CAFONALINO – ANTONIO BANDERAS, ABBANDONATA LA GALLINA DEL MULINO BIANCO, SI BUTTA TRA LE GALLINELLE DI ROMA PER IL PARTY DI “TATATU”, IL NUOVO PROGETTO DEL PRODUTTORE ANDREA IERVOLINO – CI SONO ANCHE QUEL SUPER CAFONE DI MICHAEL MADSEN, CHE STA COMPLETANDO LA TRANSIZIONE IN MICKEY ROURKE, E UNA GRAN RESSA DI BONONE, VERE O PRESUNTE, DELLO STARDOM ITALIANO: JANE ALEXANDER, CRISTINA PELLICCIA, MICHELA QUATTROCIOCCHE E TANTE ALTRE

-

Condividi questo articolo

Foto di Luciano Di Bacco

Gabriella Sassone per Dagospia

 

antonio banderas (2) antonio banderas (2)

Da quando (ringraziando Dio) il bell'Antonio Banderas è uscito dalla cascina del Mulino Bianco e ha lasciato la gallina Rosita al suo destino, di belle gallinelle tirate a lucido e vogliose di conoscerlo e farsi almeno un selfie con lui ne trova a iosa ogni volta che appare ad un evento.

 

Impegnato su un set a Londra, è stato in forse fino all'ultimo il suo arrivo a Roma, al festone ideato dal produttore Andrea Iervolino per lanciare "TaTaTu", la prima piattaforma social di intrattenimento che premia i suoi utenti con la  formula "Più guardi e più guadagni!"

 

michela quattrociocche (1) michela quattrociocche (1)

Banderas ha infatti disertato la conferenza stampa pomeridiana, lasciando tutta la scena al collega tarantiniano Michael Madsen, star di "Kill Bill", che già si trovava a Roma per affari suoi. Ma alla fine per mantenere la parola data ha preso un jet privato ed è planato agli Studios di Via Tiburtina, chez Daniele Taddei. Dove lo aspettavano frementi sul red carpet una quarantina di paparazzi e decine di telecamere.

 

michael madsen (6) michael madsen (6)

Se Madsen era "scaciato" in giubbotto di pelle, camicia fiorata, orecchino al lobo e la solita faccia da schiaffi da duro, Banderas si è presentato incravattato e ingiacchettato in blu come un damerino. Flash impazziti, telecamere ardenti, interviste volanti e selfie con chiunque glielo chiedesse, giornaliste in calore comprese. Antonio ha poi presentato sul palco l'innovativo e rivoluzionario progetto insieme a Iervolino, con cui ha già firmato collaborazioni in Black Butterfly e The music of silence.

andrea iervolino antonio banderas (1) andrea iervolino antonio banderas (1)

 

Il divo spagnolo ha anche confessato di essere stato pagato in TTU Coin per il suo ruolo nel film Lamborghini, inaugurando ufficialmente l’era delle transazioni digitali nel mondo dell’entertainment e diventando un supporter di TaTaTu. Chiamati a raccolta da Ursula Seelembacher e Alessio Piccirillo, gli ospiti della serata dovevano essere 500, ovviamente lievitati in maniera impressionante, tanto che nello studio dove si è svolto il party non si riusciva più a camminare, tutti pressati come sardine su un autobus all'ora di punta.

 

andrea iervolino michael madsen (1) andrea iervolino michael madsen (1)

Non si sono volute perdere l'evento, sfilando per la gioia dei fotografi sul red carpet le bellissime Manuela Arcuri, Yvonne Scioò con stivaletti stringati fetish, Jane Alexander, Cristina Pelliccia, Francesca Valtorta, Elisabetta Pellini, Vittoria Schisano. Poche hanno rispettato il " Red touch" richiesto dal dress code.  Ecco Michela Quattrociocche sempre spettacolare, Linda Bastista, Francesco Testi e compagna Reda, Nunzia De Stefano in new look, Desireè Popper, Benedetta Mazza, Gianluca Mech.

giulia elettra gorietti giulia elettra gorietti

 

carolina rei carolina rei

Cartellino timbrato anche per la conduttrice di "Agorà" Serena Bortone, di certo abituata ad altri ambienti e non alle mondanità. Nello Studio 7 c'è l'open bar con Campari e si assaggiano gnocchetti alla sorrentina e dolci vari. E mentre continua il viavai e l'andirivieni di svippati e intrufolati, Iervolino ricorda che il suo "figlioletto"  TaTaTu sarà disponibile gratuitamente su Apple Store e Android con 5.000 ore di contenuti tra film, musica, sport e game, e crescerà giorno dopo giorno con un nuovo film originale e sei titoli nella library ogni settimana.

antonio banderas (4) antonio banderas (4)

 

giulia gallo giulia gallo

Per chi non lo conoscesse, Andrea Iervolino finora ha finanziato, prodotto e distribuito oltre 80 film con star come Al Pacino, John Travolta, Morgan Freeman, Alec Baldwin, Antonio Banderas, Sarah Jessica Parker, Selena Gomez. Detiene anche i diritti di una library di oltre 500 film di grande successo, come Rush, Apocalypto, Sliding Doors, La Passione di Cristo, Memento; è stato nominato uno degli imprenditori più influenti di Hollywood dalla rivista "Variety" e lo scorso anno ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana dal Presidente Mattarella.

 

astrid pinero herrera astrid pinero herrera serena bortone serena bortone

Nel delirio anche Daria Baykalova, Carolina Marconi in total red, Maria Rosaria Russo, Carolina Rey col suo Roberto Cipullo, Francesco Apolloni, Brice Martinet col cagnolino, Anna Ferrajoli Ravel, Cinzia Th Torrini col suo Ralph Palka, Vincenzo Bocciarelli, Claudia Arcara che invita tutti al suo compleanno il 10 marzo al Jackie O', Jacopo Venturiero di "Suburra" e tanti altri. Musica, balli e salutami a Netflix! Ah, a proposito: Banderas è ripartito poco dopo il party per farsi trovare sul set stamattina come nulla fosse successo.

jane alexander jane alexander roberta mattei roberta mattei michael madsen (3) michael madsen (3) rita rusciano cosetta turco rita rusciano cosetta turco carolina marconi carolina marconi gianluca mech gianluca mech antonio banderas (7) antonio banderas (7) andrea iervolino michael madsen (2) andrea iervolino michael madsen (2) keila guilarte gonzales keila guilarte gonzales michael madsen (5) michael madsen (5) michela quattrociocche (2) michela quattrociocche (2) antonio banderas (1) antonio banderas (1) michael madsen (4) michael madsen (4) jane alexander ivonne scio jane alexander ivonne scio andrea iervolino antonio banderas (3) andrea iervolino antonio banderas (3) jennifer mischiati jennifer mischiati romano reggiani romano reggiani andrea iervolino antonio banderas (2) andrea iervolino antonio banderas (2) antonio banderas (6) antonio banderas (6) ivonne scio ivonne scio alessandro capone alessandro capone andrea iervolino andrea iervolino daria baikalova daria baikalova michael madsen (2) michael madsen (2) paola lavini paola lavini vittoria schisano vittoria schisano cristina pelliccia cristina pelliccia hamel e linda battista hamel e linda battista monica vallerini monica vallerini tiziana rocca e michael madsen tiziana rocca e michael madsen mattia sbragia mattia sbragia andrea iervolino antonio banderas (4) andrea iervolino antonio banderas (4) giulia rebel francesco testi giulia rebel francesco testi desiree popper desiree popper maya talem maya talem benedetta mazza benedetta mazza anna ravel ferraioli anna ravel ferraioli michael madsen (1) michael madsen (1) chiara leonetti chiara leonetti antonio banderas (5) antonio banderas (5) antonio banderas (3) antonio banderas (3) darina pavlova darina pavlova valentina melis massimiliano varrese valentina melis massimiliano varrese

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute