CHEF RUBIO, CHE STATISTA! ACCUSA LA LOMBARDIA E GIUSTIFICA CHI VA A CORRERE: "L’ACCANIMENTO CONTRO CHI FA SPORT ALL’APERTO DURANTE LA QUARANTENA COLPEVOLIZZA I SINGOLI E DISTRAE DALLE RESPONSABILITÀ POLITICHE DI UN’EMERGENZA GESTITA DISASTROSAMENTE, SPECIALMENTE NELLE PROVINCE DI BERGAMO E BRESCIA"

-

Condividi questo articolo

Da liberoquotidiano.it

Chef Rubio (q) Chef Rubio (q)

 

Non passa giorno, anzi ora, snza una fesseria di Chef Rubio, ora scatenato con il coronaviurs sotto ogni suo aspetto. Dopo aver criticato Silvio Berlusconi per la donazione di "soli" 10 milioni di euro, tra una cannonata e l'altra contro Israele, ecco che il cuoco sale in cattedra a dare lezioni alla Lombardia falcidiata dall'emergenza, dove i morti si contano a decine.

 

Su Twitter, Chef Rubio scrive: "L’accanimento contro chi fa sport all’aperto durante la quarantena colpevolizza i singoli e distrae dalle responsabilità politiche di un’emergenza gestita disastrosamente, specialmente nelle province di Bergamo e Brescia". Per una volta niente insulti. Oggi il cuoco si sente "statista". Peggio ancora. Uno, sostanzialmente giustifica chi fa sport all'aperto, anche se è stato espressamente chiesto di non farlo ed è in arrivo una stretta in tal senso. Due, accusa la Lombardia per la "disastrosa" gestione dell'emergenza. Con che faccia?

 

CHEF RUBIO CON LA BANDIERA DELLA PALESTINA CHEF RUBIO CON LA BANDIERA DELLA PALESTINA CHEF RUBIO IN VERSIONE RABBINO CHEF RUBIO IN VERSIONE RABBINO

 

chef rubio daniele piervincenzi chef rubio daniele piervincenzi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

FORSE EVITIAMO LA BANCAROTTA - PRESTITI ALLE IMPRESE, L’UE CAMBIA LE REGOLE: “OK A GARANZIE STATALI FINO AL 100%” - GUALTIERI AVEVA ANNUNCIATO GARANZIE DEL 90% SU FINANZIAMENTI FINO AL 25% DEL FATTURATO. MA PROPRIO OGGI POMERIGGIO LA UE HA MODIFICATO LE NORME SUGLI AIUTI DI STATO - PATUANELLI ANNUNCIA CHE L’ITALIA SFRUTTERÀ SUBITO LA NOVITÀ - CON UNA GARANZIA TOTALE DA PARTE DELLO STATO LE PROCEDURE SONO MOLTO PIÙ RAPIDE PERCHÉ SI ELIMINA LA NECESSITÀ DA PARTE DELLE BANCHE DI UNA ANALISI DEL MERITO DI CREDITO DELL’IMPRESA

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute