MAMMA MIA, CHE DOLORE! – INCIDENTE CHOC PER UNA CAMPIONESSA 28ENNE DI POLE DANCE DEI PAESI BASSI: MENTRE ESEGUE UN ESERCIZIO PERDE LA PRESA CON IL PALO E PRECIPITA, SBATTENDO VIOLENTEMENTE LA TESTA – LA BALLERINA FINISCE IN OSPEDALE CON UNA COMMOZIONE CEREBRALE. “HO ESEGUITO QUESTA FIGURA 500 VOLTE, MA…”

-

Condividi questo articolo

 

DAGONEWS

 

dineke minten 2 dineke minten 2

Per Dineke Minten, campionessa 28enne di pole dance dei Paesi Bassi, l’esercizio al palo che stava eseguendo era pura routine. Eppure qualcosa deve essere andato storto, visto che è precipitata di testa, finendo in ospedale.

 

Come mostrano le immagini la ballerina, che pratica pole dance da cinque anni, stava eseguendo una figura a testa in giù quando ha perso la presa con il palo ed è precipitata di testa sul pavimento. Una caduta dolorosa che l’ha spedita direttamente in ospedale, dove i medici le hanno diagnosticato una commozione cerebrale, una ferita alla gamba e una distorsione al polso.

 

dineke minten 4 dineke minten 4

«Alcune persone sono rimaste piuttosto scioccate dal video - ha detto Dineke - Dopo la caduta, il mio amico mi ha costretta ad andare all'ospedale. Ho fatto questo esercizio più di 500 volte e mi sentivo molto tranquilla. Faceva abbastanza caldo e ho perso aderenza. Ma questa caduta non metterà a freno la mia passione».

 

 

dineke minten 1 dineke minten 1 dineke minten 5 dineke minten 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

TOH, GUALTIERI E FRANCESCHINI FINALMENTE HANNO CAPITO CHE IL CONTE CASALINO, DOPO AVER INFINOCCHIATO QUELLO SPROVVEDUTO DI DI MAIO, RESPONSABILE DI AVERLO PORTATO A PALAZZO CHIGI ALL’EPOCA DI SALVINI, HA PRESO PER IL CULO ANCHE IL PD, INCIUCIANDO CON L’INETTO ZINGARETTI – MA, AL DI LÀ DEL MES (I 5STELLE ALLA FINE DIRANNO DI SÌ) I NODI RISCHIANO DI VENIRE PRESTO AL PETTINE PER IL CONTE DELLA VASELINA: COME AFFRONTARE AD ESEMPIO IL DRAMMA DELLA CASSA INTEGRAZIONE, CHE SCADE A SETTEMBRE? I SOLDI SONO FINITI E UNA MONTAGNA DI DISOCCUPATI CHE RISCHIA DI TRAVOLGERE TUTTO E TUTTI

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELL'ITALIA MORENTE – DOPO AVER PERSO IL BIGLIETTO DELLA LOTTERIA PER MANIFESTA ARROGANZA, NON AVENDO PIU' UNA CAZZO DI QUERELA DA FARE, RENZI SCRIVE (SI FA PER DIRE) UN LIBRO DI FOSFORESCENTE INUTILITA' E LO PRESENTA PURE ALLA GALLERIA BORGHESE – TRA UN TRULLALERO E UN TRALLALA', TRA LA BOSCHI CAMUFFATA DA PRATO E NOBILI CON LA MASCHERINA DELLA ROMA, IL SENATORE SEMPLICIOTTO DI RIGNANO HA SPARATO UN PAIO DI CAZZATE: “QUELLA DI DAVIGO È UNA BESTIALITÀ GIURIDICA. AUTOSTRADE? SI È FATTO PRIMA A FARE IL PONTE CHE A FARE LA REVOCA. SI VOTA NEL 2023, ALLORA MEGLIO METTERE MANO ALLE REGOLE” (INSOMMA, PER RIMANDARLO A GIOCARE A FLIPPER, TOCCA ASPETTARE TRE ANNI. 'NA TRAGEDIA) – VIDEO

viaggi

salute