Cinema Dei Giusti

VIDEO INCIDENTE SULLA A1

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 - STASERA, SE NON VEDIAMO “ALFREDINO” SU SKY, POSSIAMO SEMPRE RIFARCI GLI OCCHI CON UN CAPOLAVORO COME “PER UN PUGNO DI DOLLARI” DI SERGIO LEONE CON CLINT EASTWOOD. UN FILM FATTO SENZA SOLDI, CON LA FAME, COME DICEVA MARIO BREGA, CHE NEL FILM FA UNA PICCOLA MA IMPORTANTE PARTE NELLA BANDA DI GIAN MARIA VOLONTÉ – LA VANZINATA DELLA SERA È “TI PRESENTO UN AMICO”, CON RAOUL BOVA CHE SBARCA A ROMA, MARTINA STELLA, LA ROSSA KELLY REILLY CHE PIACE A DAGO, BARBORA BOBULOVA E SARAH FELDERBAUM. TUTTE PER RAOUL BOVA - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI/1 - ALLEGRI, CHE STASERA ARRIVA SU SKY ALLE 21, 10 PROPRIO COME SE FOSSIMO SU RAI UNO, LA SUPERFICTION “ALFREDINO”. 200 MINUTI DI PANICO CHE CI RIPORTANO ALL’ESTATE DEL 1981, QUANDO IL POVERO ALFREDINO RAMPI, 6 ANNI, SCIVOLÒ NEL POZZO ARTESIANO DI VERMICINO, ALLE PORTE DI ROMA. E LA VECCHIA RAI DI ALLORA, INVECE DI LASCIARE IN PACE ALFREDINO, DECISE DI SEGUIRE IN UNA FOLLE DIRETTA NAZIONALE TUTTA LA VICENDA – SKY METTE IN SCENA QUELLO CHE LA RAI NON HA MAI OSATO TRATTARE IN TANTI ANNI, MAGARI PERCHÉ... – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI/1 – SUI SOCIAL È SCOPPIATA LA DISCUSSIONE DEL MOMENTO SU “LUCA”, IL CARTOON DELLA PIXAR DIRETTO DA ENRICO CASAROSA, SE SIA O MENO UNA GRANDE STORIA D’AMORE TRA DUE ADOLESCENTI CHE SI SCOPRONO GAY IN UNA CITTÀ BACCHETTONA E OMOFOBA – IL “NEW YORK TIMES” LO HA GIÀ RIBATTEZZATO “CALAMARI BY YOUR NAME”. C’È ANCHE CHI SI CHIEDE SE LA PIXAR, DOPO AVER VOLUTO DARE SENTIMENTI AI GIOCATTOLI, ALLE MACCHINE, AI SENTIMENTI STESSI, HA CERCATO DI SCOPRIRE SE ANCHE GLI ITALIANI AVESSERO DEI SENTIMENTI….

 

IL DIVANO DEI GIUSTI – FA IMPRESSIONE VEDERE CHE TRA I DIECI FILM PIÙ VISTI IN ITALIA NON CE NE SIA NEANCHE UNO ITALIANO. FIGURACCIA. PROPRIO QUANDO SI LEGGE DEL PRIMO CIAK DI “IL COLIBRÌ”, DI FRANCESCA ARCHIBUGI, TRATTO DAL ROMANZO DI VERONESI. NON SO SE ESSERE CONTENTO O NO – LE COSE PIÙ STRAMPALATE SONO A ORE TARDISSIME, COME L’EROTICHELLO STORICO “ELENA SÌ, MA DI TROIA”. PER IL PUBBLICO STRACULT SEGNALO LA COMMEDIA ANTICLERICALE “NON COMMETTERE ATTI IMPURI” CON UNA SCATENATISSIMA BARBARA BOUCHET CHE RICORDO IN UNA CELEBRE SCENA DI SESSO – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - L’EVENTO DELLA SETTIMANA È LA PRIMA, SOLO SU DISNEY+ DI “LUCA”, PRIMO FILM ANIMATO DELLA PIXAR DIRETTO DA UN ITALIANO, ENRICO CASAROSA – PER I FAN DI ALBA PARIETTI E EVA GRIMALDI TORNA “ABBRONZATISSIMI”. CON LORO CI SONO I SEMPRE ARRAPATI JERRY CALÀ, TEO TEOCOLI E DECINE DI AMICHE, AMANTI E CONOSCENTI DEI DIRIGENTI MEDIASET - L’UNICO EROTICHELLO DELLE 21 E DINTORNI È “CELOS-GELOSIA” DI VICENTE ARANDA, SEGUITO DAL GIÀ VISTO E STRAVISTO “GIOVANNA LA PAZZA” SEMPRE DI ARANDA CON PILAR LOPEZ DE AYALA E LA NOSTRA MANUELA ARCURI  - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - RICORDATE I BEI TEMPI DELLO SHOW EROTICO-CALCISTICO CON LA COPPIA MARINI-PARIETTI SCOSCIATISSIME SUI CANALI DELLA RAI? NON È PIÙ COSÌ. ABBIAMO CAPITO CHE IL MASSIMO CHE POSSIAMO OTTENERE È PAOLA FERRARI. FACCIAMOCENE UNA RAGIONE – OGGI È MEGLIO CHE VI SCALDIATE CON QUALCHE SERIE DI NETFLIX O PRIME, PERCHÉ VEDO DAVVERO POCO IN GIRO DI SIGNIFICATIVO, A MENO CHE NON PUNTIATE DIRETTAMENTE AL PORNO PEPLUM DI CIELO ALLE 23, 30 PURE IN REPLICA “NERONE E POPPEA”. E’ UN CAPOLAVORO? NO, È TERRIBILE, MA VA BENISSIMO COSÌ – VIDEO

IL CINEMA DEI GIUSTI - MAGARI QUESTO “MANDIBULES” DI QUENTIN DUPEIX, CHE VEDE PROTAGONISTI DUE AMICI IDIOTI, MA DAVVERO IDIOTI, E LA GROSSA, MA DAVVERO GROSSA MOSCA DOMINIQUE, VI PIACE AL PUNTO DI SMUOVERE IL SEDERE DAL DIVANO E ANDARE AL CINEMA – DICIAMO CHE IL FILM NON HA UN GRANDE RESPIRO, E SI ARRIVA A FATICA AI POCO PIÙ DI 70 MINUTI DELLA DURATA TOTALE, MA I DUE COMICI FRANCESI GREGOIR LUDIG E DAVID MARSAIS FANNO SEMPRE RIDERE E FA RIDERE PURE IL CAMMEO DI ADÉLE EXARKOPOULOUS. BZZZ – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - “EXTRALISCIO” DI ELISABETTA SGARBI È USCITO IERI E LO HANNO VISTO 514 SPETTATORI. PIÙ O MENO GLI SCRITTORI DELLA NAVE DI TESEO - LA VANZINATA DELLA PRIMA SERATA È LO STRACULTISSIMO “I MIEI PRIMI 40 ANNI” CON CAROL ALT CHE FA MARINA RIPA DI MEANA: GRANDE LA SCENA DI SEDUZIONE DI LEI COL SEDERONE STESO SULLA SCRIVANIA DELL’ESPRESSO PRONTA A FESTEGGIARE LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DI CRAXI CON UNA SCOPATONA – LA VERA SORPRESA DELLA NOTTE È IL COLOSSO EROTICO “DIVINA CREATURA”, CON DEI NUDI DA URLO DI LAURA ANTONELLI – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - GLI INCASSI AL CINEMA SONO DAVVERO MISERI. FRA LA PANDEMIA, IL CALDO E, SOPRATTUTTO, IL CALCIO, È OVVIO CHE GLI ITALIANI NON VADANO AL CINEMA. LO SAPEVAMO, NO? STASERA, STESI SUL DIVANO, FRA UNA PARTITA E L’ALTRA, PUNTEREI A “THE QUEEN” DI STEPHEN FREARS, PICCOLO CAPOLAVORO DI REGIA E DI SCENEGGIATURA CON UNA STREPITOSA HELEN MIRREN – IL FILM PIÙ STRACULT È IL MAGISTRALE “VEDO NUDO” DI DINO RISI CON NINO MANFREDI, CHE NON SOLO DETTE IL VIA A UNA SERIE DI COMMEDIE SEXY CHE ANDÒ AVANTI PER PIÙ DI DIECI ANNI, MA FECE INCASSI INCREDIBILI…

