IERI I FRATELLI DE BENEDETTI HANNO DECISO DI VENDERE LA GEDI (“REPUBBLICA”, “STAMPA”, “ESPRESSO”, ETC.) A JOHN ELKANN, ATTUALE AZIONISTA AL 6,2% - IL RAMPOLLO AGNELLI AVREBBE MESSO SUL TAVOLO UNA CIFRA CHE NON SI POTEVA RIFIUTARE - ORA STARÀ A LUI RISTRUTTURARE E SPACCHETTARE QUESTO GIGANTE DELL'EDITORIA (VENDERÀ “REPUBBLICA” A CARLO DE BENEDETTI, CHE COSÌ POTREBBE REALIZZARE QUELLA FONDAZIONE CHE SOGNA DA TEMPO?  PARE CHE CONTE, COME SI USA NELLA BUONA SOCIETÀ, SIA GIÀ STATO INFORMATO DA ELKANN

Condividi questo articolo

 

Condividi questo articolo

business