CAFONALINO – ALL’AUDITORIUM DI ROMA SI SONO DATI APPUNTAMENTO I GRANDI SCONFITTI DEL 4 MARZO: DA GENTILONI A GRASSO, DA ORLANDO A BOLDRINI, DA PAROLIN A GASPARRI, PER IL DOCU-FILM SU ALDO MORO DI EZIO MAURO, PRODOTTO DA SIMONA ERCOLANI (COME SE NON CI FOSSERO PERSONE IN RAI IN GRADO DI FARE UN DOCU-FILM SU MORO, TUTTO CON FILMATI RAI) – E SE ORFEO, MAESTRO DI CERIMONIE, AVESSE FAVORITO IL DOCU-FILM PER AVVICINARSI A “REPUBBLICA”? NEL 1996 FU MAURO A FARLO CAPOSERVIZIO DEL POLITICO DA CAPO DELLO SPORT

-

Condividi questo articolo

ezio mauro ezio mauro

Dal Corriere della Sera - Roma

 

A quarant' anni dal sequestro di Aldo Moro e dalla strage di via Fani, dove persero la vita i cinque uomini della scorta del presidente della Democrazia Cristiana - Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera e Francesco Zizzi - un film documentario, andato in onda su Rai Tre, ripercorre i fatti di quel tragico 16 marzo 1978, i 55 giorni del rapimento e l' uccisione di Moro per mano delle Brigate Rosse: «Il condannato - Cronaca di un sequestro», firmato da Ezio Mauro con la regia di Simona Ercolani e Cristian di Mattia.

ezio mauro e simona ercolani ezio mauro e simona ercolani

 

Il film è stato presentato in anteprima al Parco della Musica, davanti ad una platea gremita. In prima fila il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso, Valeria Fedeli e Andrea Orlando, Raffaele Cantone, Luigi Zanda, Giovanni Legnini, Mario Calabresi, Mario Orfeo, Adriano Galliani, Myrta Merlino, Marco Tardelli.

mario orfeo mario orfeo andrea orlando e ezio mauro andrea orlando e ezio mauro myrta merlino e marco tardelli myrta merlino e marco tardelli luigi zanda luigi zanda raffaele cantone e dietro franco marini raffaele cantone e dietro franco marini gasparri, boldrini, parolin e grasso gasparri, boldrini, parolin e grasso mario calabresi mario calabresi gentiloni applaude gentiloni applaude adriano galliani adriano galliani andrea orlando andrea orlando paolo gentiloni e moglie emanuela mauro paolo gentiloni e moglie emanuela mauro

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

“SONO IL TOTTI DELLE TV ROMANE” – LAMBERTO GIORGI: "MI VOLEVANO RAI E MEDIASET. MA NON ME LA SONO MAI SENTITA DI ABBANDONARE ‘TELEROMA 56’ - PICCININI FACEVA LE RADIOCRONACHE ANCHE CON IL TELEFONO A GETTONI O DAL BALCONE - GRAZIANI MI SALUTAVA COSÌ: “A LAMBÈ MA NON CE POI PORTÀ TU SORELLA ELEONORA. GLI PORTAI UNA FOTO CON DEDICA E LUI DISSE: 'QUANTO È BONA” – E POI LIEDHOLM, CARESSA, UGO RUSSO, PARDO (“MI HA FATTO COMMUOVERE”) E IL CAFFE’ “D’AUTORE” CHE BEVEVA ALLA FINE DEL PRIMO TEMPO - VIDEO

cafonal

CHI È DAVVERO DANIELA DEL SECCO D’ARAGONA? DAGOSPIA LO HA SVELATO NEL LONTANO 2013 - LA SIMPATICA DANI NON È AFFATTO UNA MARCHESA CON “DUEMILA ANNI DI STORIA FAMILIARE, DISCENDENTE DA SETTIMIO SEVERO” MA UNA VISPA ESTETISTA CHE SU UN'EMITTENTE PRIVATA LAZIALE NEGLI ANNI ‘90 TELE-VENDEVA LE SUE CREME DI BELLEZZA ESORDENDO SEMPLICEMENTE COME "SONO DANIELA DEL SECCO…" - A COLPI DI CAFONAL S’È TRASFORMATA IN “MARCHESA D’ARAGONA” TALMENTE SCIROCCATA DA DIVENTARE PIÙ VERA DELLA FICTION

viaggi

salute