Cinema Dei Giusti

BELEN E NINA MORIC A CAPRI

IL NECROLOGIO DEI GIUSTI - MORRICONE ERA IL PIÙ GRANDE. PIÙ GRANDE DI MOZART, DICE TARANTINO. FORSE. ''IL MEGLIO FIGO DEL BIGONCIO'', DICEVA IL VECCHIO MAESTRO LAVAGNINO CHE NON SI È MAI LAMENTATO DI ESSERSI FATTO SCIPPARE IL POSTO DI MUSICISTA DI SERGIO LEONE. MALGRADO LE 500 E PASSA COLONNE SONORE, IL MARCHIO DEGLI SPAGHETTI WESTERN NON SE LO È LEVATO FINO ALL'OSCAR 2015 CON TARANTINO. LUI AVREBBE PREFERITO VINCERLO CON LA SUA AMATA ''MISSION'', MA È LA MUSICA ANNI '60 CHE INCHIODAVA NOI RAGAZZETTI NEI CINEMA E CHE DA ALLORA…

IL DIVANO DEI GIUSTI - "MA NUN VEDI CHE C'HAI NÀ PALLA DE FORA!" ORA DITEMI COME FACCIO A NON CONSIGLIARVI DI VEDERE O RIVEDERE “CASOTTO” DI SERGIO CITTI, SCRITTO ASSIEME A VINCENZO CERAMI, METAFORA DELL’ITALIA DI IERI E DI OGGI E DI SEMPRE. TUTTO CHIUSO DENTRO UN CASOTTO PER SPOGLIARSI SULLA SPIAGGIA DI OSTIA – C’E’ ANCHE IL TERRIBILE FILM D’AUTORE DI UGO TOGNAZZI REGISTA OLTRE CHE PROTAGONISTA, “I VIAGGIATORI DELLA SERA”, CON ORNELLA VANONI CO-PROTAGONISTA SEMPRE NUDA CHE LASCIÒ INTERDETTI MOLTI SPETTATORI – VIDEO

IL CINEMA DEI GIUSTI - ''TI SEI PERSA BAMBOLINA?''. ANNI DI #METOO BUTTATI NEL CESSO, E SU NETFLIX IL PUBBLICO FEMMINILE DI MEZZO MONDO È IMPAZZITO PER QUESTO ''365 GIORNI'', TERRIBILE EROTICO-TRASH DOVE TUTTI GLI OCCHI SONO SOLO SUL BONISSIMO ITALIANO MICHELE MORRONE NEI PANNI, SCARSISSIMI, DEL BOSS MAFIOSO CHE RAPISCE LA GRAZIOSA MA NIENTE DI PIÙ ANNA MARIA SIEKLUCKA, NEI PANNI INESISTENTI DELLA POLACCA LAURA. LUI LA ASSILLA COL SUO CORPACCIONE NUDO SEMPRE APPIZZATO DIETRO DI LEI, FINCHÉ NON CEDE E GLI SBOTTONA I PANTALONI E… - AVVERTITE TINNY ANDREATTA (FOTO V.M. 18)

IL DIVANO DEI GIUSTI - IL SUPERCULT ''NON SI SEVIZIA UN PAPERINO'' ALLE 21, THRILLERONE MERIDIONALISTA ULTRA-GORE CON FLORINDA BOLKAN, TOMAS MILIAN, BARBARA BOUCHET SUPERSEXY CHE MOLESTA I RAGAZZINI, IRENE PAPAS, MARC POREL E PERFINO IL TRISTEMENTE CELEBRE DOMENICO SEMERARO, NOTO COME “IL NANO DI TERMINI” - TRA ''BLADE II'', ''ALL IS LOST'' E ''SQUADRA ANTIFURTO'', ANCHE IL THRILLER EROTICO “LA SORELLA DI URSULA”, IN CUI IL PRODUTTORE INFILÒ VERE SCENE HARD ALL'INSAPUTA DEL REGISTA

IL DIVANO DEI GIUSTI - È LA PRIMA VOLTA CHE PASSA IL THRILLER PORNO CON MOANA POZZI DEL MITICO PIERO VIVARELLI, “PROVOCAZIONE” - MENTRE I PIÙ IMPORTANTI REGISTI SI SCALDANO CON LA PUBBLICITÀ, DA KORINE A MAINETTI, DA GUADAGNINO A GARRONE, ATTENZIONE PERCHÉ RAI1 SI OSA INSINUARE NELLE BATTAGLIE DEI FILM PIÙ STRACULT CON ''IL CRIMINE NON VA IN PENSIONE'' - POI IL TRASHONE ''BELLI FRESCHI'' CON DE SICA-BANFI EN TRAVESTI, E CHRISTIAN CHE DISSE ''RISPETTO A ME LINO ERA PROPRIO DONNA DENTRO''

IL DIVANO DEI GIUSTI – DOVETE ASSOLUTAMENTE VEDERE IL VIDEO DI ALESSIO BONI CHE RECITA GLI ULTIMI MINUTI DI GEORGE FLOYD IN ITALIANO. NON CI SAREI MAI ARRIVATO DA SOLO. E’ IL PESSIMO MONDO DEL CINEMA ITALIANO CHE ME LO HA SEGNALATO COME CAPOLAVORO ASSOLUTO. LO È. A SUA INSAPUTA. CIOÈ A INSAPUTA DI BONI – PER IL RESTO, È ANCORA GUERRA TRA FELLINI E VERDONE, MA IL FILM PIÙ STRACULT DELL’INTERA SERATA È L’ADORABILE PASTICCIO “L’ISOLA DEGLI UOMINI PESCE” DI SERGIO MARTINO – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - “VOI SCOPÀ? SE PO’ FA’”, DICE IL BAGNINO COATTO PRESENTANDOSI PIENO DI MASCHERINE ANTICONTAGIO A UNA SCATENATA ELEONORA BRIGLIADORI IN “RIMINI RIMINI”. UNA DELLE PRIMISSIME GAG SULL’AIDS NEL LONTANO 1987, MA SI PUÒ RIUTILIZZARE OGGI COL COVID-19 - IL NOTEVOLE ''LE VITE DEGLI ALTRI'', L'ULTIMO FILM PER IL CINEMA DI RUSS MEYERS, POI GLI STRACULT NOTTURNI, ''LE DONNE NON VOGLIONO PIÙ'', ''LA DONNA SCIMMIA'', LA TETA Y LA LUNA'' DI BIGAS LUNA E UN RARO FILM CON GASSMAN E CARMELO BENE

LA QUARANTENA DEI GIUSTI: GUIDA TV PER RECLUSI – VI CONSIGLIEREI UNA RIPASSATA DI “GRANDI MAGAZZINI” DI CASTELLANO E PIPOLO, TARDO E TERRIBILE, MA PIENO DI ATTORI VOLUTI DA MARIO CECCHI GORI CHE UNISCONO LA COMMEDIA PIÙ ALTA, LA TV E IL BASSO DEL NOSTRO CINEMA DI GENERE – I FILM STRACULT, COME AL SOLITO, INIZIANO MOLTO TARDI. “IL VILLAGGIO DEI DANNATI” NELLA VERSIONE JOHN CARPENTER O “LA MONTAGNA DEL DIO CANNIBALE” DI SERGIO MARTINO CON I NUDI INTEGRALI DI URSULA ANDRESS  – VIDEO

I NASTRI DEI GIUSTI - IL VIRUS CANCELLA LA CERIMONIA  AL TEATRO GRECO DI TAORMINA MA NON I PREMI, CHE SI DARANNO A ROMA - 9 NOMINATION PER “PINOCCHIO” DI GARRONE E PER “FAVOLACCE” DEI LANCIATISSIMI FRATELLI D’INNOCENZO, CONSIDERATI PERÒ CREATURE GARRONIANE, 8 PER “LA DEA FORTUNA” DI OZPETEK, 7 PER “GLI ANNI PIÙ BELLI” DI MUCCINO, “IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ” DI MARTONE E “MARTIN EDEN” DI MARCELLO, 5 PER “HAMMAMET” DI AMELIO E “TORNARE” DI COMENCINI - LA PENURIA DI RUOLI FEMMINILI, FICARRA & PICONE E CHECCO SNOBBATI, NIENTE MARESCO ANCHE SE IL SUO ERA IL FILM PIÙ BELLO…

IL CLINT DEI GIUSTI – TUTTA LA LUNGA CARRIERA DI CLINT EASTWOOD, ARRIVATO ORMAI ALLA SOGLIA DEI 90 ANNI, È IN FONDO RACCHIUSA IN UNA FRASE, CHE CHIARISCE, O FORSE COMPLICA LA DURA GUERRA FRA CHI HA DAVVERO IL POTERE SULLE IMMAGINI. IL REGISTA O L’ATTORE? “MI PIACEVANO I FILM DI HOWARD HAWKS, MA PER ME ERANO FILM DI JOHN WAYNE” – IL ‘LOOK AND SOUND’ DI SERGIO LEONE E UNA CARRIERA PASSATA A SPERIMENTARE E A SPIAZZARE, COME NELL’ULTIMO FILM, “RICHARD JEWELL” – VIDEO

LA QUARANTENA DEI GIUSTI: GUIDA TV PER RECLUSI – OLTRE AL NUDO INTEGRALE DI BELEN RODRIGUEZ IN “SE SEI COSÌ TI DICO SÌ” SEGNALO UNO SCONTRO EPOCALE TRA “W LA FOCA”, IMMORTALE CAPOLAVORO DI NANDO CICERO, E “COMPAGNE NUDE”, DOVE UNA MOGLIE, TRADITA DAL MARITO, SI VENDICA DIVENTANDO COMUNISTA E DEDICANDOSI A SESSO, DROGA E VIOLENZA. UN DELIRIO DI ATTORI CANI, REGIA ASSURDA E BATTUTE DI CULTO COME QUESTA DI UNO STUPRATORE: "MANNAGGIA! È GIÀ UN MESE CHE NON FACCIO UNA VIOLENZA" – VIDEO

LA QUARANTENA DEI GIUSTI: GUIDA TV PER RECLUSI – LO SO CHE MORITE DALLA VOGLIA DI VEDERE L’OPERA PRIMA DI GINEVRA ELKANN, “MAGARI”, COSÌ LANCIATA, MA GUARDA UN PO’, DAL PAGINONE DI “REPUBBLICA” E DEVO DIRE CHE NON È AFFATTO MALE, MA DICIAMO CHE MAGARI PER IL PUBBLICO MEZZO INCAZZATO DEI MEZZO RECLUSI È LA SERATA DI NADIA CASSINI, PRESENTE CON BEN DUE FILM, “L’INFERMIERA NELLA CORSIA DEI MILITARI” E IL GIÀ VISTO “L’INSEGNANTE BALLA CON TUTTA LA CLASSE”– SEMPRE STASERA PASSA “PROFUMO”, PRIMO SOFT DI GIULIANA GAMBA DOPO I SUOI TRE PICCOLI HARD – VIDEO

LA QUARANTENA DEI GIUSTI: GUIDA TV PER RECLUSI – DOVEVA CAPITARE PRIMA O POI. STASERA ASSISTEREMO ALLO SCONTRO TRA “LA DOLCE VITA” DI FELLINI E “BOROTALCO” DI VERDONE – DEL RESTO OGGI, TRA REPLICHE ORMAI SEMPRE PIÙ FITTE, C’È POCO DA VEDERE DI ESALTANTE SUL DIGITALE. FORSE È MEGLIO FARE UN SALTO SU MUBI, DOVE C’È UNA VERSIONE INTEGRALE E PERFETTA DEL CLAMOROSO “SHOWGIRLS” DI PAUL VERHOEVEN – IL FILM DELLA NOTTE È UN VECCHIO FINTO DOCUMENTARIO SUL SESSO E GLI ITALIANI, “SCUSI, LEI CONOSCE IL SESSO?” – VIDEO

LA QUARANTENA DEI GIUSTI: GUIDA TV PER RECLUSI – LE COSE MIGLIORI ARRIVANO MOLTO DOPO LA MEZZANOTTE. ALLE 00, 50 CINE34 LANCIA L’HORROR TRASHIONE “BLOODY PSYCHO”, ULTRASPLATTER, TUTTO AMBIENTATO IN UN TETRO CASTELLO CON UNA ZOMBI SULLA SEDIA A ROTELLE. NON PIACE A NESSUNO. MEGLIO... – SICURAMENTE PREFERIBILE ALLA TRIPLETTA PUPI AVATI LA DOPPIETTA DEI FILM NAPOLETANI SU RAI DUE “A NAPOLI NON PIOVE MAI” E “ADDIO FOTTUTISSIMI MUSI VERDI”, PRIMO E FINORA UNICO FILM DEI “THE JACKALS” – VIDEO