IL DIVANO DEI GIUSTI - I FAN DI JERRY CALÀ E DEL TRASH ITALIANO PIÙ DIVERTENTE IMPAZZIRANNO CON “CHICKEN PARK”, PARODIA DI “JURASSIC PARK” DIRETTA DALLO STESSO CALÀ, PRODOTTA E IDEATA DAL VULCANICO GALLIANO JUSO, IL NOSTRO ED WOOD, CON EFFETTI SPECIALI RIDICOLI, MA PERFETTI PER LA RIUSCITA DEL FILM - RICORDO LO SBALLATISSIMO, MA STRACULTISSIMO “SAI COSA FACEVA STALIN ALLE DONNE?”, CINE 34 ALLE 4, 20, IDEATO E DIRETTO DAL CRITICO DI PAESE SERA MAURIZIO LIVERANI.INUTILE DIRE CHE MARGARETH LEE E SILVIA MONTI SONO NUDISSIME E SCOSTUMATE COME MAI… - VIDEO

IL NECROLOGIO DEI GIUSTI - NON C’È STATO UN CARATTERISTA ATTIVO E VENERATO A HOLLYWOOD COME NED BEATTY, SCOMPARSO A 83 ANNI DOPO UNA CARRIERA CINEMATOGRAFICA CHE VANTA, DAL 1971 A OGGI, QUALCOSA COME 166 TITOLI, TRA FILM E SERIE TV, OLTRE ALLE TANTE APPARIZIONI TEATRALI DI SUCCESSO IN AMERICA E IN INGHILTERRA - NON RIUSCÌ MAI A VINCERE L’OSCAR, ANCHE SE CI ANDÒ VICINO CON “QUINTO POTERE” DI SIDNEY LUMET. GROSSO, COI CAPELLI RICCIOLI, UOMO DEL SUD PIÙ PROFONDO, ERA PERÒ IN GRADO DI INCARNARE QUALSIASI RUOLO, COMICO O DRAMMATICO, BIFOLCO O ACCULTURATO, BUONO O MALIGNO CON LA STESSA DISINVOLTURA - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - TANTO LO SAPPIAMO CHE STASERA SARETE TUTTI A VEDERE TURCHIA-ITALIA SU RAI UNO. ALTERNATIVE? CERTO, SU NETFLIX CI SAREBBE IL FILM PIÙ STRACULT E GAIO DEL MOMENTO, CIOÈ "IL BALLO DEI 41", CELEBRATO ANCHE DALL'ARZILLA NOVANTENNE NATALIA ASPESI E POCO CONSIDERATO DAI  PIÙ BARBOSI SETTANTENNI MEREGHETTI E GRASSO – MIGLIOR FILM DELLE 21 È OVVIAMENTE "L'ESORCISTA” IN VERSIONE INTEGRALE. I FAN DI SERENA GRANDI SI RIFARANNO GLI OCCHI CON L'EROTICO LETTERARIO "DESIDERANDO GIULIA" – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - NON SI CAPISCE BENE PERCHÉ MA OGGI SIAMO PIENI DI COMMEDIE FRANCESI UN PO’ OVUNQUE. MISTERI DELLA DISTRIBUZIONE – IN SECONDA SERATA TORNA IL TONACA MOVIE CON FALLI DI LEGNO PER PRATICHE FAI-DA-TE DI BOROWYCZYK, “INTERNO DI UN CONVENTO”  – NON VEDO DA ALLORA “TI HO SPOSATO PER ALLEGRIA”, COMMEDIA ULTRAPOP DI LUCIANO SALCE CON MONICA VITTI, GIORGIO ALBERTAZZI E MARIA GRAZIA BUCCELLA, CHE VINSE ANCHE UN PREMIO, COME LA SVAMPITA DI TURNO - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 - FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA: STASERA SU SKY C’È UNA NUOVA OTTIMA SERIE GIALLA CON KATE WINSLET, “OMICIDIO A EASTTOWN” - AVVERTO CHE, OLTRE AD “AMICI COME NOI” DI PIO E AMEDEO, C’È UN ALTRO GRANDE FILM STRACULT STASERA, “ACHILLE TARALLO”, DI ANTONIO CAPUANO CON BIAGIO IZZO, ASCANIO CELESTINI E TONY TAMMARO. CULTISSIMO. NON SI CAPISCE PERCHÉ NON SIA FINITO FRA I FILM NAPOLETANI PROPOSTI OGNI SERA SU RAI DUE. MAGARI È UNA SCELTA TROPPO SNOB…. - VIDEO

LA CANNES DEI GIUSTI - PIÙ CHE DI RISCATTO ITALIANO MI SEMBRA CHE LA QUINZAINE DES RÉALISATUERS, DIRETTA DA PAOLO MORETTI, SI SEGNALI PER SCELTE CONTROCORRENTI E BENE AUGURANTI RISPETTO AL CONCORSO DI CANNES - ANCHE LA COMPAGINE ITALIANA, A PARTE “A CHIARA” DI JONAS CARPIGNANO, CI PORTA VERSO MONDI CHE DAVVERO POCO CONOSCIAMO, PENSO A “RE GRANCHIO” DI ZOPPIS E RIGO, STORIA D’AMORE DELL’800 CON FUGA DEL PROTAGONISTA VERSO LA TERRA DEL FUOCO O “EUROPA” DELL’ITALO-IRANIANO HAIDER RASHID

IL DIVANO DEI GIUSTI/1 - IERI HO VISTO SU PRIME IL POST-PANDEMICO FANTASY “CHAOS WALKING”, SCIAGURATO FILM DIRETTO DA DOUG LIMAN, MA RIGIRATO IN PARTE DA FEDE ALVAREZ, E QUINDI PASTICCIO PRODUTTIVO NON INDIFFERENTE, CON TOM HOLLAND E DAISY RIDLEY E UN CATTIVISSIMO MADS MIKKELSEN CON PELLICCIOTTO DA SPAGHETTI WESTERN – I PROTAGONISTI SONO MOLTO CARINI E MADS MIKKELSEN PORTA UN PO’ DI PEPE ALLA SCENA, MA AMMETTO CHE È UN VERO E PROPRIO DISASTRO SOTTO OGNI PROFILO E LA CACIARA DELLA TESTA DEI MASCHI CHE DEVONO VISUALIZZARE TUTTO È UNA PALLA AL PIEDE DI NON POCO CONTO…. – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - MI PIACEREBBE RIVEDERE L’ORMAI LONTANO SANDRELLI-XMOVIE “UNA DONNA ALLO SPECCHIO” DI PAOLO QUAREGNA – SU TUTTO, TRIONFANO I DIALOGHI BIRICHINI DI BARBARA ALBERTI: “COME LO CHIAMI QUESTO?” CHIEDE IL MACHO MERIDIONALE MARZIO C. HONORATO ALLA SANDRELLI INDICANDO IL SUO COSO. “E QUESTA?” FA LEI INDICANDO LA COSA. POI LUI LA SODOMIZZA IN BAGNO, DAVANTI ALLO SPECCHIO (PER DARE UN SENSO AL TITOLO) AFFERRANDO CON ENTRAMBE LE MANI I POMELLI DELL’ACQUA, MENTRE LEI SI ATTACCA AL CANNELLONE CENTRALE SCATENANDO I SUOI FANS, CHE ORMAI AVRANNO UN’ETÀ - VIDEO

IL CINEMA DEI GIUSTI – “VEDO TUTTO GRIGIO”, DICE UN INDIANO. “SPOSTA L’ELEFANTE”, GLI RISPONDE UN ALTRO INDIANO. E’ LA BATTUTA CHE MI HA FATTO PIÙ RIDERE DI QUESTO ELEGANTE, SOLIDO E STRANAMENTE MOLTO ATTUALE “COMEDIANS”, LA CELEBRE COMMEDIA DI TREVOR GRIFFITH CHE GABRIELE SALVATORES HA RISCRITTO PER LA SECONDA VOLTA –  E’ COME SE IN PIENA PANDEMIA SALVATORES AVESSE VOLUTO FARE I CONTI CON LE SUE ORIGINI TEATRALI, CON IL LAVORO DEL COMEDIAN PIÙ CHE DEL COMICO E CON LA FORZA STESSA DEL TESTO DI GRIFFITH… – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 - IL FILM PIÙ CALDO DELLA NOTTE È “120 BATTITI AL MINUTO” DI ROBIN CAMPILLO, BELLO, INTENSO, PIENO DI VITALITÀ, IRONICO –  SU “NOVE” C’È IL SEMPRE FAVOLOSO “TRUE LIES” DI JAMES CAMERON CON ARNOLD SCHWARZENEGGER E JAMIE LEE CURTIS. INUTILE CHE VI RIDICA DELLO SPOGLIARELLO DI JAMIE LEE CURTIS...  – IN SECONDA SERATA NON POSSO NON SEGNALARVI “L’UOMO IN PIÙ”, IL FILM CHE LANCIÒ PAOLO SORRENTINO. RICORDO CHE MI SPEDÌ A VEDERLO IN QUEL DI VENEZIA DI VENT’ANNI FA TATTI SANGUINETI CHE LO AVEVA MOLTO AMATO – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI/1 – GUARDATE LA BELLISSIMA “SWEET TOOTH” PER CAPIRE COME UNA SERIE POSSA RISCRIVERE UN PERCORSO DI TOLLERANZA DELLA DIVERSITÀ E UNA NUOVA RILETTURA DEL VIRUS IN TERMINE FAVOLISTICI ADATTI A RAGAZZINI DI OGNI PAESE –  È TUTTO QUELLO CHE AVREBBE VOLUTO ESSERE “ANNA” DI AMMANITI E NON LO È STATO. CIOÈ UNA GRANDE FAVOLA POST-VIRUS PER TUTTI DOVE IN UN VIAGGIO COSTRUITO DAI RAGAZZINI SI RITROVA L’UMANITÀ PERDUTA. MOLTI PASSAGGI SONO INCREDIBILMENTE IDENTICI, INOLTRE. LA DIFFERENZA SOSTANZIALE, A PARTE I SOLDI, È CHE… - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - “CINE 34” ALLE 2,30 PROPONE UN FILM PIUTTOSTO RARO, MA NON PER TUTTI I GUSTI, “MONDO CANDIDO” DI GUALTIERO JACOPETTI E FRANCO PROSPERI. UNA FELLINATA FILOSOFICA CHE PARTENDO DAL CANDIDE DI VOLTAIRE SPAZIAVA SU SESSO, RAPPORTI FRA ARABI E ISRAELIANI E GRANDI TEMI DEL 900. CON UN CAST, PERÒ, SUPETRASH, CI SONO ANCHE GIANFRANCO D’ANGELO, MARCELLONE DI FALCO, SALVATORE BACCARO COME ORCO PAZZO CHE VUOLE VIOLENTARE UNA RAGAZZA MORTA. DAVVERO ECCESSIVO. NESSUNO LO HA MAI AMATO MOLTO, NEPPURE JACOPETTI, CHE EBBE DEI PROBLEMI COL SUO COREGISTA…

IL DIVANO DEI GIUSTI - DA NON PERDERE L’EROTICO “DELIZIA”, CON LA STATUARIA TINÌ CANSINO, DIRETTO DA JOE D’AMATO (CIELO ALLE 21,15) - GIRATO ASSIEME A “LA MONACA NEL PECCATO” CHE LANCIAVA EVA GRIMALDI ALTRA PROTETTA BERLUSCONIANA AL TEMPO, QUESTO “DELIZIA” ERA UN SOFTINO CHE AVREBBE DOVUTO LANCIARE COME SEX BOMB LA BELLISSIMA TINÌ CANSINO ALLORA STAR DI “DRIVE IN” E GIÀ VISTA NEL FONDAMENTALE “ARRAPAHO” SOTTO LA ATTENTA REGIA DI CIRO IPPOLITO, CHE LE DEDICÒ 7 MINUTI DI NUDO INTEGRALE SOTTO LE CASCATE AL RITMO DELLA DELICATISSIMA “’O TIEMPO SE NE VA E TU NUN VUOI CHIAVÀ…” - VIDEO

