PIÙ CHE GRANDE BORDELLO, UN GRAN FARDELLO - ALDO GRASSO FA A PEZZI IL SOGNO DI SIGNORINI DI TRASFORMARE LA TV NELLA SUA “CASA DELLE BAMBOLE”: “CON IL GF VIP SI STA GODENDO UN EDEN FATTO DI PETTEGOLEZZI, AMORAZZI, LABBRA ESAGERATE, PROMISCUITÀ. TEMPO FA, QUALCUNO SOSTENEVA CHE SIGNORINI FOSSE IL VERO IDEOLOGO DI BERLUSCONI. AZZARDO UN'IPOTESI PER QUELLI CHE HANNO INNALZATO SIGNORINI A TEORICO DELL'EGEMONIA BERLUSCONIANA: QUESTA TV HA DANNEGGIATO IL BERLUSCONI POLITICO E…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Aldo Grasso per il “Corriere della Sera”

 

adriana volpe alfonso signorini e sonia bruganelli adriana volpe alfonso signorini e sonia bruganelli

Il meraviglioso mondo di Signorini. Ogni stagione, con il Grande Fratello Vip , Alfonso Signorini corona un grande sogno: trasformare la tv nella sua casa delle bambole. Dopo aver esasperato il format originale, Alfonso Signorini si sta godendo il paradiso terrestre, un eden fatto di pettegolezzi, di confessioni, di amorazzi, di labbra esagerate, di «qualche mano che si allunga di troppo», di promiscuità (una categoria che andrebbe rivista alla luce delle identità di genere), di solidarietà alle donne afghane indossando un niqab («noi ci siamo e combattiamo al loro fianco. Grazie Jo Squillo di avercelo ricordato»), di un'atmosfera tardo-adolescenziale, di «percorsi», tanti «percorsi».

aldo grasso aldo grasso

 

Tempo fa, qualcuno sosteneva che Signorini fosse il vero ideologo di Silvio Berlusconi, il custode del suo immaginario pop, «espressione di una visione della vita licenziosa e invidiosetta, ma sottomessa e conservatrice». Sosteneva che Signorini, più di ogni altro personaggio Mediaset, avesse contribuito a costruire un nuovo senso comune, fatto di modelli estetici, di usi linguistici, di rapporti di genere, di modi di intendere il divertimento, l'amore, il corpo, l'intimità e così via.

 

grande fratello vip 2 grande fratello vip 2

Non ne sono così sicuro: la tv di Silvio Berlusconi era molto più avanti di questa, più innovativa e contraddittoria. Signorini è semplicemente riuscito a ricreare il «suo» mondo per l'indubbia capacità di saper mescolare generi e media (tv e carta stampata). Azzardo un'ipotesi per quelli che hanno innalzato Signorini a teorico dell'«egemonia berlusconiana»: questa tv (dal Grande Fratello a Temptation Island , tanto per fare due esempi) ha danneggiato il Berlusconi politico.

grande fratello vip 5 grande fratello vip 5

 

La Casa, l'Isola sono «corpi» slegati dalla realtà, sono situazioni che non si conciliano con il momento che stiamo attraversando, sono tv, appunto. Più questo tipo di tv è «fatta bene», più stimola il disinteresse per la politica (delegata invece ai talk sovranisti).

grande fratello vip 6 grande fratello vip 6 aldo grasso aldo grasso manuel bortuzzo lulu haile selassie manuel bortuzzo lulu haile selassie aldo grasso aldo grasso ALDO GRASSO ALDO GRASSO grande fratello vip 4 grande fratello vip 4 amedeo goria amedeo goria ainett stephens 2 ainett stephens 2 grande fratello vip 9 grande fratello vip 9 sophie codegoni fuori di seno al gfvip 7 sophie codegoni fuori di seno al gfvip 7 amedeo goria 2 amedeo goria 2 amedeo goria 3 amedeo goria 3 sophie codegoni fuori di seno al gfvip 6 sophie codegoni fuori di seno al gfvip 6 grande fratello vip 7 grande fratello vip 7

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

DOVE VAI IN VACANZA? A GRADO! – LO STORICO DELL'ARTE LUIGI FICACCI: "PROPRIO DOVE L’ADRIATICO SI CONCLUDE IN UNA LAGUNA SI POSSONO RINTRACCIARE I CARATTERI DELLA PIÙ ELEVATA CIVILTÀ BIZANTINA, IN UN AVORIO CONSERVATO AL BRITISH MUSEUM. E’ MOLTO PROBABILE CHE NEL VII SECOLO, QUELLA TAVOLETTA VENISSE ESEGUITA E INSERITA IN UNA CATTEDRA VESCOVILE EBURNEA, DEDICATA ALL’APOSTOLO PIETRO – E POI LA CATTEDRALE DI SANT'EUFEMIA, LA BELLISSIMA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE, IL CAMPO DEI PATRIARCHI, UN ORGANISMO URBANO CHE…" - VIDEO

salute