"HO VISTO GLI SPOGLIATOI DEL SAN PAOLO. SONO INDIGNATO!" ANCELOTTI PUNTA IL DITO CONTRO REGIONE, COMUNE E COMMISSARI: "DOVE DOVREMMO CAMBIARCI PER GIOCARE CONTRO SAMPDORIA E LIVERPOOL?". LA REPLICA DEL COMMISSARIO BASILE E DELL’ASSESSORE ALLO SPORT – LA POLEMICA DI DE LAURENTIIS: "NON CAPISCO IL MOTIVO PER CUI IL BARI IN C FARÀ PIÙ ABBONATI DEL NAPOLI. IN QUESTA CITTA’ SI VIVE DI GRANDE INVIDIA PER IL NORD... DOVREI FORSE COMPRARE IL MILAN PER ACCONTENTARLI?"

-

Condividi questo articolo

ancelotti ancelotti

 

Da www.corrieredellosport.it

 

 “Ho visto le condizioni degli spogliatoi del San Paolo. Non ci sono parole. Io ho accettato la richiesta della società di giocare fuori casa le prime due partite per consentire che i lavori si ultimassero, come era stato promesso. In due mesi si può costruire una casa, non sono stati in grado di rifare gli spogliatoi! Dove dovremmo cambiarci per giocare contro Sampdoria e Liverpool? Sono indignato per la scorrettezza e l’inadeguatezza di chi doveva eseguire questi lavori. Come hanno potuto Regione, Comune e Commissari disattendere gli impegni presi ? Vedo un disprezzo e un non attaccamento alla squadra della città. Sono costernato" è il comunicato di Carlo Ancelotti riportato dal sito ufficiale del Napoli. Sabato la formazione azzurra riceve la Sampdoria al San Paolo per la ripresa del campionato di Serie A.

 

La replica del commissario straordinario Basile

ancelotti de laurentiis ancelotti de laurentiis

"Sono dispiaciuto per le parole di Ancelotti. Forse c'è stato qualche fraintendimento ma con l'impresa che esegue i lavori avevamo concordato che giovedì avrebbero finito di arredarli e pulire e venerdì avremmo potuto consegnarli al Calcio Napoli". Lo afferma Gianluca Basile, commissario straordinario per le Universiadi, commentando le parole dell'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti che ha criticato le condizioni degli spogliatoio dello stadio San Paolo. "Ho avuto - spiega Basile - già nei giorni scorsi rassicurazioni sul fatto che venerdì gli spogliatoio saranno puliti e consegnati".

 

Le parole dell'assessore allo Sport, Ciro Borriello

san paolo spogliatoi san paolo spogliatoi

Anche l’Assessore allo Sport, Ciro Borriello, ha replicato al tecnico Ancelotti: "Premetto che l’impegno è della Regione, però ho fatto anche il sopralluogo e ho visto che, a parte qualche porta da registrare e qualche mensola da montare, il resto è tutto a posto. Sabato il Napoli si spoglierà regolarmente nel suo spogliatoio rifatto”.

 

 

TWEET

DE LAURENTIIS: "Non capisco il motivo per cui il Bari in C farà più abbonati del #Napoli, il tutto dopo aver ridotto il prezzo degli abbonamenti. Credo che nella città di Napoli si viva di grande invidia per il Nord... Dovrei forse comprare il Milan per accontentarli?"

san paolo spogliatoi san paolo spogliatoi ancelotti comunicato ancelotti comunicato de laurentiis de laurentiis AURELIO DE LAURENTIIS AURELIO DE LAURENTIIS

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

TOH, GUALTIERI E FRANCESCHINI FINALMENTE HANNO CAPITO CHE IL CONTE CASALINO, DOPO AVER INFINOCCHIATO QUELLO SPROVVEDUTO DI DI MAIO, RESPONSABILE DI AVERLO PORTATO A PALAZZO CHIGI ALL’EPOCA DI SALVINI, HA PRESO PER IL CULO ANCHE IL PD, INCIUCIANDO CON L’INETTO ZINGARETTI – MA, AL DI LÀ DEL MES (I 5STELLE ALLA FINE DIRANNO DI SÌ) I NODI RISCHIANO DI VENIRE PRESTO AL PETTINE PER IL CONTE DELLA VASELINA: COME AFFRONTARE AD ESEMPIO IL DRAMMA DELLA CASSA INTEGRAZIONE, CHE SCADE A SETTEMBRE? I SOLDI SONO FINITI E UNA MONTAGNA DI DISOCCUPATI CHE RISCHIA DI TRAVOLGERE TUTTO E TUTTI

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELL'ITALIA MORENTE – DOPO AVER PERSO IL BIGLIETTO DELLA LOTTERIA PER MANIFESTA ARROGANZA, NON AVENDO PIU' UNA CAZZO DI QUERELA DA FARE, RENZI SCRIVE (SI FA PER DIRE) UN LIBRO DI FOSFORESCENTE INUTILITA' E LO PRESENTA PURE ALLA GALLERIA BORGHESE – TRA UN TRULLALERO E UN TRALLALA', TRA LA BOSCHI CAMUFFATA DA PRATO E NOBILI CON LA MASCHERINA DELLA ROMA, IL SENATORE SEMPLICIOTTO DI RIGNANO HA SPARATO UN PAIO DI CAZZATE: “QUELLA DI DAVIGO È UNA BESTIALITÀ GIURIDICA. AUTOSTRADE? SI È FATTO PRIMA A FARE IL PONTE CHE A FARE LA REVOCA. SI VOTA NEL 2023, ALLORA MEGLIO METTERE MANO ALLE REGOLE” (INSOMMA, PER RIMANDARLO A GIOCARE A FLIPPER, TOCCA ASPETTARE TRE ANNI. 'NA TRAGEDIA) – VIDEO

viaggi

salute