IL CINEMA DEI GIUSTI - IN “SECURITY” C’È DI TUTTO. SILVIO MUCCINO, GRANDISSIMO RITORNO, CHE SI FA LE GIOVANI STUDENTESSE E SE NE ESCE CON BATTUTE DEL TIPO “SEI TROPPO INSAZIABBILE!” - FABRIZIO BENTIVOGLIO RICCO POLITICO DI DESTRA, UN FILO DEPRAVATO - VALERIA BILELLO CHE SI LANCIA NELL’UNICA SCENA EROTICHELLA DEL FILM - E POI C’È FORTE DEI MARMI IN INVERNO TRASFORMATO IN UN PAESINO DI PROVINCIA AMERICANO DOVE I RICCHI SONO CORROTTI E CATTIVI E I LORO PECCATI RISCHIANO DI VENIR PER SEMPRE COPERTI… - VIDEO

IL CINEMA DEI GIUSTI – “THE CONJURING - PER ORDINE DEL DIAVOLO” FA DAVVERO PAURA. SOPRATTUTTO NELLA PRIMISSIMA PARTE, CON IL BAMBINO INDEMONIATO E IL FIDANZATO DELLA SORELLA CHE URLA AL SATANASSO “PRENDI ME! PRENDI ME!” E IL PORO PATRICK WILSON CHE UN ALTRO PO’ CI RIMANE PROPRIO SECCO – L’ELEMENTO PIÙ CONTURBANTE SONO GLI ASSURDI ABITI DELLA PROTAGONISTA, INTERPRETATA DALLA SEMPRE STREPITOSA VERA FARMIGA. QUALSIASI COSA SI TROVI DAVANTI, DAL VOMITO DI INDEMONIATO AL POSSEDUTO ARMATO DI SEGA ELETTRICA, LEI MANTIENE SEMPRE IL PROPRIO STILE, GONNELLONA ANNI ’80 E CAMICIA CON PIZZO - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI – PER CELEBRARE LA FESTA DELLA REPUBBLICA PASSA ADDIRITTURA “ROMA CITTÀ APERTA”, DOVE COME TUTTI SAPPIAMO NON NASCE SOLO IL NEOREALISMO, MA ANCHE LA COMMEDIA ALL’ITALIANA CON LA PADELLATA DI ALDO FABRIZI. L’ITALIA È COSÌ, CONTRADDITTORIA E DA SEMPRE DIVISA IN REALISMO E COMMEDIA, CHE CI VOGLIAMO FARE? – LO SPETTATORE STRACULT SI POTRÀ RIFARE CON L'ATTUALISSIMO “IL SINDACALISTA” DI LUCIANO SALCE CON LANDO BUZZANCA CHE UN PO’ TROMBA, CON TUTTE, UN PO’ LOTTA CONTRO IL POTERE DEL CAPITALISTA RENZO MONTAGNANI. CELEBRE LA SCENA DELLA PERNACCHIA CHILOMETRICA AL PADRONE - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - IL TITOLO PIÙ STRACULT DI OGGI È IL PUR DISASTROSO “ZANDALEE”, FILM PICCANTINO GRAZIE ALLE SCENE DI NUDO DELLA STUPENDA ERIKA ANDERSON, CON NICHOLAS CAGE COL PIZZO E JUDGE REINHOLD CHE PERDONO LA TESTA PER LEI IN QUEL DI NEW ORLEANS. LE CRITICHE LO STRONCARONO, “IL PLOT FA SCHIFO, MA I DIALOGHI SONO PEGGIO”, A PARTE QUELLA DI “FILM THREATH” CHE ESALTA LE VIRTÙ DELLA PROTAGONISTA BONISSIMA. PERCHÉ NON LE HANNO FATTO FARE QUALCOSA DI PIÙ A QUESTA ERIKA ANDERSON RIMANE UN MISTERO… – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI – IL FILM PIÙ SPINTO DELLA SERATA È “LO SGUARDO DELL’ALTRO” DI VICENTE ARANDA (CIELO ALLE 21,15) UN VIAGGIO NELLA SESSUALITÀ, E LETTERALMENTE ANCHE NEL SESSO DELLA SUA PROTAGONISTA, LAURA MORANTE, CON TANTO DI MICROVIDEO NELLA VAGINA, SE NON RICORDO MALE. ARANDA È UN REGISTA SEMPRE INTERESSANTE, MA CERTO QUESTO ERA UNA FOLLIA CHE NON FECE GRANCHÉ BENE ALLA MORANTE – NELLA NOTTE PIÙ FONDA ARRIVANO LE COSE PIÙ RARE E STRAVAGANTI, COME… – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - MI SONO VISTO SU NETFLIX “IL DIVIN CODINO”. CERTO, È UN PO’ RIDUTTIVO E PARECCHIO DA FICTION DI RAI UNO, MA GLI ATTORI FUNZIONANO PERFETTAMENTE E SALVANO LA SITUAZIONE. E QUANTO A MARTUFELLO COME CARLETTO MAZZONE, LA TROVO LA MIGLIORE DELLE SCELTE POSSIBILI – LO SPETTATORE PIÙ SMALIZIATO LO ACCONTENTIAMO CON IL MÉLO SEXY CATANESE DI FERNANDO DI LEO “LA SEDUZIONE”, CHE EBBE MOLTI PROBLEMI DI CENSURA. MA LA VERA SORPRESA VIENE MOLTO TARDI NELLA NOTTE CON IL CANNIBAL MOVIE DI UMBERTO LENZI “MANGIATI VIVI!” – VIDEO

 

IL CINEMA DEI GIUSTI - SVEGLIATE VIPERETTA E GLI ESERCENTI ITALIANI. CON “CRUDELIA”, SÌ LA CRUDELIA DEMON DISNEYANA IN SALSA SUPERFASHION, MA TOTALMENTE IMMERSA NEI SEVENTIES LONDINESI, DIRETTA DALL’AUSTRALIANO CRAIG GILLESPIE, INTERPRETATA DA EMMA STONE, CON UNA SERIE DI COSTUMI MERAVIGLIOSI DISEGNATI DA JENNY BEAVEN, PREMIO OSCAR PER IL CAPOLAVORO “MAD MAX: FURY ROAD” E “CAMERA CON VISTA”, LA RIAPERTURA DELLE SALE DIVENTA DAVVERO REALE. NON CI SARÀ RAGAZZINA CHE NON LO VORRÀ VEDERE…. - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI – A SCHERMI UN PO’ RIAPERTI IL CINEMA CAFONE TORNA A DOMINARE. IN ASIA “FAST & FURIOUS 9” ARRIVA QUESTO WEEKEND A 162 MILIONI DI DOLLARI, E IN AMERICA STRAVINCE LA NUOVA VERSIONE DI “SAW”, CIOÈ “SPIRAL” CON 8, 7 MILIONI DI DOLLARI. NELLE SALE ITALIANE GLI SPETTATORI VACCINATI MA UN PO’ ZOMBI PORTANO INVECE ALLA VITTORIA “IL CATTIVO POETA” CON SERGIO CASTELLITTO CHE SI CREDE GABRIELE D’ANNUNZIO CON UN TOTALE SETTIMANALE DI 198 MILA EURO. DA LECCARSI I BAFFI. TANTO VALE STARE TRANQUILLI A CASA SUL DIVANO, DIREI. STASERA PIATTO RICCO… - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - PER FORTUNA CHE C’ERANO I MANESKIN IERI SERA IN TV. PER NON PARLARE DI MALGIOGLIO PALPITANTE. IL PANORAMA CINEMA NON ERA IL MASSIMO E STASERA NON CI VA MEGLIO – NELLA NOTTE QUALCOSA DI PICCANTINO CI ARRIVA CON “LA CARNE” DI MARCO FERRERI, CON SERGIO CASTELLITTO COSÌ PRESO DA FRANCESCA DELLERA CHE PENSA DI MANGIARSELA – CINE 34, DOPO ALMENO DUE ANNI DI FILM ZOZZI, CERCA DI FARSI UNA VERGINITÀ ALLE 3 DI NOTTE CON UN CAPOLAVORO DI ROBERTO ROSSELLINNI, ADDIRITTURA “FRANCESCO, GIULLARE DI DIO” – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI – NON HO NESSUNA VOGLIA DI VEDERE “IL CATTIVO POETA”, AHIMÉ. FORSE PERCHÉ MI RICORDO IL DISASTRO CHE FU IL “D’ANNUNZIO” DI SERGIO NASCA. SPORCACCIONE MA SCRITTO DA PIERO CHIARA, PRODOTTO DA SERGIO MARTINELLI E MAI PASSATO IN TV, MI SA. UNA RARITÀ – IL TITOLO PIÙ STRACULT DI OGGI È “TRANQUILLE DONNE DI CAMPAGNA” CON PHILIPPE LEROY PADREPADRONEFASCISTA NELLA BASSA PADANIA MUSSOLINIANA ALLE PRESE CON UN GRAN CAST FEMMINILE. UNA SORTA DI “NOVECENTO” EROTICO CON VENDETTA FINALE – VIDEO

 

IL DIVANO DEI GIUSTI - DICIAMO CHE SARÀ FATICOSO RIPORTARE LA GENTE AL CINEMA. ANCHE IO, IERI SERA, HO PREFERITO VEDERE CACCIARI SMADONNARE SU TUTTO DALLA GRUBER CHE ANTHONY HOPKINS MALATO DI ALZHEIMER AL CINEMA SOTTO CASA. CHISSÀ, SE CI AVESSI TROVATO “LA PRINCIPESSA DELLE CANARIE”, GRANDE CULT DI SILVANA PAMPANINI E DELLE SUE MITICHE GAMBE CON UN GIOVANE MARCELLO MASTROIANNI… – IL VERO SCONTRO EPOCALE DI OGGI È TRA UNA NUDISSIMA EDWIGE FENECH E L’OPERA PRIMA DI WALTER VELTRONI “C’È TEMPO” CON UN VESTITISSIMO STEFANO FRESI… - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - BEH, OGGI SI POTREBBE ANDARE AL CINEMA IN SALA. IL POPOLO DEI VACCINATI OVER 60 NON POTRÀ NON VEDERE L’ALLEGRISSIMO FILM SUL MALATO DI ALZHEIMER “THE FATHER”. IL POPOLO DEI VACCINATI USCITI DALLA PANDEMIA CON UN BEL CONTO DAL VINAIO, DOVREBBERO INVECE VEDERE “UN ALTRO GIRO” DI THOMAS VINTENBERG – IL FILM PIÙ HOT DELLA SERATA È “LA NOVIZIA”, CON GLORIA GUIDA CHE SUL FINALE SI LIBERA DALLA TONACA E CORRE NUDA TRA I PRATI. SE CI SPINGIAMO NELLA NOTTE ARRIVA UN BEL PORNAZZO SOFT DIRETTO DA JOE D’AMATO, “LA VIA DELLA PROSTITUZIONE” – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - SU AMAZON PRIME, ALLA FACCIA DEL #METOO, HANNO INSERITO UN FILM DI CULTO TOTALE COME “MEKTOUB MY LOVE: CANTO PRIMO” DI ABDELLATIF KECHICE, TRE ORE COMPOSTE SOPRATTUTTO DI INQUADRATURE ANCHE UN PO’ OSSESSIVE SUL SEDERE DELLA BELLISSIMA OPHÉLIE BAU. TRE ORE FAVOLOSE PER I SUOI FAN E MOLTO MENO PER CHI DETESTA IL LATO VOYEURISTICO CULOCENTRICO DI KECHICHE – PER I FAN DI LOREDANA BERTÉ E DEL CINEMA ITALIANO PIÙ TRASH DEVO SEGNALARE IL PUR TERRIBILE FILM DI ALBERTO BEVILACQUA “ATTENTI AL BUFFONE” – VIDEO

 

IL DIVANO DEI GIUSTI - STASERA, POPOLO DI VACCINATI OVER 60 E 70, IL VOSTRO FILM NON PUÒ CHE ESSERE IL FRESCO DI DAVID “LONTANO LONTANO” DI GIANNI DI GREGORIO, DELIZIOSA COMMEDIA TRASTEVERINA CHE, A DIFFERENZA DEI FILM DI TANTI GENIALI AUTORI NOSTRANI EGORIFERITI, SI VEDE CON GRANDE PIACERE – IN PRIMA SERATA CINE 34 VI PROPONE UNA DOSE DI COMMEDIA SEXY CON RENZO MONTAGNANI AL GRIDO DI “SARÒ UN IPERSENSIBILE, MA QUANDO VEDO UN CULO MI SENTO MALE!”. ALLE 21 PASSA “LA MOGLIE VERGINE”, ALLE 23 PARTE INVECE IL GIÀ VISTO “MIA MOGLIE TORNA A SCUOLA” – VIDEO