- CAFONALINO PASQUALINO - TOH, CHE CI FA IL SEVERO E VENERABILE GAETANO GIFUNI IN UNA BOUTIQUE DI VIA DEL BABUINO, “OSTAGGIO” DELL’ARISTO-GENERONE DE’ NOANTRI (GINEBRA CAVALLETTI, LEONTINA PALLAVICINO, LUCREZIA FRESCOBALDI, GEA FATTA DEL BOSCO, COSTANZA DI CANOSSA)? L’EX SEGRETARIO GENERALE DEL QUIRINALE ROMPEVA LE UOVA A TUTTI… -

Condividi questo articolo

Foto di Mario Pizzi da Zagarolo
Maria Serena Patriarca per "Il Messaggero"

In via del Babuino Pasqua è già arrivata: e per di più con un fine di solidarietà. Gran viavai di bella gente, l'altra sera nella boutique multipiano della stilista newyorkese griffata con la doppia T, per il cocktail a favore dell'Airc organizzato dal Comitato Lazio dell'associazione che promuove la ricerca contro il cancro.

VALERIO MASSIMO MANFREDIVALERIO MASSIMO MANFREDI

Fra i primi ad arrivare il presidente del Comitato Gaetano Gifuni e i vicepresidenti Ginevra Carrassi Cavalletti e Moroello Diaz della Vittoria Pallavicini, seguiti a ruota dai consiglieri, in testa a tutti Beatrice Rebecchini che ha organizzato l'happening insieme con Benedetta Lignani Marchesani.

C'è chi ammira i nuovi trendyssimi capi della collezione nei colori arancio, blu, bianco, e chi fa la fila per acquistare le golose charity-uova di cioccolata, alcune delle quali con sorprese glamour. Nel melting pot dei presenti si riconoscono lo scrittore di romanzi archeologici Valerio Massimo Manfredi, l'avvocato Anna Chiusano, Francesca Romana Lancellotti, Francesco Ruspoli con stravaganti occhiali a specchio, lo scrittore Giuseppe Scaraffia,

gli artisti Eugenio Sgaravatti e Maja Kokocinski, le attrici Gea Lionello e Sara Ricci, Maria Neve Borghese, Leontina Pallavicino, Lucrezia Frescobaldi, Gea Fatta del Bosco, Costanza di Canossa. Scorze di arancia al cioccolato anche per uno drappello di giovanissime fashion victims capitanate da Caterina Mancinelli Scotti, come Silea Pio di Savoia, Edmèe di Robilant e Caterina Sforza Cesarini.

 

VIRGINIA COSENTINOVIRGINIA COSENTINO

 

Condividi questo articolo


FOTOGALLERY


media e tv

LA MANNAIA SU MANNHEIMER - DOPO 30 ANNI DI ONORATA CARRIERA, UNA FINE DISONOREVOLE PER L'ISPO, L'ISTITUTO CREATO DAL SONDAGGISTA CHE HA PATTEGGIATO UNA CONDANNA A 1 ANNO E 11 MESI PER FRODE FISCALE, VERSANDO ALL'ERARIO 6,3 MILIONI A (PARZIALE) COPERTURA DELLA MONTAGNA DI SOLDI EVASI

Evidentemente, senza i trucchi fiscali l'istituto non stava in piedi: appena è crollato il castello di società estere di Mannheimer, il sondaggista ha lasciato la guida a Luca Cuzzocrea, ma il bilancio 2014 registra solo una voragine nei conti, tanto da obbligare alla liquidazione della società...

politica

ROMA "AMA" LA MONNEZZA - ASSENTEISMO E MEZZI ROTTI: SALTA IL LAVORO UN NETTURBINO SU 7, GUASTO IL 40 DEI CAMION E I RIFIUTI RESTANO SULLE STRADE - SULLA NUOVA “AMA” PESANO GLI SPRECHI DELLA PARENTOPOLI DI ALEMANNO-PANZIRONI

Salta il lavoro un netturbino su 7, guasto il 40% dei camion, il presidente e ad di Ama Daniele Fortini dice che vuole licenziare i 41 dipendenti assunti da Panzironi a chiamata diretta, che taglierà 500 lavoratori in tre anni e ha fatto installare i gps sui camion dell’azienda per controllare il percorso degli autisti. Ma Marino gli chiede nuove teste. Roma la sporca, purtroppo, ha fatto il giro del mondo...

business

DEL SALOTTO BUONO NON CI RESTA MANCO LA POLVERE - I PESENTI, PROPRIETARI DI ITALCEMENTI DAL 1906, INCASSANO UN MILIARDO E MEZZO IN CONTANTI E CEDONO AI TEDESCHI UNO DEI SIMBOLI DEL BOOM ITALIANO

Le grandi imprese italiane non riescono più a competere all'estero, ma invece di essere loro a fare acquisizioni, si 'abbandonano' ai rivali - Giampiero Pesenti: "Un imprenditore deve garantire lo sviluppo futuro, non arroccarsi nel controllo dell'azienda", che diventerà il secondo produttore al mondo. Ma con la testa in Germania...

cronache

È APERTA LA CACCIA AL DENTISTA - L'AMERICANO CHE HA AMMAZZATO E DECAPITATO IL LEONE CECIL SI SCUSA: 'PENSAVO DI CACCIARE LEGALMENTE' - MA È TROPPO TARDI: IL SUO STUDIO È STATO PRESO DI MIRA DA CENTINAIA DI PERSONE, IL SUO PROFILO 'YELP' INONDATO DI COMMENTI NEGATIVI. E ORA RISCHIA IL PROCESSO PER AVER CORROTTO I RANGER

La giustificazione di Walter Palmer sembra più che altro un modo per evitare l'incriminazione in USA, ma non per la caccia di frodo, per corruzione: se fosse provato che in Zimbabwe ha dato una mazzetta ai ranger per cacciare Cecil, finirebbe in galera...

sport

IL “BALO” DELL'ESTATE - SE SI QUALIFICA IN CHAMPIONS LA LAZIO PRENDE SUPERMARIO IN PRESTITO (SU BALOTELLI CI SONO ANCHE BOLOGNA E SAMP) - OGGI SALAH A ROMA, BRACCIO DI FERRO TRA IL MILAN E I GIALLOROSSI PER ROMAGNOLI

Raiola ha proposto Balotelli a Lotito, il Liverpool pagherebbe fino al 70 per cento dell'ingaggio con prestito secco per una stagione - Se la Lazio supererà il turno preliminare di Champions l'affare potrebbe concretizzarsi - Intanto Balotelli sfoggia una nuova e terrificante cresta e sui social scrive: “Io triste? Ma neanche per sogno, cerco solo un luogo felice per rilanciarmi”...

cafonal