1. SOLO A NEW YORK SI PUÒ ORGANIZZARE IL PRIMO “BODYPAINTING DAY” DEL MONDO: È L’UNICA CITTÀ DOVE SI PUÒ GIRARE COMPLETAMENTE NUDI SE SI È PARTE DI UN OPERA D’ARTE 2. E COSÌ ANDY GOLUB, CHE FU ARRESTATO NEL 2011 PER UN’IDEA SIMILE, HA CHIAMATO 50 MODELLI E MODELLE E LI HA FATTI DIPINGERE DA TESTA A PIEDI DAI MIGLIORI PITTORI DEL CORPO 3. DOPO LA PITTURATA A CENTRAL PARK, HA SPEDITO LE TELE UMANE IN GIRO PER I POSTI PIÙ POPOLATI DELLA CITTÀ, SUSCITANDO STUPORE (E ANCHE SDEGNO) A TIMES SQUARE 4. “L’ARTE NON DEVE ESSERE LIMITATA A UNA TELA O CONFINATA ENTRO SPAZI INTERNI APERTI A UN PUBBLICO RISTRETTO. È AUTO-SCOPERTA E CONDIVISIONE CON ALTRA GENTE”

Condividi questo articolo
  • Foto da LaPresse, Flickr, Facebook

     

    1. IL PRIMO BODYPAINTING DAY A NEW YORK: CORPO DI 40 MODELLI PRENDE COLORE

    body painting day 89 body painting day 89

    (LaPresse/AP) - Primo Bodypainting Day a New York, unica città Usa ad accettare di ospitare l'evento in cui 40 modelli nudi sono diventati 'tele umane'. A Manhattan, l'appuntamento ha trasformato la piazza di Columbus Circle e parte di Central Park in una variopinta celebrazione del corpo umano.

     

    A organizzare la giornata è stato l'artista Andy Golub, che ha trovato in New York l'unica città americana disposta a essere lo scenario dell'appuntamento. Dopo una battaglia legale, però. Golub e la modella Zoe West furono arrestati nel 2011, durante un progetto analogo inscenato a Times Square. La modella ottenne un risarcimento di 15mila dollari dalla città, quando fece ricorso contro l'arresto. La nudità in pubblico è infatti legale a New York se è parte di una performance, di una mostra o di uno spettacolo.

    body painting day 88 body painting day 88

     

    2. NUDI ALLA META: A SPASSO PER NEW YORK

    Andrea Visconti per http://espresso.repubblica.it/

     

    Il corpo nudo come la tela di un pittore. Anzi, più di cinquanta di donne e uomini nudi dipinti da una quarantina di artisti del corpo che si sono dati appuntamento a New York sabato e hanno girato per le strade della città come fossero una mostra itinerante. Utilizzando dozzine di diverse tonalità di azzurro e di blù gli artisti - provenienti da tutti gli Stati Uniti - hanno realizzato bellissime, complesse ed estrose figure geometriche o figure umane stilizzate, dipingendo su seni e glutei, toraci e cosce, braccia e volti. Solamente i capelli sono stati lasciati del colore naturale.

    body painting day 84 body painting day 84

     

    Tutti il resto, ogni singolo centimetro di pelle magnificamente dipinto. Compresi i genitali che erano esposti senza vergogna. Sì perchè a New York non è proibito il nudo integrale se rientrsa in un messaggio artistico. Unica città d’America dove ci sia questa totale libertà d’espressione. La reazione del pubblico in strada sabato conferma l’atteggimento laissez-faire dei newyorkesi. Curiosità e apprezzamento per la manifestazione d’arte a Columbus Circle (dove sono stati creasti i dipinti umani) a Central Park e lungo Broadway.

    body painting day 8 body painting day 8

     

    Stupore, sorpresa e a momenti perfino sdegno a Times Square quando i nudisti si sono mescolati con i turisti, per lo più americani provenienti da altre parti degli States. Dietro a questa iniziativa c’era il quarantottenne Andy Golub, artista del corpo che in passato era stato arrestato per oscenità (artistica) in luogo pubblico.

     

    body painting day 7 body painting day 7

    Ma questa volta Golub non si è ritrovato con le manette ai polsi perchè la manifestazione aveva ricevuto il via libera da parte del City Park Department e aveva avuto l’approvazione anche del dipartimento della polizia. “L’arte non deve essere limitata a una tela o confinata entro spazi interni aperti a un pubblico ristretto”, dice Golub.

     

    body painting day 65 body painting day 65

    “L’arte come la intendo io è auto-scoperta e condivisione con altra gente”. E‘ in quest’ottica che l’artista propone il corpo nudo come tela senza preclusione: Giovani e non, persone in forma e altre sovrappeso, figure attraenti e corpi sformati. “Perchè una volta nudi coperti solo d'arte blù diventiamo tutti meravigliosi”

    body painting day 51 body painting day 51 body painting day 2 body painting day 2 body painting day 14 body painting day 14 body painting day 15 body painting day 15 body painting day 16 body painting day 16 body painting day 17 body painting day 17 body painting day 18 body painting day 18 body painting day 21 body painting day 21 body painting day 36 body painting day 36 body painting day 20 body painting day 20 body painting day 22 body painting day 22 body painting day 31 body painting day 31 body painting day 33 body painting day 33 body painting day 34 body painting day 34 body painting day 4 body painting day 4 body painting day 38 body painting day 38 body painting day 44 body painting day 44

     

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal