UN LETTORE CI SCRIVE - "MARCHIONNE L’HO VISTO DA VICINO UNA VOLTA: ERAVAMO IN UN ALBERGO APPENA DECENTE NEI  PRESSI DELL'AEROPORTO DI CAPODICHINO, A NAPOLI. IO E LA DONNA CHE STAVA CON ME SCENDEMMO IN SALA PER LA COLAZIONE ALLE SEI E MEZZA: C’ERA LUI CHE AVEVA GIA’ FINITO. QUELLA MATTINA CAPII CHI ERA MARCHIONNE, QUELLO CHE AVEVA FATTO RINASCERELA FIAT.UNO DI QUELLI CHE SE IMPONE SACRIFICI È IL PRIMO A FARLI. UN UOMO"
LE CONDIZIONI DI SERGIO MARCHIONNE RIMANGONO IRREVERSIBILI: E' IN COMA PROFONDO

Condividi questo articolo

marchionne marchionne

Mail a Dagospia

Io Marchionne l'ho visto da vicino una volta, molti anni fa. Stavo con una donna, una notte, in un albergo a 4 stelle, nei pressi dell'aeroporto di Capodichino, a Napoli, uno di quegli alberghi per gente di passaggio, appena decente, che le quattro stelle erano praticamente una truffa. La donna che stava con me aveva l'aereo in partenza il giorno dopo alle otto. Ci svegliammo presto e alle sei e mezza scendemmo in sala per la colazione, una sala insolitamente piena, per quell'ora.

 

MARCHIONNE CON GOLF E CRAVATTA MARCHIONNE CON GOLF E CRAVATTA

A Un tavolo c'era Marchionne che aveva già finito, con una donna, immagino la segretaria, e un altro paio di persone. Gli altri in sala erano tutti parte del suo staff e guardie del corpo. Mentre finivamo la colazione, cornetti preconfezionati e caffè sciacquatura, la stessa di Marchionne, si alzarono e partirono: lui e la segretaria su una Maserati Granturismo nera, gli altri su un SUV Dodge o simili, anche quello nero. Quella mattina capii che tipo d'uomo era Marchionne, quello che aveva fatto rinascere la FIAT. Niente aggettivi, semplicemente uno di quelli che se impone sacrifici è il primo a farli. Un Uomo.

marchionne berlusconi marchionne berlusconi MARCHIONNE CON GOLF E CRAVATTA MARCHIONNE CON GOLF E CRAVATTA marchionne marchionne marchionne marchionne MARCHIONNE CON GOLF E CRAVATTA MARCHIONNE CON GOLF E CRAVATTA

Antonio Giugliano

 

Condividi questo articolo

business