È VERO AMORE O È SOLO UN ALLOCCONE? – UN UOMO INGLESE HA PERSO LA TESTA PER LA BIONDISSIMA RIFUGIATA UCRAINA CHE OSPITAVA A CASA, E PER LEI HA MOLLATO MOGLIE E DUE FIGLI – TONY GANETT, QUESTO IL SUO NOME, SI ERA ISCRITTO AL PROGRAMMA DI ASSISTENZA DEL GOVERNO INGLESE PER GLI UCRAINI, ED È DIVENTATO “GARANTE” DI SOFIIA. È BASTATA UNA SETTIMANA PER CONVINCERLO CHE ERA LA DONNA DELLA SUA VITA: “ERA OVVIO FIN DALL’INIZIO CHE CI ERAVAMO PIACIUTI. CHIACCHERAVAMO, BEVEVAMO, GUARDAVAMO LA TV, E POI…”


VI PIACE ESSER LEGATI, SCULACCIARE, FAR DA ZERBINI UMANI O DA CANE AL GUINZAGLIO? – QUALUNQUE SIA IL VOSTRO FETICISMO, NON VERGOGNATEVI: E’ TUTTO LECITO – MA ATTENZIONE: NON ESISTE PRATICA KINKY SENZA MINIMA DOSE DI RISCHIO, E NON DATE MAI PER SCONTATO NIENTE: PATTI SIANO CHIARI PRIMA DI COMINCIARE, E DIFFIDATE DI COMPAGNI DI GIOCO CHE DICONO “PUOI FARE DI ME QUELLO CHE VUOI” O “NON SO I MIEI LIMITI, DEVI ESSERE TU A SCOPRIRLI”: SONO SOLO PORCELLINI DEL "FAMOLO STRANO" MA NULLA SANNO DI BONDAGE E FETISH – LA RECENSIONE DI BARBARA COSTA AL LIBRO “BE KINKY” DI ANDREA FAROLFI

ORA D’ARIA? ORA D’AMORE! - ANCHE I DETENUTI HANNO BISOGNO DI SCOPARE! IL GOVERNO NON RIMANE INDIFFERENTE E STANZIA 28,3 MILIONI DI EURO PER LE “RELAZIONI AFFETTIVE DEI CARCERATI” (ORA SI CHIAMANO COSÌ). IL FINANZIAMENTO SERVIRÀ PER METTERE UN PREFABBRICATO IN UNA CASA CIRCONDARIALE DI OGNI REGIONE: VENTI “CASETTE DELL’AMORE” DOVE I DETENUTI SARANNO LIBERI DI SFOGARE I PROPRI ISTINTI CON LA PROPRIA CONSORTE O AMANTE (ANCHE OCCASIONALE). INSOMMA, UNA SPECIE DI CASINO LEGALIZZATO…

LA CANNES DEI GIUSTI – DUE ORE DI SESSO, AMORE, PASTICCHE E MUSICA TECHNO: È "99 MOONS", IL FILM SCANDALO CHE SI STANNO COMPRANDO TUTTI I DISTRIBUTORI - INIZIA CON UN’AVVENTURA DI SESSO VIOLENTO ALQUANTO VIOLENTA E SADOMASO. A LEI, LA BIGNE DI VALENTINA DI PACE, PIACE ESSERE LECCATA DA UOMINI MASCHERATI, MA SOLO DOPO CHE L’HANNO ASSALTATA PER VIOLENTARLA. E’ QUELLO CHE CAPITA AL POVERO FRANKIE. SCOPERANNO PER TERRA O IN BAGNO - FANNO UN’ORGIA A TRE CON UN’AMICA DI LUI, MENTRE LEI SI FA DI QUALSIASI PASTICCA. E LA MUSICA POMPA… - VIDEO

RICCI E CAPRICCI – PERCHÉ “STRISCIA LA NOTIZIA” HA PRESO DI MIRA NICOLA LAGIOIA RICICCIANDO LE VECCHIE FRASI SESSISTE SU MELISSA P? È UNA VENDETTA DI ANTONIO RICCI ALLA STRONCATURA DI "DRIVE IN", CONTENUTA NEL ROMANZO "RIPORTANDO TUTTO A CASA", DEL 2009 – FULVIO ABBATE E LE (NON) RISPOSTE DELLE SCRITTRICI ALLA POLEMICA DEL TG SATIRICO: “IL SOTTOTESTO È SEMPLICE: NOI NON RICONOSCIAMO AUTORITÀ MORALE ALCUNA A "STRISCIA", CIOÈ A RICCI, ERGO ALL’EMPIO BERLUSCONI, NOI SIAMO LA RADIOTRE DI SINIBALDI-LIPPERINI; IL NOSTRO RE SOLE È SEMMAI VELTRONI…” - LA REPLICA DEL "GABIBBO": "FULVIO ABBATE HA TOPPATO. L'EMPIO BERLUSCONI È PIUTTOSTO RICONDUCIBILE AI DUE AUTORI IN QUESTIONE, DI CUI È L'EDITORE..."

“FAGIÒ, TI TAGLIO LE DITA CON LE TRONCHESI” – LA DOPPIA VITA DI DANIELE CARLOMOSTI, IN ARTE "BESTIONE": DI GIORNO FACEVA LA COMPARSA IN ROMANZO CRIMINALE O NEI FILM DI DE SICA E AMENDOLA, DI NOTTE SI TRASFORMAVA NELLO SPIETATO BOSS DELLA GANG DI LA RUSTICA – ANCHE ESSERE SUOI PARENTI NON ERA SEMPLICE: AVEVA UNA CONTROVERSIA CON IL FRATELLO SIMONE, E L’HA RISOLTA A COLPI DI PISTOLA: “BUM, GLI HO TIRATO UNA BOTTA, È RIZZOMPATO DENTRO, L’HO LISCIATO DI TRE CENTIMETRI”. E COME SE NON BASTASSE HA DATO FUOCO ALL’AUTO DEL PADRE…

VIDEO-FLASH! – ARCHEO: QUANDO RICHARD BENSON FECE IRRUZIONE A “QUELLI DELLA NOTTE”. ERA IL 10 MAGGIO 1985 E ARRIVÒ CON I TACCHI A SPILLO, ROSSETTO E UN PAIO DI ALI (ALTRO CHE I MANESKIN!) – LA PRESENTAZIONE DI DAGO: “QUESTO È IL METALLARO DI SCUOLA AMERICANA, PERCHÉ È GLAMOUR ROCK. PARTIAMO DAL BASSO: TACCO A SPILLO DI DIECI CENTIMETRI, DA BALLERINO RUSSO, PER ARRIVARE FINO A QUESTA CINTURA PER CAVALLI, POI SUL VOLTO C’È UN CHILO E MEZZO DI PONGO” – “DA NOTARE CHE QUI DAVANTI NON C’È NESSUNA APERTURA. PER QUALE MOTIVO?” – LA RISPOSTA STRACULT

VASCO, HAI FATTO TRENTO, ORA PUOI FARE TRENTUNO – IL ROCKER DI ZOCCA TORNA A SUONARE DAL VIVO DI FRONTE A 120 MILA PERSONE E CON IL SUO SHOW A TRENTO APRE LA STAGIONE ESTIVA DEI MEGA CONCERTI – CONTENTO COME UN BAMBINO, HA SOMMERSO DI PAROLE I FAN, SPROLOQUIANDO ANCHE CONTRO LA GUERRA: “È FANTASTICO RIVEDERVI, ORMAI NON CI CREDEVO NEANCHE PIÙ. SONO EMOZIONATO. FINALMENTE TORNIAMO AD ASSEMBRARCI, AD ACCOPPIARCI. TORNIAMO A FARE MUSICA, LA MUSICA CONTRO LA GUERRA. E FINITO IL PERIODO DURO” (CONVINTO TE…) - VIDEO

PER TRASFORMARE UNA PRESUNTA VITTIMA IN DIAVOLO BASTA UN OTTIMO AVVOCATO – AMBER HEARD HA PERSO I FAVORI DEL PUBBLICO, CHE ASSISTE AL PROCESSO INTENTATO DA JOHNNY DEPP COME SE FOSSE UNA LUNGHISSIMA SERIE TV. TUTTO MERITO DI CAMILLE VASQUEZ, LA TOSTISSIMA VVOCATA DI JOHNNY, CHE NON NE FA PASSARE UNA ALL’ATTRICE (PER MANCANZA DI COPIONI) E FORSE HA UN FILARINO CON L’EX PIRATA DEI CARAIBI –TUTTE LE CONTRADDIZIONI DELLA HEARD: DAGLI ASSORBENTI INTERNI ALLE SIGARETTE E AI LIVIDI

SI METTE MALE PER XI JINPING: L’ECONOMIA CINESE DÀ SEGNALI MOLTO PREOCCUPANTI, PROPRIO ALLA VIGILIA DEL CONGRESSO CHE DOVREBBE DARGLI IL TERZO MANDATO. MA È COLPA SUA: INSISTE CON LA STRATEGIA DELLO “ZERO COVID” BLOCCANDO I RIFORNIMENTI A MEZZO MONDO E FACENDO CROLLARE LE VENDITE AL DETTAGLIO - SOLO CHE GLI INVESTITORI STRANIERI  NON SONO FESSI E SCAPPANO: SOLO AD APRILE, CI SONO STATE CESSIONI PER 16 MILIARDI DI DOLLARI DI DEBITO CINESE, E GLI INVESTIMENTI ESTERI DIRETTI SONO COLATI A PICCO

“ALMENO SE NE RESTASSE COME IL SUO COGNOME” – A FILIPPO FACCI NON È PIACIUTA L’INTERVISTA RILASCIATA DA GASPARE MUTOLO A “OGGI”, CON TANTO DI FOTO SORRIDENTE IN COPERTINA: “GIÀ FACEVA SCHIFO, ANNI FA, VEDERE IL CAMORRISTA CARMINE SCHIAVONE CHE PONTIFICAVA SUI TALK SHOW. LO STESSO VALE PER MUTOLO, AUTISTA DI RINA, CHE TROVÒ IL TEMPO PER OMICIDI, LUPARE BIANCHE, SEQUESTRI E TRAFFICI DI DROGA CHE GLI PERMISERO DI FARSI UNA FERRARI E UN PALAZZO” – “ARRESTATO DA GIOVANNI FALCONE, FU CONDANNATO, MA POI SI PENTÌ. RIVELÒ MOLTE COSE VERE PIÙ MOLTISSIME FALSE E SCREDITÒ INNOCENTI ANCHE NOTISSIMI…”

IL “MADE IN ITALY” VA FORTE ANCHE IN AUSTRALIA – L’INCREDIBILE STORIA DEL NUOVO PRIMO MINISTRO DEL PAESE OCEANICO, IL LABURISTA ANTHONY ALBANESE: LUI È NATO A SIDNEY, MA IL PADRE CARLO ERA DI BARLETTA! CONOBBE LA MADRE DI ANTHONY, MARYANNE, DURANTE UNA CROCIERA, E I DUE EBBERO UNA RELAZIONE FUGACE – ALLA FINE DEL VIAGGIO, CARLO RIENTRÒ IN ITALIA, E LEI RIMASE A CRESCERE IL FIGLIO, A CUI RACCONTÒ DELL’ESISTENZA DEL PADRE SOLTANTO IN PUNTO DI MORTE. A QUEL PUNTO ANTHONY SI METTE AL LAVORO PER CONTATTARLO E…

“L’ELIMINAZIONE DELL’ITALIA DAI MONDIALI È UN FALLIMENTO PAZZESCO. UNA BARZELLETTA” – BOBO VIERI STRONCA GLI AZZURRI: “CON SVIZZERA, BULGARIA E IRLANDA DEL NORD DEVI VINCERE, NON CI SONO SCUSE” – “LEAO? UN TALENTO ENORME, E SE DIVENTA PIÙ CONTINUO NON HA CONFINI. LAUTARO HA FATTO IL SALTO DI QUALITÀ DEFINITIVO” – “IL CAMPIONATO QUEST’ANNO È STATO BELLISSIMO. DIVERTENTE PER I TIFOSI, BELLO SPOT PER IL NOSTRO CALCIO” – LA QUALITÀ MIGLIORE DI MILAN E INTER È IL GRUPPO. LA JUVE? UNA GRANDISSIMA DELUSIONE”

 

PURGHE PUTINIANE – “MAD VLAD” È SEMPRE PIÙ INCAZZATO PER GLI SCHIAFFONI CHE STA RIMEDIANDO IN UCRAINA, E HA TROVATO I CAPRI ESPIATORI PERFETTI: I GENERALI! GLI ULTIMI A ESSERE FATTI FUORI SONO SERGEJ KISEL, COMANDANTE DELLE FORZE OCCIDENTALI, ACCUSATO DEL RITIRO DA KHARKIV, CHE SAREBBE STATO DESTITUITO O ADDIRITTURA ARRESTATO, E L’AMMIRAGLIO IGOR OSIPOV, COMANDANTE DELLA FLOTTA DEL MAR NERO E RESPONSABILE DELLA FIGURA DI MERDA DELL’AFFONDAMENTO DELL’INCROCIATORE MOSKVA - IL PROSSIMO SARÀ IL CAPO DI STATO MAGGIORE GERASIMOV?

“LA MINISTRA LAMORGESE, DETTA CARONTE, ESPELLA I PROFUGHI NIGERIANI PER FARE SPAZIO AGLI UCRAINI” – GIORGIA MELONI ARRIVA IN PIEMONTE PER FARE CAMPAGNA ELETTORALE PER LE AMMINISTRATIVE E SI SCATENA: “IL GOVERNO È FINITO. L’AUTOREVOLISSIMO DRAGHI DOVREBBE PRENDERE LA SUA SIMPATICA AUTOREVOLEZZA, PORTARLA IN EUROPA ED ELABORARE UNO STRACCIO DI STRATEGIA INDUSTRIALE PER IL PAESE. CONTE VENGA ALL'OPPOSIZIONE. ALTRIMENTI FA SOLO PROPAGANDA ELETTORALE SU TEMI IMPROPRI” – “NELL'OCCIDENTE BISOGNA STARCI. NON PER ESSERE SUDDITI, MA ALLEATI…”

IERVOLINO NON SI FERMA PIÙ, DOPO "L'ESPRESSO" SI VUOLE PAPPARE "REPUBBLICA" – JOHN ELKANN POTREBBE SBARAZZARSI DEL GIORNALE FONDATO DA SCALFARI (IN EDICOLA ORMAI DOPPIATO DAL “CORRIERE”), TENERSI STRETTA LA VISPA “LA STAMPA” DI GIANNINI (IN MEMORIA DELL’AVVOCATO) E PUNTARE SULLA JOINT VENTURE “SOLE 24 ORE”-“ECONOMIST”, E CREARE COSÌ UN QUOTIDIANO ECONOMICO EUROPEO - LE CHIACCHIERE SONO TANTE. AD ESEMPIO, IL RITORNO ALLA “STAMPA” DI FEDERICO MONGA HA INNESCATO L’IPOTESI DI UN RITORNO APICALE A LARGO FOCHETTI DI GIANNINI… - LA SMENTITA DI "GEDI": "L'IPOTESI DI UNA VENDITA DI TESTATE È DESTITUITA DI OGNI FONDAMENTO"

TANA PEL REY – JUAN CARLOS È TORNATO IN SPAGNA PER UNA PAUSA DAL SUO ESILIO DORATO NEGLI EMIRATI ARABI, MA È STATO BECCATO E INSEGUITO DA QUASI 200 GIORNALISTI. TUTTA COLPA DEI FAN MONARCHICI, CHE LO HANNO ACCOLTO COME UNA STAR - QUEL MANDRILLONE DEL RE EMERITO È OSPITE FINO A LUNEDÌ DI PEDRO CAMPOS, PRESIDENTE DEL CLUB NAUTICO DI SANXENSO. POI ANDRÀ A MADRID PER UN PRANZO IN FAMIGLIA E TORNERÀ AD ABU DHABI. PUÒ MUOVERSI TRANQUILLO PERCHÉ HA REGOLATO I CONTI CON IL FISCO SPAGNOLO. MA NON QUELLI CON LA EX AMANTE CORINNA LARSEN, CHE GLI HA FATTO CAUSA A LONDRA…

LA TRISTE PARABOLA DEI GRILLINI: DA ANTI CASTA A POLTRONARI INCALLITI – L’EX M5S UGO GRASSI, FAMOSO PER AVER SCRITTO IL PROVVEDIMENTO DI IMPEACHMENT A MATTARELLA E PASSATO ALLA LEGA E INFINE AL GRUPPO MISTO, FA LA SOLITA FIGURA BARBINA A “UN GIORNO DA PECORA”: “ALLO STIPENDIO DA 13.500 EURO VANNO TOLTE TUTTE LE SPESE: DIPENDENTI SEGRETERIA, ECCETERA. QUANTI DIPENDENTI HO IO? UN ADDETTO STAMPA, E MI RIMANE LA METÀ” – “PREFERISCO SALVINI A CONTE. LUI NEI MIEI CONFRONTI NON SI COMPORTÒ IN MODO CORRETTO. MI CHIAMÒ A PALAZZO CHIGI E MI CHIESE…”

DOPO LA GUERRA, RISCHIAMO LA CARESTIA – SENZA LA RIAPERTURA DEI TRAFFICI DI CEREALI DALL’UCRAINA, MILIONI DI PERSONE IN AFRICA E MEDIO ORIENTE RISCHIANO LA FAME! COME FARE? L’EUROPA STA CERCANDO DI AGGIRARE IL BLOCCO DEI PORTI PER SALVARE I 30 MILIONI DI TONNELLATE DI PRODOTTI BLOCCATI DAI RUSSI, METTENDO A DISPOSIZIONE LE CITTÀ ROMENE, POLACCHE E BULGARE CHE SI AFFACCIANO SUL MAR NERO. L’ALTERNATIVA È LA ROTTA BALTICA, MA DI MEZZO C’È LA BIELORUSSIA DI LUKASHENKO…

AD OGNI “AZIONE” CORRISPONDE UNA REAZIONE – VI RICORDATE DI “LADY DEMONIQUE”, LA MISTRESS SADOMASO CANDIDATA E POI ESCLUSA DALLE LISTE DI CALENDA A COMO, DOPO CHE È STATA SCOPERTA LA SUA “OCCUPAZIONE”? DOHA ZAGHI, QUESTO IL SUO VERO NOME, HA VINTO IL RICORSO AL TAR, E ORA POTRÀ CANDIDARSI A SINDACO A SAN BARTOLOMEO VAL CAVARGNA: GUIDERÀ LA LISTA DEL “PARTITO GAY LGBT+ SOLIDALE AMBIENTALISTA LIBERALE” – LA SUA CELEBRE “PERFORMANCE” SU PORNHUB: I CALCI NELLE PALLE A UN POVERO CRISTO CON LA MASCHERA DI SALVINI…

SENZA I RAGAZZINI, L'EDITORIA SAREBBE GIÀ MORTA E SEPOLTA - NELL'ULTIMO ANNO C'È STATO UN BOOM DELLE VENDITE DI FUMETTI, MANGA E GRAPHIC NOVEL PER BAMBINI E RAGAZZI: SONO IL 12,3% DELLE COPIE VENDUTE IN TOTALE - A DARE UNA MANO CI SONO ANCHE I "BOOKTOKER", GLI INFLUENCER CHE PUBBLICANO SU TIKTOK RECENSIONI LAMPO E POSSONO MOLTIPLICARE FINO A NOVE VOLTE IL VOLUME DELLE VENDITE DI UN TITOLO - PER CAPIRE LA PORTATA DEL FENOMENO: SUI SOCIAL NETWORK CINESI L'HASHTAG #BOOKTOK SUPERA I 50 MILIARDI DI VISUALIZZAZIONI (PER #BOOKTOKITALIA SIAMO A QUASI 600MILIONI) 

BERLUSCONI INGRANA LA RETROMARCIA: “L'UCRAINA È IL PAESE AGGREDITO E NOI DOBBIAMO AIUTARLO A DIFENDERSI. FORZA ITALIA È - E RIMARRÀ SEMPRE - DALLA PARTE DELL'ALLEANZA ATLANTICA, DALLA PARTE DELL'OCCIDENTE, DALLA PARTE DEGLI STATI UNITI”. POI ATTACCA L’EUROPA: “NON CONTA NIENTE NEL MONDO. A PROPOSITO DI ATLANTISMO, IO APPREZZO MOLTO LO ZELO ATLANTISTA DI QUESTE SETTIMANE DEL PARTITO DEMOCRATICO, VORREI SOLO RICORDARE CHE LA STORIA DELLA SINISTRA ITALIANA NON È SEMPRE STATA QUESTA” – “IL PERICOLO PIÙ GRAVE ARRIVA DALLA CINA. IL COMUNISMO È LA FILOSOFIA PIÙ DISUMANA E PERVERSA DELLA STORIA” (ORA TI RICONOSCIAMO, SILVIO!)

IL CENTRODESTRA STA COMBINANDO SOLO “CASSATE” IN SICILIA – SALVINI E MELONI CONTINUANO A LITIGARE PER IL NOME DEL CANDIDATO GOVERNATORE. MUSUMECI NON MOLLA, APPOGGIATO DALLA “DUCETTA”, MA LEGA E FORZA ITALIA NON VOGLIONO MANCO SENTIRE IL SUO NOME - IL LEADER DEL CARROCCIO INVITA GIORGIA A LASCIARE “LIBERTÀ DI SCELTA” E LEI SI INCAZZA: “IMPORRE UN CANDIDATO DALL’ALTO? MUSUMECI È IL CANDIDATO USCENTE E HA LAVORATO BENE. QUELLO CHE DOBBIAMO EVITARE È IMPORRE AI SICILIANI UN GOVERNATORE DI SINISTRA…”

ADDIO ALL’ANEMA E AL CORE DI CAPRI – L’ULTIMO SALUTO A GUIDO LEMBO, CHANSONNIER E PATRON DELLO STORICO LOCALE: IL FERETRO È ARRIVATO A BORDO DEL PANFILO DI DIEGO DELLA VALLE, ACCOLTO DALLE SIRENE DEL PORTO – MONTEZEMOLO RICORDA LA FESTA PER LA VITTORIA DELLA FERRARI E QUELLA VOLTA CHE LO AIUTÒ CON LA FENECH: “INCITÒ I PRESENTI A DEDICARLE UN APPLAUSO. EDWIGE SCAPPÒ FUORI E IO DOVETTI CORRERE A ‘RECUPERARLA’” - MARADONA, JENNIFER LOPEZ FINO A TOM CRUISE E BEYONCE: TUTTI I "CLIENTI" VIP - LA LETTERA DI ROBERTO RUSSO: “È STATO UN VERO PROVOCATORE DI FELICITÀ ED ALLEGRIA. LA SUA TAVERNA ERA  L'OMBELICO DEL MONDO. UN ANEDDOTO SU TUTTI: IL COMPLEANNO DI GIORGIO NAPOLITANO. GUIDO MI CHIAMA E…” - VIDEO