1. LA RABBIA DI TULLIO SOLENGHI CONTRO LA GERMANIA CHE NEGA I CORONABOND ALL'ITALIA

2. VIDEO CHOC: "I TEDESCHI HANNO PROVOCATO DUE GUERRE MONDIALI, HANNO STERMINATO GLI EBREI E ANCORA OGGI HANNO QUESTA LORO ARROGANZA SPIETATA, QUEL CONSIDERARSI UNA RAZZA SUPERIORE, NON POSSONO CEDERE AL PRESTITO NEI CONFRONTI DEI POVERACCI..."  

2. "APPENA FINITA LA SECONDA GUERRA MONDIALE LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE SE AVESSE RAGIONATO CON LA LORO ARROGANZA OGGI I TEDESCHI VIVREBBERO NELLE BIDONVILLE. SÌ SAREMO CIALTRONI O MAFIOSI, MA IO RINGRAZIO DI ESSERE ITALIANO E NON TEDESCO..."


L’INCREDIBILE VIDEO-MESSAGGIO DI URBANO CAIRO PER MOTIVARE I VENDITORI DI PUBBLICITÀ – ‘’IN QUESTO MOMENTO DI EMERGENZA PER IL CORONAVIRUS, TANTE AZIENDE STANNO VENDENDO DI PIÙ. COME CONAD: 20% IN PIÙ - L’ASCOLTO DI LA7 STA ESPLODENDO, IL TRAFFICO DEL CORRIERE.IT, LE VENDITE DELLE COPIE, QUEST’ANNO PURE I DIVIDENDI… “ - AL CDR DEL CORRIERE PERÒ DICE CHE VA TUTTO MALE - IL LORO COMUNICATO - RCS DISTRIBUISCE 15 MILIONI DI DIVIDENDI AI SUOI SOCI. DEI QUALI 9 MILIONI E MEZZO CIRCA ANDRANNO DIRETTAMENTE A CAIRO… - VIDEO

“I MORTI A BERGAMO SONO QUASI TRE VOLTE QUELLI UFFICIALI” – PARLA IL SINDACO GIORGIO GORI: “CENTINAIA DI PERSONE SONO MORTE NELLE LORO CASE, SENZA CHE SIA STATO POSSIBILE ANCHE SOLO DIAGNOSTICARE LORO LA MALATTIA. BISOGNAVA PROTEGGERE DI PIÙ MEDICI E ISTITUIRE A INIZIO MARZO LA ZONA ROSSA IN VAL SERIANA. SERVONO SCREENING MIRATI. ALMENO SUI SINTOMATICI E SUI LORO CONTATTI - C’È UN GRANDE PROBLEMA CON L’OSSIGENO: SERVONO PIÙ DI DUEMILA BOMBOLE DI OSSIGENO AL GIORNO"...

LA QUARANTENA DEI GIUSTI: GUIDA TV PER RECLUSI – STASERA PUNTEREI SU UN VECCHIO WESTERN DI LUCIO FULCI “I QUATTRO DELL’APOCALISSE” CON FABIO TESTI, TOMAS MILIAN ('CINE 34', ALLE 21), O SULL’EROTICO BURINO ‘AMORI, LETTI E TRADIMENTI’DI ALFONSO BRESCIA (CIELO TV, 21.15) CON DON BACKY PASTORE CIOCIARO, SONIA VIVIANI E MARISA MELL ALLORA DEFINITA LE PIÙ BELLE COSCE D’EUROPA - OTTIMO “IL PRANZO DELLA DOMENICA”('RAI MOVIE' ALLE 16,35), UNO DEI FILM CHE GLI STESSI VANZINA BROTHERS AMAVANO DI PIÙ  - VIDEO

LA SOLITUDINE DEL PAPA NEL SILENZIO DI SAN PIETRO: UN’IMMAGINE CHE ENTRERÀ NELLA STORIA – ALDO GRASSO: “L’ECCEZIONALITÀ DI UN MOMENTO COME QUESTO NON STA TANTO NELLE PAROLE, CHE PURE METTONO I BRIVIDI (“FITTE TENEBRE SI SONO ADDENSATE SULLE NOSTRE PIAZZE”), MA NELLA PIENEZZA DEL NULLA, NELL’ABISSO DI "UN’UMANITÀ ATTERRITA DALLA PAURA E DALL’ANGOSCIA". MENTRE IL PAPA IMPARTISCE LA BENEDIZIONE SI SENTONO SOLO LE CAMPANE, QUALCHE SIRENA E LA PIOGGIA CHE CADE. ANCHE QUESTA È PREGHIERA…" - VIDEO