"SE DOPO 5 ANNI DA SINDACA NON RICONOSCE NEANCHE IL COLOSSEO NON PUO’ RICANDIDARSI" – DOPO IL NO ALLE OLIMPIADI, LA RAGGI IN UN VIDEO UFFICIALE, PROVA AD INTESTARSI LA RYDER CUP DI GOLF DEL 2023, ASSEGNATA A ROMA PRIMA CHE LEI DIVENTASSE SINDACO. E AL POSTO DEL COLOSSEO METTE L’ARENA DI NIMES, IN FRANCIA. IL PD ROMANO MASSACRA VIRGY. TRA L’ALTRO LA RYDER CUP SI SVOLGERA’ PURE A GUIDONIA… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Da open.online

 

raggi ryder cup 2023 raggi ryder cup 2023

Un errore che non farebbe neanche un bambino delle elementari», dice Nobili. «Può una persona – che dopo 5 anni in cui è stata sindaca non riconosce nemmeno il Colosseo – ricandidarsi alla guida di Roma?» è la domanda retorica di Casu

 

A essersene accorto e ad aver denunciato la gaffe è stato il deputato di Italia viva Luciano Nobili. In una clip ufficiale pubblicata sui canali social della sindaca di Roma Virginia Raggi per pubblicizzare la Ryder Cup di golf è stata usata l’Arena di Nimes al posto del Colosseo. «Nel video la sindaca, che ha privato Roma della grande opportunità e dei miliardi delle Olimpiadi 2024 – sottolinea Nobili -, ha la faccia di provare a intestarsi la Ryder Cup. E già questo farebbe abbastanza ridere. Invece – sono le parole del deputato – c’è da piangere. Perché in quel video prodotto dal Comune di Roma, al posto del Colosseo, c’è l’Arena di Nimes in Francia».

 

 

virginia raggi virginia raggi

 

«Un errore che non farebbe neanche un bambino delle elementari – polemizza -. Il simbolo di Roma scambiato con un anfiteatro romano che abbellisce una cittadina del sud della Francia». E conclude: «Resisti Roma, che è quasi finita». Nobili non manca inoltre di evidenziare che Roma ospiterà la Ryder Cup di golf 2023 «solo grazie alla lungimiranza del governo Renzi, del presidente Chimenti e del Coni, che l’hanno ottenuta nel 2015 quando lei non era nemmeno stata eletta».

 

Il Pd romano cavalca l’onda e sale a bordo della polemica: «Se non riconosce neanche il Colosseo – titola un post Facebook – non può pensare di ricandidarsi sindaca». «Può una persona – che dopo 5 anni in cui è stata sindaca non riconosce nemmeno il Colosseo – ricandidarsi alla guida di Roma? No – si legge nel post a firma del segretario del Pd di Roma Andrea Casu -. Oggi sui Social di Virginia Raggi l’ennesimo esempio della follia che la Capitale sta vivendo. P.S. Tra l’altro – conclude – la Ryder Cup si svolgerà a Guidonia».

ryder cup 2023 ryder cup 2023

raggi raggi

 

Condividi questo articolo

media e tv

FULVIO ABBATE: “MA LE ANIME BELLE DI SINISTRA CHE SCRIVONO ROMANZI EDIFICANTI DEDICATI AD AMICI MORTI GIOVANI DRAMMATICAMENTE, E PER QUESTO PUNTUALMENTE PREMIATI, GLI STESSI CHE SI SONO RISENTITI PER L’ACCENNO A UNA POSSIBILE PRESENZA DI “POLVERE BIANCA” (FRA L'ALTRO, CITATA NEL LORO GIORNALE DI RIFERIMENTO CULTURALE, "LA REPUBBLICA") NELLA TRAGICA FINE DI LIBERO DE RIENZO, DOV’ERANO QUANDO DELLE NOTTI DI LAPO VENIVA RACCONTATA OGNI POSSIBILE CRUDELE E OSCENA COSA? - A QUESTE PERSONE ANDREBBERO SEQUESTRATI DALLE LORO LIBRERIE PRIVATE ANCHE I...

politica

business

LA SINISTRA RIPARTA DA MARGHERITA AGNELLI – “IL FATTO”: “ORMAI VA DETTO. LA MADRE DI JOHN, LAPO E GINEVRA ELKANN VA ANNOVERATA TRA LE EROINE DEL SOCIALISMO ITALIANO, TIPO ANNA KULISCIOFF O MARIA GOIA. A DIFFERENZA DELLE MADRINE DEL MOVIMENTO, MARGHERITA LAVORA DIETRO LE LINEE NEMICHE, DOVE, CON INCISIVE AZIONI DI SABOTAGGIO, PROVA A MOSTRARE AL PROLETARIATO DI CHE LACRIME GRONDI E DI CHE SANGUE IL POTERE CHE LO OPPRIME E QUALI SIANO I SENTIMENTI E LA MORALITÀ DI CUI SI NUTRONO LE BELLE FAMIGLIE DEL CAPITALISMO ITALIANO…”

cronache

DA UN GRANDE PENE DERIVANO GRANDI RESPONSABILITÀ - AVERE UN AUGELLO DI GROSSE DIMENSIONI NON È SEMPRE UNA COSA BUONA, ANZI, PUÒ PROVOCARE MOLTI PROBLEMI. INFATTI ESISTE UN FORUM DOVE LA GENTE CONFRONTA I PROPRI DISAGI: "QUANDO DA FLACCIDO È PIÙ GRANDE DI UNO MEDIO ERETTO, SEMBRI UNA PERSONA PERVERTITA A PRESCINDERE DA COME TI COMPORTI" - "È DOLOROSO PER CHI NON È ABITUATO A QUALCUNO DELLA MIA TAGLIA E PER ME PERCHÉ QUANDO UN ANO È TROPPO STRETTO MI STRITOLA" - “ALCUNI UOMINI MI CHIEDEVANO DI SCOPARMI LE LORO MOGLI E...”

sport

CI AVETE FATTO DUE PALLE COSÌ – LA SQUADRA DI BASEBALL DI CLEVELAND, GLI “INDIANS”, CAMBIERÀ NOME PER NON OFFENDERE I NATIVI D’AMERICA. VIA ANCHE IL MITICO LOGO CON “CHIEF WAHOO”, CHE AVEVA 95 ANNI DI VITA – LA SQUADRA DA ORA IN POI SI CHIAMERÀ “GUARDIANS”: LA SCELTA È ARRIVATA DOPO UN LUNGO PERCORSO DI “PRESA DI COSCIENZA”, E SOPRATTUTTO DOPO LE MINACCE DEGLI SPONSOR – TRUMP SI INCAZZA: “È UNA VERGOGNA. POSSO ASSICURARE CHE LA GENTE PIÙ ARRABBIATA SONO PROPRIO GLI INDIANI DEL NOSTRO PAESE. PER LORO AVERE UNA SQUADRA COL LORO NOME ERA UN ONORE” – VIDEO

cafonal

viaggi

salute