L’ANNUNCIO DEL FOTOGRAFO GIOVANNI GASTEL: “QUALCHE MINUTO FA MI HA RAGGIUNTO LA NOTIZIA DELLA MORTE DI BEPPE MODENESE INDISCUSSA BANDIERA DELLA MODA ITALIANA NEL MONDO E AMICO E GUIDA DOLCISSIMA DELLA MIA VITA. POCHI MESI FA CON L’AMICO LUCA STOPPINI E IL SOSTEGNO DI BETTI MAGNANI ABBIAMO GIRATO UN FILM INTERVISTA PER RENDERE OMAGGIO A LUI E ALLA SUA STRAORDINARIA”

-

Condividi questo articolo

 

Dall’account instagram di Giovanni Gastel

 

GIOVANNI GASTEL GIOVANNI GASTEL

Qualche minuto fa mi ha raggiunto la notizia della morte di Beppe Modenese indiscussa bandiera della moda italiana nel mondo e amico e guida dolcissima della mia vita. Pochi mesi fa con l’amico Luca Stoppini e il sostegno di Betti Magnani abbiamo girato un film intervista per rendere omaggio a lui e alla sua straordinaria storia. Spero potrete vederlo presto. Il mio amore e la mia riconoscenza raggiungano Beppe dovunque sia ora. Con amore immenso! Gio

beppe modenese beppe modenese beppe modenese beppe modenese

 

Condividi questo articolo

media e tv

SLURP! LILLI-BOTOX IN SOCCORSO DI CONTE: “È  GENTILE, EDUCATO E AFFABILE". POI LE SI ALLUNGA IL NASINO: "NON CHIEDE MAI LE DOMANDE PRIMA" (INFATTI LA DOMANDA SU DRAGHI, CON SGRADEVOLE BATTUTA A SEGUIRE, ERA STRA-PREPARATA) - DA PINOCCHIA A CROCEROSSINA: "LA TOSSE? AVEVA LE CORDE VOCALI IRRITATE, CERTO NON METTEREBBE A RISCHIO LA SALUTE DI ALTRI" - INFINE SI SCIOGLIE COME UN LECCA-LECCA: "L’HO TROVATO MOLTO DETERMINATO, UN PO’ STANCO, MA È NORMALE PER UN UOMO CHE HA MESSO AL CENTRO DELLA SUA VITA IL LAVORO” (SLURP. SLURP!)

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute