NE FACEVA DI CROTTI E DI CRUDE - ARRESTATO PER ADESCAMENTO DI MINORENNI E PEDOPORNOGRAFIA RENATO CROTTI, 55 ANNI, IMPRENDITORE NOTO IN TUTTA LA PROVINCIA DI CREMONA PER AVER GESTITO LA ONLUS CHE RACCOGLIEVA FONDI NELLA LOTTA AL COVID-19 - ERA GIÀ NEL MIRINO DELLA PROCURA PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE FINALIZZATA A SOTTRARRE 250 MILA EURO DALL’ASSOCIAZIONE - PER I SUOI PIACERI AVEVA UN TARIFFARIO: DAI 5 AI 7 EURO PER LE FOTOGRAFIE DI NUDO, FINO ALLE RICHIESTE PIÙ HOT: 50-70-150 EURO…


UN SET DI PERACOTTARI - PRIMA DELL’INCIDENTE MORTALE, UN’ALTRA PISTOLA AVEVA SPARATO SUL SET DI “RUST” DOVE ALEC BALDWIN HA UCCISO ACCIDENTALMENTE LA DIRETTRICE DELLA FOTOGRAFIA HALYNA HUTCHIN: LA CONTROFIGURA DELL’ATTORE AVEVA ESPLOSO DUE PROIETTILI, MA NON ERA STATA APERTA ALCUNA INDAGINE. UN NUOVO ELEMENTO CHE AGGRAVA LA POSIZIONE DELLA 24ENNE HANNAH GUTIERREZ-REED, LA RESPONSABILE DELLE ARMI – IL BUDGET BASSO DEL FILM, LA TROUPE CHE AVEVA LASCIATO IL SET PER PROTESTA PER LE CONDIZIONI DI LAVORO E… - VIDEO

CARE FAMIGLIE, SI TORNA AL SOLITO DELIRIO – LA STORIA DI LAURA, MAMMA E DIPENDENTE INAIL, CHE TORNA A LAVORARE IN PRESENZA TRA BAMBINI CHE ENTRANO A SCUOLA IN ORARI SCAGLIONATI, CARO BENZINA E CAOS NEGLI UFFICI PER I COLLEGHI NON VACCINATI: “FARCI TORNARE TUTTI È UN ESBORSO MAGGIORE NOSTRO E DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. NOI RISPARMIAVAMO SULLA BENZINA, CHE CON I NUOVI AUMENTI RISCHIA DI MANGIARCI UNA FETTA DI STIPENDIO. GLI UFFICI RISPARMIAVANO SULLE BOLLETTE. DA CASA NON STACCAVAMO QUASI PIÙ DI LAVORARE, MA…”

IL CALCIO, OPPIO DEI POPOLI, ORO DEI POTENTI – IL LEGAME TRA POLITICA E PALLONE È ANTICO E PIENO DI ESEMPI: MUSSOLINI FECE LEVA SULLA NAZIONALE DI POZZO PER DAR LUSTRO AL FASCISMO, LA “DISCESA IN CAMPO” DI BERLUSCONI, MA ANCHE IL RUOLO DELLA FIFA NEL RICONOSCERE NAZIONALI COME TAIWAN E HONG KONG E IL RAPPORTO DI MARADONA CON FIDEL E MADURO – UN NUOVO LIBRO SCRITTO DA VALERIO MANCINI, ALESSIO POSTIGLIONE E NARCÌS PALLARES-DOMENECH RACCONTA IL LEGAME TRA CLUB E NAZIONALI E LA GEOPOLITICA…

MAMMA LI TURCHI - ERDOGAN CACCIA DIECI AMBASCIATORI OCCIDENTALI CHE AVEVANO CHIESTO IL RILASCIO DI OSMAN KAVALA, IN CARCERE DA OLTRE QUATTRO ANNI E ACCUSATO DI AVERE AVUTO UN RUOLO DI PRIMO PIANO NEL FALLITO GOLPE DEL 2016: NEL MIRINO DI ANKARA SONO FINITI I DIPLOMATICI DI CANADA, FRANCIA, FINLANDIA, DANIMARCA, GERMANIA, OLANDA, NUOVA ZELANDA, NORVEGIA, SVEZIA E USA. E L’ITALIA? SUL CASO CI PERDE LA FACCIA E NON HA MAI PRESO UNA POSIZIONE. UNA “DISTRAZIONE” DELLA NOSTRA AMBASCIATA CHE…

 

 

 

L’AUSTRIA SI È ROTTA LE PALLE DI STARE DIETRO AI NO VAX – LINEA DURA DEL PAESE CONTRO I NON VACCINATI CHE RISCHIANO DI ESSERE GLI UNICI A DOVER AFFRONTARE UN LOCKDOWN SE LA SITUAZIONE DOVESSE PEGGIORARE - IL NEO-CANCELLIERE ALEXANDER SCHALLENBERG HA AGGIUNTO DUE ULTERIORI STEP AL PIANO ANTI-PANDEMIA PER LE FASI PIÙ CRITICHE: IN UN PRIMO MOMENTO NON BASTERÀ PIÙ UN TAMPONE PER ENTRARE A EVENTI E ACCEDERE A LUOGHI DI RITROVO. POI SI PASSERÀ AL LOCKDOWN SOLO PER CHI NON È IMMUNIZZATO…

FARSA ITALIA – NON SAREBBE GIUNTA L’ORA DI FINIRLA CON LA MEGACAZZATA DI BERLUSCONI-QUIRINALE? E’ RISAPUTO DA TUTTI CHE E’ STATO CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA SCONTANDO LA PENA AI SERVIZI SOCIALI E HA UN PROCESSO IN CORSO, RUBY-TER, CON OLGETTINE SCATENATE – QUALCHE ANIMA PIA SALVI IL BANANA SBUCCIATO, OSTAGGIO DI LICIA RONZULLI, DA FIGURE DI MERDA: QUANDO A BRUXELLES HA DETTO “GARANTISCO IO PER MELONI E SALVINI”, IL PRESIDENTE DEL PPE WEBER GLI HA RISO IN FACCIA: “GARANTISCI CHI? QUELLI CHE STANNO CON VOX E LE PEN E VOTANO PER IL MURO ANTI-MIGRANTI DEI POLACCHI?”

“VUOI CAMBIARE LA TUA VITA?” - A ROMA SONO SPUNTATI DEI BIGLIETTI FUORI DALLE SCUOLE, CON TANTO DI NUMERO DI CELLULARE ITALIANO, CHE INVITAVANO I BAMBINI A PARTECIPARE A “SQUID GAME” – ALCUNI RAGAZZINI SONO STATI SCOPERTI A PICCHIARSI MENTRE CERCAVANO DI IMITARE ALCUNE DELLE PROVE DELLA SERIE COREANA - L’ALLARME DELLE SCUOLE: “VISIONI POCO IDONEE CHE SPIEGANO ANCHE PERCHÉ I BAMBINI SIANO SEMPRE PIÙ AGITATI E VIOLENTI” – ALLA FINE SI È SCOPERTO CHE QUEI BIGLIETTINI ERANO STATI MESSI DA…

LA ROMA DEI GIUSTI - RINGRAZIAMO MONDA. FINALMENTE UN PO’ DI SESSO, OLTRE ALL’ESIBIZIONE FINALE DEL PISELLONE DEL PROTAGONISTA. LO SAPEVAMO CHE ERA UNO DEI MIGLIORI FILM DEL FESTIVAL DI ROMA QUESTO INCREDIBILE, MA ANCHE DIVERTENTE “RED ROCKET”, OPERA TERZA DI SEAN BAKER CHE TRASFORMA ANCHE LE SCENE CHE POTREBBERO ESSERE PIÙ DRAMMATICHE IN COMMEDIA, SENZA PERDERE DI VISTA MAI LA VISIONE STORICA E POLITICA DELL’AMBIENTAZIONE – IL PROTAGONISTA È UN EX ATTORE PORNO CHE… - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - LO SO CHE STANOTTE ALLE 5 VORRESTE VEDERE SU CINE 34 “FOLLIE DI NOTTE”, MITICO MONDO-MOVIE VIETATISSIMO DIRETTO DA JOE D’AMATO CON AMANDA LEAR NEL MOMENTO DEL SUO MASSIMO SPLENDORE. POSSO DARVI UNA GRANDE ALTERNATIVA SU SKY: LA PRIMA ASSOLUTA DEL COMPLICATISSIMO NOIR “NO SUDDEN MOVE”. IN PRIMA SERATA VI SEGNALO UN CAPOLAVORO DELLA COMMEDIA ALL’ITALIANA COME “DIVORZIO ALL’ITALIANA”. MOLTO RIUSCITO IL RECENTE “LA BELLA E LA BESTIA” E… VIDEO

E SE VI DICESSIMO CHE C’È QUALCUNO CHE ABITA A PIAZZA NAVONA E PAGA SOLO 13 EURO DI AFFITTO? LO SCANDALO DEGLI IMMOBILI DEL COMUNE DI ROMA AFFITTATI A PREZZI RIDICOLI TRA CANONI DI LOCAZIONE NON PAGATI E MAI RECUPERATI – CHI NON PAGA SI GIUSTIFICA DICENDO DI AVER DOVUTO FARE LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE NEGLI IMMOBILI. POI CI SONO STORIE INCREDIBILI DI APPARTAMENTI IN CENTRO CHE VENGONO AFFITTATI A PREZZI FUORI DA OGNI LOGICA. E IN QUESTA GIUNGLA SI È INFILATA ANCHE LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA…

“HO GETTATO MIA MOGLIE DALL’AEREO” – SI CHIUDE DOPO 35 ANNI UNO DEI GIALLI PIÙ SEGUITI DEGLI STATI UNITI: ROBERT BIERENBAUM, EX CHIRURGO PLASTICO, HA CONFESSATO DI AVER UCCISO LA MOGLIE GAIL KATZ, SPARITA NEL 1985 – HA UCCISO LA DONNA, HA CARICATO IL CORPO SU UN CESSNA E L'HA GETTATO NELL'OCEANO. È RIMASTO IN SILENZIO ANCHE QUANDO È STATO CONDANNATO ALL’ERGASTOLO, MA ADESSO HA CONFESSATO: “MI URLAVA ADDOSSO E VOLEVO FARLA TACERE. ERO IMMATURO. NON SAPEVO COME GESTIRE LA RABBIA…” - VIDEO