CHI È, CHI NON È CHI E CHI SI CREDE DI ESSERE JULIA ROSE, LA BOMBASTICA INFLUENCER AMERICANA CHE ATTIZZA I PIPPAROLI DI INSTAGRAM CON FOTO IN CUI È PERENNEMENTE NUDA O STIMOLA I CAPEZZOLI DELLE SUE AMICHE – LA SUA SPECIALITÀ È MOSTRARE IL SENO IN AEREO O IN METROPOLITANA E I PIÙ FORTUNATI L’HANNO BECCATA MENTRE GUIDA LA SUA CABRIOLET COMPLETAMENTE SVESTITA…(VIDEO E FOTO PER TURBARE LE CALDE NOTTI ESTIVE)

Condividi questo articolo



 

 

 

Pina Francone per "www.ilgiornale.it"

 

julia rose 97 julia rose 97

Forse non ne avevate ancora sentito parlare, ma ormai è diventata una delle (tante) regine di Instagram. Di chi stiamo parlando? Di Julia Rose.

 

Venticinque anni, modella e influencer. Nata a New Orleans, la giovane è diventata famosa negli Stati Uniti partecipando a un reality show di Mtv. Era il 2016 e fu una delle protagoniste della quarta stagione del format "Sei tu l'unica?", dove un gruppo di ragazze e ragazzi viene accoppiato secondo un algoritmo che fa da cupido, o perlomeno ci prova…

 

Comunque, su Instagram Julie Rose ha la bellezza 1,9 milioni di follower. Il motivo? Ogni foto e ogni video che posta la ritrae sempre praticamente nuda o coperta da bikini più che succinti. Il suo profilo è un continuo di scatti bollenti, in topless, in perizoma, con il seno nudo coperto solo dalle mani, con il "lato b" in bella mostra e via discorrendo, il tutto condito da sguardi languidi e ammiccanti.

 

julia rose 94 julia rose 94

Insomma, basta farsi un giro sulla sua pagina per comprendere la ragione del suo successo…

julia rose 99 julia rose 99 julia rose 128 julia rose 128 julia rose 92 julia rose 92 julia rose 93 julia rose 93 julia rose 40 julia rose 40 julia rose 55 julia rose 55 julia rose 83 julia rose 83 julia rose 98 julia rose 98

 

Condividi questo articolo



media e tv

"GIANNI AGNELLI ERA PAZZO DI CARLA BRUNI" - CALOPRESTI RIVELA LA PASSIONCELLA DELL'AVVOCATO - “IL CINEMA E’ DEI PERICOLOSI. BASTA VEDERE JOKER…JOAQUIN PHOENIX HA INTERPRETATO LA PARTE DI UN MATTO VERO, E PER RESTITUIRTELO, QUALCHE AZIONE DI AVVICINAMENTO A QUEL PERSONAGGIO È NECESSARIA” - E POI LA NONNA SEMPRE SCALZA, L’ASPROMONTE, LOTTA CONTINUA, NANNI MORETTI (“QUANDO MI HA CONVOCATO HO AVUTO PAURA”), IL PRIMO INCONTRO CON DEPARDIEU: “MI INVITA A CASA, PRENDE UN POLLO E…” – VIDEO+FILM

politica

GIORGETTI FIATA, SALVINI LO STRONCA - L’EX SOTTOSEGRETARIO LANCIA LA PROPOSTA DI UN TAVOLO COMUNE SULLE RIFORME, UNA COSTITUENTE MIGNON APERTA A TUTTI I PARTITI, MA “IL CAPITONE” LO FULMINA: “SONO IMPEGNATO IN TEMI MOLTO PIÙ CONCRETI” - L’IDEA ERA METTERE MANO ALLA LEGGE ELETTORALE MA, NELLA LEGA, LA PROPOSTA E’ VISTA COME UNA LEGITTIMAZIONE IMPLICITA DEL CONTE-BIS - “FRATELLI D’ITALIA”: “NON È CHE IL TAVOLO PER LE RIFORME È UNA SCUSA PER RINVIARE LE URNE?”

business

MELA AVVELENATA - APPLE È ACCUSATA DI SESSISMO PERCHÉ LA SUA CARTA DI CREDITO OFFRE LIMITI DIFFERENTI A UOMINI E DONNE: TUTTA COLPA DELL’ALGORITMO CHE FISSA I TETTI DEI PAGAMENTI - A SEGNALARLO È STATO UN IMPRENDITORE CHE SOSTIENE CHE GLI È STATO DATO UN LIMITE 20 VOLTE SUPERIORE ALLA MOGLIE. E IL CO-FONDATORE DI APPLE STEVE WOZNIAK HA CONFERMATO – LA RISPOSTA DI GOLDMAN SACHS, LA BANCA CHE GESTISCE LA CARTA: “LE NOSTRE DECISIONI SONO BASATE SULL’AFFIDABILITÀ CREDITIZIA” – VIDEO

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute