1. PERCHE’ SARÀ GOVERNO PD-5STELLE - IL BIBITARO E I SUOI SONO TERRORIZZATI DALLE ELEZIONI (UN SONDAGGIO RISERVATO MA SERIO LI DA BEN SOTTO IL 15%) E QUINDI ALLA FINE ACCETTERANNO TUTTO PUR DI NON VOTARE, A PARTIRE DAL PREMIER CHE SARÀ DEL PD - RESTA IL FATTO CHE IL GOVERNO CHE STA PER NASCERE PERMETTERÀ DI METTERE MANO ALLE NOMINE DELLA PRIMAVERA 2020 DELLE SOCIETÀ DI STATO (ENI, ENEL, TERNA, LEONARDO) E SOPRATTUTTO NON PERMETTERÀ AL CENTRODESTRA DI SALVINI DI ELEGGERE IL SUCCESSORE DI MATTARELLA (PRODI GIÀ SCALPITA)

2. DOPO L'ENDORSEMENT DI GRILLO, GIGGINO CI PROVA A FARE IL KAMIKAZE CON ZINGA: "SUBITO TAGLIO DEI PARLAMENTARI E CONTE PREMIER. NICOLA, HAI 24 ORE DI TEMPO, PRENDERE O LASCIARE"


CARLO DELLE PIANE FOR EVER – IL MONDO DEL CINEMA IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DELL’ATTORE 83ENNE: AVEVA LAVORATO CON SORDI, TOTO’, DE SICA E AVATI – 70 ANNI DI CARRIERA E 110 FILM: “DA BAMBINO ANDAVO A RECITARE PERCHE’ NON VOLEVO STUDIARE…” – LA MITICA SCENA DEL TEMA IN 'GUARDIE E LADRI': "MIO PADRE NON E’ CERTO QUELLO CHE SI PUO’ DIRE UN BELL’UOMO", SCRIVEVA CARLETTO. "E UN PO’ DI FANTASIA, GLI URLAVA” IL PADRE TOTO’ – LO STRACULTISSIMO 'CICALONE PECORINO' - VIDEO

LO STREAMING DATEVELO IN FRONTE - DOPO I PROBLEMI DELL’ANNO SCORSO, DAZN HA CAPITO CHE È MEGLIO TORNARE ALLA VECCHIA TV: PER QUESTO LA PIATTAFORMA SARÀ DISPONIBILE SU UN CANALE SKY - IL LANCIO POTREBBE AVVENIRE ALLA QUARTA GIORNATA DI CAMPIONATO - NELLE MANOVRE È IN TRATTATIVA ANCHE TELECOM ITALIA, CHE PROBABILMENTE PORTERÀ IL CAMPIONATO SU TIMVISION, CHE NELLE INTENZIONI DI GUBITOSI DOVRÀ DIVENTARE SEMPRE PIÙ UN AGGREGATORE DI SERVIZI E CONTENUTI (MAGARI CON UN BUNDLE INSIEME A NOWTV)