VANNACCI AMARI PER SALVINI! VUOI VEDERE CHE AD AFFOSSARE LA LEADERSHIP DEL CAPITONE NON SARANNO NÉ IL PONTE SULLO STRETTO NÉ LE DIFFICOLTÀ NEL PORTARE A CASA LA RIFORMA SULL'AUTONOMIA? FATALE POTREBBE ESSERE LA SCELTA DI CANDIDARE VANNACCI ALLE EUROPEE. UNA DECISIONE CHE HA SCATENATO LE IRE DELLA BASE E DEI VERTICI DEL PARTITO, DA MOLINARI A ROMEO – DA 27 EURODEPUTATI, IL CARROCCIO È PASSERA' A SEI O SETTE ELETTI. E VANNACCI SI PAPPERA' UN SEGGIO SICURO, SCIPPANDOLO A CHI SI È FATTO IL CULO PER ANNI SUL TERRITORIO (CENTINAIO DIXIT)

-

Condividi questo articolo


1 - DAGONOTA

romeo salvini molinari romeo salvini molinari

Ad affossare definitivamente la leadership di Matteo Salvini nella Lega, già minata da mesi di critiche, potrebbe non essere il travagliato e contestatissimo progetto sul ponte sullo Stretto di Messina, né le difficoltà per portare a casa l'annacquata riforma sull'autonomia.

 

Il Capitone potrebbe “cadere” sulla candidatura di Roberto Vannacci alle prossime europee. Una decisione, su cui Salvini sembra essersi incaponito, che ha scatenato le ire e le proteste di esponenti di spicco, anche di suoi fedelissimi, e di tanti attivisti.

 

MATTEO SALVINI - VLADIMIR PUTIN - ROBERTO VANNACCI - MEME BY EDOARDO BARALDI MATTEO SALVINI - VLADIMIR PUTIN - ROBERTO VANNACCI - MEME BY EDOARDO BARALDI

Le prese di distanza pubbliche da parte dei vertici leghisti dalla scelta del generale (sospeso) ormai non si contano più.

 

Il capogruppo alla Camera, Riccardo Molinari, ha lanciato un messaggio forte e chiaro al suo segretario: “L'altra volta abbiamo eletto tanti europarlamentari, visto anche il risultato che abbiamo ottenuto. Certamente c'è una precedenza per i militanti storici e i parlamentari uscenti, ci sta anche che nelle liste ci possa essere qualche esterno".

 

 

 

 

ROBERTO VANNACCI ROBERTO VANNACCI

Ancora più chiaro era stato l’ex ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio, che ha sfanculato la linea di Salvini: “Io non voterò Vannacci, sceglierò uno della lega che si è fatto il mazzo sul territorio”.

 

Tradotto: visti i sondaggi impietosi, alle prossime europee la Lega dovrebbe eleggere solo 7 eurodeputati. E piazzare Vannacci come capolista, come vorrebbe il Capitone, vorrebbe dire sfilare un seggio sicuro a chi nella Lega milita con fatica da anni.

 

Senza contare che una larga parte della base leghista si chiede cosa ci azzecchino le posizioni destrorse del generale con i valori della Lega nata con Bossi...

 

2 - “LE ELEZIONI EUROPEE? PRECEDENZA AI MILITANTI STORICI” - ANCHE IL CAPOGRUPPO DELLA LEGA ALLA CAMERA, RICCARDO MOLINARI, DOPO L'EX MINISTRO CENTINAIO E MAX ROMEO, SI SCHIERA CONTRO SALVINI PER LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI: “È UNA VALUTAZIONE CHE DEVE FARE IL SEGRETARIO. I PARTITI, OLTRE AI MILITANTI STORICI E AI CANDIDATI USCENTI, CERCANO ANCHE FIGURE ESTERNE CHE POSSANO ALLARGARE IL PERIMETRO DEL CONSENSO. STARÀ A MATTEO SALVINI VALUTARE…”

 

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ldquo-elezioni-europee-precedenza-militanti-storici-rdquo-anche-391818.htm

 

3 - VANNACCI, MA LI MORTACCI! IL GENERALE SPACCA IL CARROCCIO – L’EX MINISTRO CENTINAIO SFANCULA LA STRATEGIA DI SALVINI: “IO NON LO VOTERÒ, SCEGLIERÒ UNO DELLA LEGA CHE SI È FATTO IL MAZZO SUL TERRITORIO”. MA L’EX VICEMINISTRO GARAVAGLIA SPEZZA UNA LANCIA PER IL CAPITONE: “VANNACCI RAPPRESENTA ANCHE I VALORI DEI NOSTRI ELETTORI” – E IL GENERALE COSA DICE? “I MALUMORI NELLA LEGA? NON PESANO NULLA, LA DECISIONE SPETTA A ME”

 

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/vannacci-ma-li-mortacci-generale-spacca-carroccio-ndash-rsquo-ex-391764.htm

 

4 - SALVINI DEVE GUARDARSI LE SPALLE: ANCHE I FEDELISSIMI VOGLIONO FARGLI LE SCARPE! DAI CAPIGRUPPO RICCARDO MOLINARI E MAX ROMEO FINO ALL'EX MINISTRO CENTINAIO, IL "CERCHIO MAGICO" PRENDE LE DISTANZE DAL LEADER DEL CARROCCIO SU PUTIN E VANNACCI - SULLE ALLEANZE EUROPEE CON LA DESTRA ESTREMA, CHE RISCHIANO DI “ISOLARE LA LEGA” NELL'UE, ANCHE UN COCCO DI SALVINI COME LORENZO FONTANA HA AVUTO DA RIDIRE…

 

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/salvini-deve-guardarsi-spalle-anche-fedelissimi-vogliono-fargli-391641.htm

 

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - CHE SUCCEDE SE IL 10 GIUGNO, APERTE LE URNE, IL DIVARIO TRA M5S E PD RISULTASSE MOLTO FORTE, O ADDIRITTURA ELLY SCHLEIN RIUSCISSE A DOPPIARE LA PERCENTUALE DEI 5STELLE? - I SOGNI DI GLORIA DI CONTE "LEADER DELLA SINISTRA” FINIREBBERO NEL CESTINO DELLE AMBIZIONI SBAGLIATE MA SOPRATTUTTO COMINCEREBBE LA GUERRA CIVILE NEL MOVIMENTO - CONTE HA CONTRO LA NOMENKLATURA CHE È STATA TAGLIATA FUORI DALLA NORMA DEL DOPPIO MANDATO: FICO, FRACCARO, BONAFEDE, BUFFAGNI, TAVERNA, RAGGI, DI BATTISTA, TUTTI MIRACOLATI CHE SI ERANO ABITUATI ALLA CUCCAGNA PARLAMENTARE DEI 15 MILA EURO AL MESE - ALL’OSTILITÀ DEI REDUCI E COMBATTENTI DEL GRILLISMO CON AUTO BLU, AGGIUNGERE LA FRONDA DEI PENTASTELLATI CHE NON HANNO PER NULLA DIGERITO L’AUTORITARISMO DI CONTE QUANDO HA SCELTO I SUOI FEDELISSIMI DA PIAZZARE IN LISTA PER LE EUROPEE, SENZA PASSARE DALLE SELEZIONI ONLINE E FACENDOLI VOTARE DAGLI ATTIVISTI IN UN ELENCO BLOCCATO... 

"NELLA CHIESA C'È TROPPA ARIA DI FROCIAGGINE" - IERI DAGOSPIA HA SANTIFICATO LA SANTA DOMENICA CON UNO SCOOP SU BERGOGLIO COATTO CHE OGGI IMPAZZA SU TUTTI I SITI (A PARTE ''REPUBBLICA'') - PAPALE PAPALE: I VESCOVI DEVONO SEMPRE   "METTERE FUORI DAI SEMINARI TUTTE LE CHECCHE, ANCHE QUELLE SOLO SEMI ORIENTATE"  - LO RIFERISCONO PARECCHI VESCOVI ITALIANI INTERVENUTI ALL’ASSEMBLEA GENERALE DELLA CEI, DOVE PAPA FRANCESCO HA RIBADITO PUBBLICAMENTE, MA A PORTE CHIUSE, LA SUA NOTA CONTRARIETÀ AD AMMETTERE AL SACERDOZIO CANDIDATI CON TENDENZE OMO - BERGOGLIO NON È NUOVO A UN LINGUAGGIO SBOCCATO. DURANTE LA RECENTE VISITA A VERONA, HA RACCONTATO UNA STORIELLA… - VIDEO