg.

ZUCKERBERG E SHERYL SANDBERG jpeg ZUCKERBERG E SHERYL SANDBERG jpeg

 

Secondo le indiscrezioni, le assunzioni di Facebook andrebbero non solo nel settore della realtà virtuale ma anche in quello dei droni e dei satelliti che portano il web nei posti del mondo con meno copertura. "I nostri utenti crescono e così il nostro business", dice il numero 2 di Menlo Park, Sheryl Sandberg. Secondo Time, Facebook a settembre aveva 8.348 impiegati.

DRONI GRANDI COME INSETTI DRONI GRANDI COME INSETTI satelliti google in orbita per portare internet in tutto il mondo satelliti google in orbita per portare internet in tutto il mondo

 

Condividi questo articolo

business