FACCIA A FACCIA CON GLI ORRORI DELLA SCHIAVITÙ – UN UOMO CON LA SCHIENA COMPLETAMENTE DEVASTATA DALLE FRUSTATE DEL SUO PADRONE, UNA COPPIA CON I VESTITI SPORCHI E LISI DOPO LA FUGA, IL NEGOZIO DEGLI ORRORI DOVE I NERI VENIVANO VENDUTI ALL’ASTA: LE DIAPOSITIVE RESTAURATE CHE SBATTONO IN FACCIA LA STRAZIANTE VITA DEGLI SCHIAVI AMERICANI DEL 19° SECOLO…

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

schiavitu' negli usa 10 schiavitu' negli usa 10

Un uomo mostra la sua schiena ricoperta di cicatrici. Il risultato delle ferite provocate dalle frustrate del padrone. È solo una delle diapositive restaurate che ci sbattono in faccia la straziante vita degli schiavi americani del 19° secolo.

 

Alle immagini, in origine in bianco e nero, è stato donato il colore per rendere ancora più scioccante e vivido il ricordo di una ferita nella storia americana che difficilmente potrà rimarginarsi. Tra le immagini c’è un negozio dei orrori dove venivano fatte le vendite e le aste degli schiavi neri e una coppia con i vestiti sporchi e lisi dopo la fuga dal loro padrone.  

 

schiavitu' negli usa 5 schiavitu' negli usa 5

«Credo che dare colore a una foto apra una finestra sulla storia di queste persone che ci può aiutare a capire il mondo di oggi» ha detto il restauratore Tom Marshall. Le immagini sono state scattate nel 1850 e mostrano le terribili condizioni in cui erano sottoposti gli schiavi fino al 1865 quando la barbara pratica fu resa illegale.

 

 

schiavitu' negli usa 3 schiavitu' negli usa 3 schiavitu' negli usa 11 schiavitu' negli usa 11 schiavitu' negli usa 4 schiavitu' negli usa 4 schiavitu' negli usa 1 schiavitu' negli usa 1 schiavitu' negli usa 9 schiavitu' negli usa 9 schiavitu' negli usa 6 schiavitu' negli usa 6 schiavitu' negli usa 8 schiavitu' negli usa 8 schiavitu' negli usa 2 schiavitu' negli usa 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute

OPINIONI CONTROCORRENTE - BECCHI E ZIBORDI: SOLO TRUMP HA CAPITO CHE I LOCKDOWN SONO ANTISCIENTIFICI E DISTRUGGONO INUTILMENTE MILIONI DI VITE: IN CALIFORNIA MUORE UNA PERSONA A SETTIMANA DI CORONAVIRUS (10MILA PER ALTRE CAUSE) EPPURE BLOCCANO TUTTO - MEDICI SCETTICI SULL'EFFICACIA DELLE MASCHERINE NON FFP2, SOPRATTUTTO ALL'APERTO - I MORTI SONO 80-90ENNI CON PATOLOGIE PREGRESSE, QUINDI BISOGNA TENERLI AL RIPARO DAL CONTAGIO, MENTRE GLI ALTRI DOVREBBERO CONTINUARE A VIVERE E LAVORARE - NEL 57-58 L'ASIATICA FECE IL TRIPLO DELLE VITTIME MA FU L'ANNO DEL BOOM ECONOMICO PERCHÉ...