TI PRENDO E TI PORTO SU AMAZON – DOPO LA SERIE DI VERDONE E LA CHAMPIONS, ANCHE LA MUSICA: VASCO STRINGE UN SUPER ACCORDO CON IL COLOSSO DI BEZOS: SUL TAVOLO NUOVO DISCO, VIDEO, CONTRIBUTI E GADGET: SE IL DIGITALE È LA NUOVA FRONTIERA DELLA MUSICA, TANTO VALE ATTREZZARSI. E COSÌ IL BLASCO SI È PORTATO AVANTI CON IL LAVORO…

-

Condividi questo articolo


Francesca D'Angelo per “Libero quotidiano”

 

vasco rossi siamo qui vasco rossi siamo qui

Se il digitale è la nuova frontiera della musica, tanto vale attrezzarsi. E così ha fatto Vasco Rossi. Il mitico Blasco ha infatti stretto un accordo con Amazon Music Italia: sul tavolo una serie di progetti, collaborazioni ed esclusive. Si inizia subito: avete presente il nuovo album Siamo qui, uscito lo scorso venerdì? Bene.

Jeff Bezos Jeff Bezos

 

Su Amazon lo trovate in formato digitale con un track by track audio dell'artista, ovvero ogni singola traccia è introdotta dalla voce di Vasco Rossi che svela aneddoti e curiosità sul brano in questione.

 

Se siete amanti dei video, trovate pure un contributo inedito pensato ad hoc per la piattaforma. Infine, dal 26 novembre l'album verrà rieditato e nella nuova versione "amazoniana" conterrà la versione acustica della canzone Ho ritrovato te. Visto poi che di business si tratta, non mancano i vari gadget firmati dal rocker di Zocca: dalle t-shirt alle giacche. Solo su Amazon, ovviamente (hai capito il Blasco?).

DIPENDENTI AMAZON DIPENDENTI AMAZON VASCO ROSSI 65 VASCO ROSSI 65 VASCO CON IL PADRE CARLINO ROSSI VASCO CON IL PADRE CARLINO ROSSI vita da carlo amazon vita da carlo amazon vita da carlo amazon. vita da carlo amazon. vasco rossi al processo per droga nel 1984 vasco rossi al processo per droga nel 1984 vasco rossi nettuno d'oro vasco rossi nettuno d'oro vasco rossi giovane vasco rossi giovane VASCO ROSSI VASCO ROSSI vasco rossi nel suo studio di registrazione a bologna vasco rossi nel suo studio di registrazione a bologna

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

MELONI AL LAVORO: COME NON IRRITARE SALVINI, USCITO DEVASTATO E STORDITO DAL VOTO, E BERLUSCONI, AMMACCATO MA VIVO, QUINDI PIÙ PERICOLOSO PERCHÉ POLITICAMENTE HA IN MANO L’ARMA DI POTERSI SFILARE E FAR FALLIRE IL PRIMO GOVERNO DI DESTRA-CENTRO? - IL PRIMO OSTACOLO È RAPPRESENTATO DALL’ELEZIONE DEI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO E L’IDEA CHE STA MONTANDO È QUESTA: IL LEGHISTA CALDEROLI AL SENATO, IL FORZISTA TAJANI ALLA CAMERA. ACCONTENTATI I DUE ALLEATI, LA STRADA E' SPIANATA PER OTTENERE L’INCARICO DA MATTARELLA - L’ALTRO GROSSO PROBLEMA È RAPPRESENTATO DALL’OSTILITÀ ESPLICITA DELLE CANCELLERIE EUROPEE. COME FARE PER NON URTARLE? SEMPLICE: URSULA RICEVERA' DALLA MELONI LA BOZZA DELLA FINANZIARIA, SCRITTA E FIRMATA MARIO DRAGHI...

business

cronache

sport

cafonal

LUCIO FOREVER – ARRIVA A ROMA LA MOSTRA ITINERANTE “LUCIO DALLA. ANCHE SE IL TEMPO PASSA” NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA DEL CANTAUTORE – ESPOSTI APPUNTI, DIARI, CAPPELLI, OCCHIALI, IL MITICO CLARINETTO, POSTER, DISCHI – ALLA PRESENTAZIONE CARLO VERDONE HA RICORDATO L’AMICIZIA NATA CON “BOROTALCO” E RENZO ARBORE HA RACCONTATO DI QUANDO, A 7 ANNI, HA FATTO DA BALIA  A DALLA: “SONO IL PIÙ ANTICO AMICO DI LUCIO. PER ME È STATO IL FIGLIO DELLA SIGNORA MELOTTI, LA MODISTA AMATA DA MIA MADRE...”

viaggi

salute