COME MAI MATANO NON SMENTISCE LA PRESUNTA LITE CON DIACO? – IL CONDUTTORE DI 'IO E TE': “SE QUALCUNO È CURIOSO DI SAPERE LA DATA È IL 23 GIUGNO. IL CONFRONTO CIVILISSIMO È AVVENUTO DIETRO L’INGRESSO RAI DI VIA TEULADA, DOVE CI SONO TELECAMERE CHE POSSONO PROVARE QUANTE PERSONE ERANO PRESENTI (NESSUN DIRIGENTE)” – “MI RITENGO UN LIBERALE E CONSTATO CHE SE NON STAI DALLA PARTE DELLA ‘DITTATURA’ CULTURALE CHE CONTA, IN ITALIA…”

-

Condividi questo articolo

matano cuccarini matano cuccarini

DIACO MATA MATANO – SECONDO IL PAPARAZZO ALAN FIORDELMONDO I DUE CONDUTTORI HANNO AVUTO UN FACCIA A FACCIA FUORI DALLA SEDE RAI CON TANTO DI URLA E SCENATE DI FRONTE AD ALCUNI DIRIGENTI. IL MOTIVO? LA CACCIATA DELLA CUCCARINI! – DIACO HA POI PRECISATO SU TWITTER: “È STATO SLEALE CON L’AMICA LORELLA, GLI HO DETTO CON EDUCAZIONE QUELLO CHE PENSO. URLA? SONO FALSITA'. DETTATE DA CHI?”

https://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/diaco-mata-matano-ndash-secondo-paparazzo-alan-fiordelmondo-due-241101.htm

 

“I MANDANTI DI QUESTO SCHIFOSO LINCIAGGIO MEDIATICO CHE STO SUBENDO SONO FABRIZIO (IL DELINQUENTE CON IL CULTO DI SÉ), IL SUO LACCHÈ GABRIELE (IL SERVO) E FRANCESCO (IL ‘ROSICONE UNCINO’)” - DIACO MANDA UN MESSAGGIO MOLTO CHIARO A CHI LO INDICA COME IL “COLLEGA” CHE LANCIÒ UNA SEDIA A GEORGIA LUZI

https://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/ldquo-mandanti-questo-schifoso-linciaggio-mediatico-che-sto-subendo-241386.htm

 

PIERLUIGI DIACO E LA PRESUNTA LITE CON ALBERTO MATANO PIERLUIGI DIACO E LA PRESUNTA LITE CON ALBERTO MATANO

matano cuccarini matano cuccarini PIERLUIGI DIACO SULLA PRESUNTA LITE CON ALBERTO MATANO PIERLUIGI DIACO SULLA PRESUNTA LITE CON ALBERTO MATANO pierluigi diaco 3 pierluigi diaco 3 pierluigi diaco 3 pierluigi diaco 3 pierluigi diaco con il bassotto ugo pierluigi diaco con il bassotto ugo pierluigi diaco foto di bacco (2) pierluigi diaco foto di bacco (2) pierluigi diaco foto di bacco pierluigi diaco foto di bacco pierluigi diaco 8 pierluigi diaco 8

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

CONTE FRIGNA, ZILIANI ATTACCA: “QUANDO SI LAMENTA PER NON ESSERE STATO TUTELATO DALL’INTER DAGLI ATTACCHI DELLA STAMPA, INTENDE LA MESSA DEL BAVAGLIO AI GIORNALISTI COME FECE AI TEMPI DELLA NAZIONALE E DELLA JUVE VERSO IL SOTTOSCRITTO, SENZA RIUSCIRCI? È IL PIÙ SCORRETTO ALLENATORE DEL CALCIO ITALIANO: CAPACE SOLO DI PIAGNUCOLARE” - L’IPOTESI DI ADDIO ALL’INTER DOPO L’EUROPA LEAGUE, LE VOCI SUL RITORNO ALLA JUVE - CROSETTI: “NEL SOTTOSUOLO EMOTIVO DI ANTONIO, LO SCHEMA È FISSO: LUI CONTRO TUTTI. O TUTTI CONTRO LUI” - VIDEO

cafonal

viaggi

salute