LA GUERRA A COLPI DI SOFTWARE - APPLE HA RIPRISTINATO SULL'APP STORE RUSSO L'APPLICAZIONE "SMART VOTING" DI ALEXEI NAVALNY, DOPO CHE ERA STATA RIMOSSA SU PRESSIONE DEL CREMLINO - LA DECISIONE RIENTRA NEL PIANO DI MOLTE AZIENDE STRANIERE DI TAGLIARE I RAPPORTI CON LA RUSSIA DOPO L'INVASIONE DELL'UCRAINA…

- -

 

-

Condividi questo articolo


Da “la Repubblica”

 

smart voting app smart voting app

Ripristinata sull'app store russo l'applicazione "Smart Voting" di Alexei Navalny, l'oppositore di Vladimir Putin, in carcere dopo la condanna a 9 anni delle scorse settimane. I cittadini di Mosca hanno potuto così effettuare il download sui proprio smartphone della app. Era stato il colosso di Cupertino a rimuovere l'anno scorso la app dalla sua piattaforma dopo che la propaganda del regime putiniano aveva minacciato l'azienda, ma anche Google, di sanzioni se non avesse tolto spazio al principale leader dell'opposizione interna. La decisione di Apple rientra nel piano di molte aziende straniere di tagliare i rapporti con la Russia dopo l'invasione dell'Ucraina.

alexei navalny smart voting app alexei navalny smart voting app

 

smart voting app smart voting app smart voting app smart voting app

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

CHE SENSO HA FARE L’AMAZON ITALIANA SE C’È GIÀ QUELLA ORIGINALE, CHE FUNZIONA MEGLIO? – SE LO DOVEVA CHIEDERE CHI HA BUTTATO UNA MAREA DI SOLDI IN “EPRICE”: PAOLO AINIO DI BANZAI, MATTEO ARPE, PIETRO BOROLI E ALTRI FINANZIERI E IMPRENDITORI, CHE SOGNAVANO DI CREARE UN SITO DI E-COMMERCE PARAGONABILE AL COLOSSO DI BEZOS. E INVECE, DOPO LA QUOTAZIONE E TANTE SPERANZE, IL SITO È AL COLLASSO: IL PATRIMONIO È AZZERATO E L’UNICA ANCORA DI SALVEZZA SONO GLI EMIRATINI DI “NEGMA”, CHE HANNO PROMESSO 20 MILIONI DI LIQUIDITÀ

cronache

sport

cafonal

PABLITO, L’UOMO CHE FECE PIANGERE IL BRASILE – UNA MOSTRA AL CONI CELEBRA PAOLO ROSSI A 40 ANNI DA ITALIA-BRASILE 3-2 – MALAGO’ SOTTOLINEA IL VIZIO ITALIANO DI CORRERE IN SOCCORSO DEL VINCITORE: “LA POLITICA SI AVVICINÒ ALLA NAZIONALE SOLO NEL MOMENTO DELLA VITTORIA PRIMA AVEVA CHIESTO ADDIRITTURA CHE L’ITALIA SI RITIRASSE. BEARZOT HA FATTO UN'IMPRESA STORICA CHE HA SAPUTO UNIRE UN INTERO PAESE” – I RICORDI DI TARDELLI, DELL’ARBITRO KLEIN E DELLA MOGLIE DI PAOLO ROSSI, FEDERICA CAPPELLETTI – FOTO+VIDEO

viaggi

salute