- CAFONALINO PASQUALINO - TOH, CHE CI FA IL SEVERO E VENERABILE GAETANO GIFUNI IN UNA BOUTIQUE DI VIA DEL BABUINO, “OSTAGGIO” DELL’ARISTO-GENERONE DE’ NOANTRI (GINEBRA CAVALLETTI, LEONTINA PALLAVICINO, LUCREZIA FRESCOBALDI, GEA FATTA DEL BOSCO, COSTANZA DI CANOSSA)? L’EX SEGRETARIO GENERALE DEL QUIRINALE ROMPEVA LE UOVA A TUTTI… -

Condividi questo articolo

Foto di Mario Pizzi da Zagarolo
Maria Serena Patriarca per "Il Messaggero"

In via del Babuino Pasqua è già arrivata: e per di più con un fine di solidarietà. Gran viavai di bella gente, l'altra sera nella boutique multipiano della stilista newyorkese griffata con la doppia T, per il cocktail a favore dell'Airc organizzato dal Comitato Lazio dell'associazione che promuove la ricerca contro il cancro.

VALERIO MASSIMO MANFREDIVALERIO MASSIMO MANFREDI

Fra i primi ad arrivare il presidente del Comitato Gaetano Gifuni e i vicepresidenti Ginevra Carrassi Cavalletti e Moroello Diaz della Vittoria Pallavicini, seguiti a ruota dai consiglieri, in testa a tutti Beatrice Rebecchini che ha organizzato l'happening insieme con Benedetta Lignani Marchesani.

C'è chi ammira i nuovi trendyssimi capi della collezione nei colori arancio, blu, bianco, e chi fa la fila per acquistare le golose charity-uova di cioccolata, alcune delle quali con sorprese glamour. Nel melting pot dei presenti si riconoscono lo scrittore di romanzi archeologici Valerio Massimo Manfredi, l'avvocato Anna Chiusano, Francesca Romana Lancellotti, Francesco Ruspoli con stravaganti occhiali a specchio, lo scrittore Giuseppe Scaraffia,

gli artisti Eugenio Sgaravatti e Maja Kokocinski, le attrici Gea Lionello e Sara Ricci, Maria Neve Borghese, Leontina Pallavicino, Lucrezia Frescobaldi, Gea Fatta del Bosco, Costanza di Canossa. Scorze di arancia al cioccolato anche per uno drappello di giovanissime fashion victims capitanate da Caterina Mancinelli Scotti, come Silea Pio di Savoia, Edmèe di Robilant e Caterina Sforza Cesarini.

 

VIRGINIA COSENTINOVIRGINIA COSENTINO

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

IN QUEST'ESTATE DI TRAGEDIE QUOTIDIANE, PER FORTUNA CI RESTANO LE DRAG QUEEN! - AL GAY VILLAGE DI ROMA LA 'DRAG PER UNA NOTTE' ALDA D'EUSANIO HA ANIMATO L'ELEZIONE DELL'IMPARRUCCATA PIÙ BRAVA D'ITALIA. 60 BELLEZZE EN TRAVESTI, NELLE CATEGORIE 'BARACCONE', SINGER, ANDROGINE, SI SONO DATE BATTAGLIA FINO ALL'ULTIMA CIGLIA FINTA - IMPERDIBILE LO SCAMBIO DI BATTUTE TRA D’EUSANIO E LUXURIA. “SEI BELLISSIMA”, DICE VLADI QUANDO LA VEDE APPARIRE SUL PALCO CONCIATA COME MOIRA ORFEI. “AHÒ MA CHE CE STAI A PROVÀ CON ME?”, RISPONDE LEI. “NO CARA, LA MIA FASE LESBICA L’HO SUPERATA DA UN PEZZO”