UNA MORTE CHIAMA L’ALTRA – TRAGEDIA FAMILIARE NELLO STATO DI NEW YORK DOVE UN PAPÀ DI 59 ANNI È STATO TROVATO MORTO ACCANTO AL CORPO DEL FIGLIO DI 2 ANNI – SECONDO I RISULTATI DELL’AUTOPSIA, L’UOMO È DECEDUTO PER UN INFARTO: IL PICCOLO, RIMASTO SOLO, NON CE L’HA FATTA ED È MORTO DI FAME POCHI GIORNI DOPO… 

-

Condividi questo articolo


Da www.lastampa.it

 

david conde senior 1 david conde senior 1

Tragedia familiare nello stato di New York. Padre e figlio di 2 anni sono morti nel proprio appartamento a poca distanza uno dall’altro. Le vittime sono David Conde Senior, 59 anni, e il piccolo David Conde Jr. L’uomo è deceduto in casa dopo aver avuto un infarto, il bimbo, rimasto solo, è morto invece di fame.

 

È successo a Geneva, a circa 45 miglia a sud-est di Rochester e 55 miglia a sud-ovest di Syracuse, nello stato di New York (Stati Uniti), lo scorso febbraio. Ma solo nelle ultime ore è arrivata la conferma sulla dinamica di quanto successo, ben nove mesi dopo i fatti. 

 

Le forze dell'ordine erano state allertate dopo che nessuno dei familiari era riuscito a mettersi in contatto con il 59enne per oltre una settimana. Il padre è morto naturalmente per «malattie cardiovascolari», ha detto in una nota il dipartimento dello sceriffo della contea, mentre la causa della morte del bambino è stata la fame: «È stato accidentale», ha aggiunto.

david conde jr david conde jr

 

«Si ritiene che il signor Conde sia morto per primo e che il bambino non sia stato in grado di ottenere alcun nutrimento dopo la morte del padre», ha concluso la dichiarazione.

david conde senior 2 david conde senior 2 david conde senior e il figlio 1 david conde senior e il figlio 1

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

PILLOLE DI GOSSIP! "IL PORTAFOGLI SI PUÒ CAMBIARE, MA ALL'IGNORANZA UMANA NON C'È RIMEDIO", EZIO GREGGIO CAZZIA CHI SOSTIENE CHE LA FIDANZATA ROMINA PIERDOMENICO STIA CON LUI SOLO PER SOLDI: “PURTROPPO LA MAMMA DEI CRETINI È SEMPRE INCINTA E VEDO CHE A ALCUNE PERSONE NASCERANNO PRESTO FRATELLI E SORELLE!" – DANA SABER VS IL “GF VIP”, LA GUERRA FEDEZ-JACOBS, LA DE FILIPPI PUNTA SU EMMA E DI MARTINO, IL TOTO-CONCORRENTI PER L’ISOLA (ANCORA GEGIA?) - UN FAN CHIEDE A CHECCO ZALONE: “PUÒ FARE UN SELFIE CON MIA MOGLIE CHE È INCINTA?” L’ATTORE RISPONDE: “VA BENE. MA NON SONO STATO IO”

politica

business

cronache

sport

cafonal

TENETEVI SALDI. TRATTENETE IL RESPIRO. GOVERNATE LO SHOCK. ROMA GODONA ESISTE E RESISTE. E SI SOLLAZZA AL FESTONE DI SANDRA CARRARO, STARRING PUPO CHE GORGHEGGIA CON MARA VENIER, BRU-NEO VESPA CHE TRILLA IL RITORNELLO DI “GELATO AL CIOCCOLATO, DOLCE E UN PO’ SALATO…”, MENTRE NICOLINO PORRO AGITA I PIEDINI. SCUTRETTOLA SENZA UNA CURVA FUORI POSTO MARIA ELENA BOSCHI. NON FA RIDERE, FA IMPRESSIONE ADRIANO ARAGOZZINI. INTORNO BOLGIA E PIGIA PIGIA DI PARTY-GIANI - CERTO, UN FESTONE ULTRA-CAFONAL, SPENSIERATO E GAUDENTE, MA PRIVO DELLA CILIEGINA CHE FA OGGI DI UN PARTY UN EVENTO: UN COLLEGAMENTO CON ZELENSKY DA KIEV SOTTO LE BOMBE... – VIDEO STRACULT!

viaggi

salute

INOCULATI PER BENE – È POLEMICA NEGLI USA PER LA DECISIONE DI PFIZER E MODERNA DI PORTARE IL COSTO DELLA SINGOLA DOSE DI VACCINO ANTI-COVID SUL LIBERO MERCATO A 130 DOLLARI, QUANDO IL COSTO STIMATO DI PRODUZIONE È DI 2,85 DOLLARI – MAURO MASI: “L’ANNUNCIO DI BIDEN NEL MAGGIO 2021 AL WTO DI ‘NON VOLER PROTEGGERE LA PROPRIETÀ INTELLETTUALE PER I VACCINI’ È RIMASTO LETTERA MORTA. AD OGGI, NULLA È CAMBIATO RISPETTO A TRE ANNI FA, PRIMA DELLA PANDEMIA, E IL TEMA RESTA IRRISOLTO”