UN DIPINTO DEL CAZZO - A “TU SI QUE VALES” ESIBIZIONE DEL CANADESE BRENT RAY FRASER CHE DIPINGE CON IL SUO PENE - SABRINA FERILLI IN ESTASI PER LO STRUMENTO DELL'ARTISTA: “MA È UNA PROTESI? C’È L’ASCIUGAMANO ATTORNO?” - BELEN, CHE E' ESPERTA DEL RAMO, FA UNA GIUSTA PERIZIA: “NO NO, TI ASSICURO CHE È COSÌ! UN PENNELLONE!” - VIDEO

-

Condividi questo articolo

LINK AL VIDEO

https://www.wittytv.it/tu-si-que-vales/brent-ray-fraser-settima-puntata/

 

Anna Montesano per https://www.ilsussidiario.net

 

TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE

A Tu si que Vales va in scena qualcosa di mai visto finora, che spiazza tutti i presenti. In studio arriva un pittore molto particolare: si chiama Brant Ray Fraser, viene dal Canada e ha 41 anni e una grossa passione per l’arte e chiama allora al centro del palco uno dei quattro giudici per fargli da modello. È Rudy Zerbi che lo raggiunge, accomodandosi all’apposita postazione.

 

Mai, però, si sarebbe aspettato che il concorrente iniziasse a spogliarsi, rimanendo completamente nudo. Tutti in studio rimangono allora a bocca aperta quando scoprono che non dipingerà col pennello, nè tantomento con le mani ma con il suo organo genitale. Una scena che Rudy in primis, ma anche Belen Rodriguez, Sabrina Ferilli ed altri vedono senza alcun tipo di velo.

 

TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE

BELEN E FERILLI SCATENATE A TU SI QUE VALES: “DIPINGE CON UN PENNELLONE…”

Inevitabilmente la scena scatena ogni tipo di battuta a doppio senso. Le più divertenti sono sicuramente Sabrina Ferilli e Belen Rodriguez, che siedono vivine per assistere meglio alla scena. “Ma è una protesi? C’è l’asciugamano attorno?” chiede la romana, “No no, ti assicuro che è così!” risponde la showgirl. “Un pennellone!” scherza poi la Ferilli con Maria De Filippi, ma il talento del concorrente vale alla fine ben quattro sì dai giudici di Tu sì que vales.

TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE TU SI QUE VALES - BRENT RAY FRASER DIPINGE CON IL PENE

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute