MUTANTI DE' NOANTRI – LA STORIA DI NICOLÒ SAVERINO, CONTORSIONISTA DI 27 ANNI DI APRILIA, CHE DA QUANDO HA 18 LAVORA SULLA MODIFICAZIONE DEL SUO CORPO: HA LA FACCIA COMPLETAMENTE TATUATA DI NERO, COSÌ COME I BULBI OCULARI. SI È FATTO IMPIANTARE DUE CORNA SULLA FRONTE, HA 13 PIERCING SUL VISO, HA DIVISO LA LINGUA IN DUE E TAGLIATO LE ORECCHIE, CONSERVANDONE UNA PARTE IN UNA BOCCETTA DI VETRO – HA IL CORPO PER IL 70% COPERTO DI TATUAGGI, MA VUOLE ARRIVARE AL 100%: “LA MIA FAMIGLIA MI SOSTIENE...”

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

nicolo' saverino 4 nicolo' saverino 4

«Sentiti sempre libero di esprimerti». Ne è convinto Nicolò Saverino, 27 anni, di Aprilia, che ha modificato il suo aspetto fisico diventando quello che lui stesso definisce un “mutante”. Nicolò ha la faccia completamente tatuata di nero, così come i bulbi oculari. Si è fatto impiantare due corna sulla fronte, ha 13 piercing sul viso, ha diviso la lingua in due e tagliato le orecchie, conservandone una parte in una boccetta di vetro. Oggi Nicolò lavora come contorsionista: ha iniziato a modificare il suo corpo a 18 anni coprendo il 70% di tatuaggi, ma l’obiettivo è arrivare al 100%

 

nicolo' saverino 5 nicolo' saverino 5

«Spendo soldi solo per questo perché mi piace apportare modifiche al mio corpo e amo affrontare nuove sfide – ha raccontato - Vedo la bellezza con orrore. Non mi piace avere punti di riferimento o idoli, preferisco essere originale senza copiare gli altri. Ho affrontato tanti problemi crescendo e ho dovuto superare tanti ostacoli che mi hanno portato anche a cambiare il mio aspetto. Mia nonna, che chiamo mamma, e mio nonno mi hanno cresciuto. Mia madre non è stata presente nella mia vita.

nicolo' saverino 6 nicolo' saverino 6

 

Molte persone mi fanno i complimenti per il mio aspetto, per essere libero di esprimermi attraverso la mia magnifica arte. C’è anche chi mi insulta, ma ho imparato a controllarmi. I miei amici e la mia famiglia supportano le mie modifiche. Sono felici per me, mi amano per quello che sono».

nicolo' saverino 2 nicolo' saverino 2

 

nicolo' saverino 1 nicolo' saverino 1 nicolo' saverino 3 nicolo' saverino 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute