L'INCHIESTA SUL MEDICO DEI VIP CHE, A ROMA, HA RILASCIATO CERTIFICATI FALSI PER IL GREEN PASS E' NATA DA UNA SEGNALAZIONE ANONIMA - IL DOTTORE, SFRUTTANDO UNA FALLA NEL SISTEMA, INSERIVA NEI FASCICOLI SANITARI DEI PAZIENTI SPECIALI ATTESTAZIONI DI VACCINAZIONI MAI AVVENUTE - IN ALTRI CASI, HA CERTIFICATO FALSE PATOLOGIE CHE CONSENTIVANO AI PAZIENTI DI ESSERE ESENTATI DALL'OBBLIGO VACCINALE E DALL'USO DELLA MASCHERINA - UN CENTINAIO DI PERSONE, ANCHE NOMI ALTISONANTI, HANNO RICEVUTO IL "FAVORE": CHI SONO?


CI VORREBBE SALOMONE - IL GIUDICE DI TEL AVIV HA STABILITO CHE, PER ORA, IL PICCOLO EITAN RESTA IN ISRAELE E PASSERA' META' DELLA SETTIMANA CON LA ZIA E L'ALTRA META' CON I PELEG - UN COMPROMESSO IN ATTESA DELL'UDIENZA DELL'8 OTTOBRE, DURANTE LA QUALE IL TRIBUNALE DOVRA' DECIDERE DOVE DEBBA ESSERE DISCUSSA LA CUSTODIA - SECONDO L'EX CAPO DELL'UFFICIO QUESTIONI INTERNAZIONALI, "SE C'E' STATA UN'AZIONE DI RAPIMENTO, DI SOLITO L'APPROCCIO E' CHE IL BAMBINO VENGA RIMANDATO NEL PAESE DA DOVE E' STATO PORTATO VIA..."

PER I GIUDICI, LA TRATTATIVA TRA I CARABINIERI E COSA NOSTRA, AVVIATA TRAMITE L'EX SINDACO DI PALERMO VITO CIANCIMINO, FU LEGITTIMA: NON C'ERA IL DOLO NÉ LA VOLONTÀ DA PARTE DEGLI EX UFFICIALI DELL'ARMA ANTONIO SUBRANNI, MARIO MORI E GIUSEPPE DE DONNO DI INNESCARE O RAFFORZARE IL RICATTO MAFIOSO ALLE ISTITUZIONI - TUTTO RUOTA INTORNO ALL'INIZIATIVA DEI ROS DEI CARABINIERI SPIEGATA DALLO STESSO GENERALE MORI NEL 1998, SINTETIZZANDO IL DIALOGO CON CIANCIMINO: "ORMAI C'È UN MURO CONTRO MURO, DA UNA PARTE COSA NOSTRA DALL'ALTRA LO STATO? MA NON SI PUÒ PARLARE CON QUESTA GENTE?". E LUI DISSE "MA SÌ, SONO IN CONDIZIONE DI FARLO". ALLORA DISSI "PROVI"…"

ARRESTATE DUE DELLE TRE FIGLIE (E IL FIDANZATO DI UNO DI LORO) DI LAURA ZILIANI, L'EX VIGILESSA SVANITA NEL NULLA L'OTTO MAGGIO SCORSO E IL CUI CADAVERE È STATO TROVATO TRA LA VEGETAZIONE L'OTTO AGOSTO - CONTESTATI I REATI DI OMICIDIO VOLONTARIO, AGGRAVATO DALLA RELAZIONE DI PARENTELA CON LA VITTIMA, E DI OCCULTAMENTO DI CADAVERE - PER IL GIUDICE, I TRE "AVEVANO UN CHIARO INTERESSE A SOSTITUIRSI ALLA ZILIANI NELL'AMMINISTRAZIONE DEL VASTO PATRIMONIO IMMOBILIARE E RISOLVERE I RISPETTIVI PROBLEMI ECONOMICI"

ITALIA DA RECOVERY – IL PIANO DI RIPRESA E’ TROPPO LENTO (CENTRATI SOLTANTO IL 30% DELLE RIFORME E IL 21% DEGLI INVESTIMENTI PROGRAMMATI), ARRIVA LA SCOSSA DI DRAGHI CHE CHIEDE "PRECISI IMPEGNI" AI MINISTRI E SI PREPARA A VARARE UN NUOVO PACCHETTO DI SEMPLIFICAZIONI – ENTRO IL PROSSIMO 31 DICEMBRE L'ITALIA DOVRÀ RAGGIUNGERE 51 OBIETTIVI TRA RIFORME (PARTICOLARMENTE SCOTTANTE QUELLA SULLA CONCORRENZA) ED INVESTIMENTI. ALTRIMENTI LA PROSSIMA TRANCHE DI 22 MILIARDI È A RISCHIO

SE SBOCCIA L'AMORE TRA DRAGHI E CONFINDUSTRIA, LA CGIL FA BENE A PREOCCUPARSI - IL "PATTO" PROPOSTO DA BONOMI (RIFORMA DEGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI, POLITICHE DI RICOLLOCAMENTO, NUOVE REGOLE PER LA SICUREZZA) VA DI TRAVERSO A SALVINI MA PIACE A GIORGETTI E AL PD - NON TUTTE LE RIFORME CHE IL GOVERNO DEVE APPROVARE SARANNO FACILI DA DIGERIRE, DALLA CONCORRENZA AL SUPERAMENTO DI "QUOTA CENTO" DELLE PENSIONI - MA COSA SI FARA' CONTRO LE DELOCALIZZAZIONI, IL PRECARIATO E L'EVASIONE FISCALE DELLE GRANDI AZIENDE?

"LA TRATTATIVA STATO MAFIA? HO AVUTO SEMPRE DUBBI, CONFERMATI DALLA SENTENZA DI APPELLO" - FIAMMETTA BORSELLINO, FIGLIA MINORE DI PAOLO BORSELLINO, COMMENTA LA SENTENZA CHE HA ASSOLTO GLI UFFICIALI DEI CARABINIERI MORI, SUBRANNI, DE DONNO: "SI SONO SEGUITE PISTE INESISTENTI. BISOGNAVA APPROFONDIRE QUEL CLIMA CHE MIO PADRE VIVEVA DENTRO LA PROCURA DI PALERMO. SI DOVEVA APPROFONDIRE I DUBBI E IL SENSO DI TRADIMENTO CHE MIO PADRE MANIFESTÒ PARLANDO A MIA MADRE DEI COLLEGHI, IL PERCHÉ NON SI È VOLUTO INDAGARE SUL PROCURATORE GIAMMANCO…"

VOGLIO ANDARE AD ALGHERO, IN COMPAGNIA DI UNO STRANIERO – L’EX PRESIDENTE CATALANO CARLES PUIGDEMONT È STATO ARRESTATO AD ALGHERO SU MANDATO DELLA CORTE SUPREMA SPAGNOLA. IL LEADER INDIPENDENTISTA CATALANO SI APPRESTAVA A PARTECIPARE A UN INCONTRO CON RAPPRESENTANTI DEL MOVIMENTO AUTONOMISTA SARDO. MA C’E’ UN GIALLO: PER L’AVVOCATO L’ORDINE DI ARRESTO SI BASA SULL’ORDINANZA EUROPEA DEL 14 OTTOBRE 2019 CHE SECONDO LO STATUTO DELLA CORTE DI GIUSTIZIA UE ERA STATA SOSPESA…

COME E' DIFFICILE RINUNCIARE AL TELE-DIVISMO! - ANCHE ANTONELLA VIOLA SI SCHIERA CONTRO LA REGOLA CHE PREVEDE I VIROLOGI IN TV SOLO SE AUTORIZZATI: "CI SONO DEI COLLEGHI CHE HANNO DETTO STUPIDAGGINI ALL’INIZIO, E GRAVI, STUPIDAGGINI PESANTI: IL COVID È UNA BANALE INFLUENZA; IL VIRUS È CLINICAMENTE MORTO...OGGI PERÒ SPESSO LE POSIZIONI DIVERSE NON SONO SCIENTIFICHE, SONO PIÙ OPINIONI. E FORSE SERVONO ANCHE LE OPINIONI DEGLI SCIENZIATI SULLA SOCIETÀ PERCHÉ SIAMO PERSONE DI INTELLIGENZA MEDIO ALTA" (AH, IL NARCISISMO! AVEVA RAGIONE ANTONIO RICCI: LA TV UCCIDE LE MIGLIORI MENTI)

IL DIVANO DEI GIUSTI – SE RIMANETE A CASA, IN TV, IN CHIARO NON C’È MOLTISSIMO, AHIMÉ. ANCHE SE “DAYLIGHT” TUTTO GIRATO A ROMA NEL 1996, ME LO RIVEDREI SUBITO. MI RIVEDREI ANCHE “MEZZO DESTRO, MEZZO SINISTRO”. VI CONSIGLIO PERÒ SU RAI DUE IL BELLISSIMO “WIDOWS”, THRILLER AL FEMMINILE DIRETTO DA STEVE MCQUEEN. IN SECONDA SERATA PREPARATEVI, LA5 RILANCIA “50 SFUMATURE DI GRIGIO” CON DAKOTA JOHNSON E JAMIE DORNAN CHE FANNO SESSO VIOLENTO. ANCHE SE, COME DA CONTRATTO, MI RACCOMANDO, “NIENTE FISTING ANALE”… - VIDEO

LA FORTUNA È CIECA, MA IL FURTO SI VEDE BENISSIMO - DOPO SETTIMANE DI TENSIONE, L’ANZIANA CHE SI È VISTA SCIPPARE IL GRATTA E VINCI FORTUNATO DAL MALDESTRO TABACCAIO DI NAPOLI, PUÒ INCASSARE I 500MILA EURO - IL DIRETTORE DELL'AGENZIA DELLE DOGANE E MONOPOLI HA FATTO RECUPERARE IL BIGLIETTO VINCENTE CHE ERA IN UNA CASSETTA DI SICUREZZA DI UNA BANCA DI LATINA E CHE ORA SARÀ RESTITUITO ALLA FORTUNATA – BRUTTA FINE, INVECE, PER IL 57ENNE CHE HA TENTATO IL FUGONE E CHE ORA DOVRÀ…

PIÙ DELL'ORGOGLIO POTÉ IL DIGIUNO (DI ASCOLTI) – ALDO GRASSO E IL RITORNO DI MAURO CORONA A CARTABIANCA PER POMPARE L'AUDIENCE: “IMPLORATO A GRAN VOCE DALLA CONDUTTRICE, È TORNATO L'ALPINISTA SCRITTORE, INGESSATO IN GIACCA E CRAVATTINO: “ORMAI SONO PIÙ BRAVO NEL VERTICALE CHE NELL'ORIZZONTALE”. BERLINGUER NON CAPISCE, O FINGE DI. IN TV, LA POLITICA SI È TRAMUTATA IN NARRAZIONE E ANCHE "CARTABIANCA" HA SOSTITUITO IL "RICATTO DEL CONTENUTO" CON IL "RICATTO DELL'AUDIENCE"…