QUESTO MATRIMONIO NON S’HA DA FARE – IN INDIA UNA COPPIA DI 20ENNI VIENE COSPARSA DI KEROSENE E BRUCIATA VIVA DOPO ESSERSI SPOSATA SENZA IL PERMESSO DELLE FAMIGLIE – I DUE RAGAZZI AVEVANO SFIDATO IL VOLERE DEI PARENTI CHE SI ERANO OPPOSTI ALLE NOZZE PERCHÉ I DUE APPARTENEVANO A CASTE DIVERSE – A UCCIDERLI È STATO IL PADRE DELLA RAGAZZA CHE…

-

Condividi questo articolo

Da "www.ilmessaggero.it"

 

mangesh ransing e rukmini 2 mangesh ransing e rukmini 2

Una coppia di neosposi è stata cosparsa di kerosene e bruciata ad Ahmednagar Nighoj, un villaggio del Maharasthra, nel cuore dell'India: la moglie, Rukhmini, 19 anni, non è sopravvissuta ed è morta ieri notte all'ospedale di Pune, dove era stata ricoverata, con ustioni sul 70 per cento del corpo.

 

Rukhmini e Mangesh Ransing, 23, si erano sposati di nascosto, sei mesi fa, non avendo ottenuto il permesso delle famiglie, contrarie alle loro nozze perché di caste diverse.

omicidio omicidio

 

Dopo il matrimonio i due erano rientrati al villaggio: secondo la ricostruzione di Vijaykumar Botre, l'ufficiale di polizia locale, riportata dal quotidiano The Hindu, sarebbe stato il padre della ragazza, che risulta latitante, assieme a due suoi fratelli, a prendere l'iniziativa, la sera del primo maggio, dopo l'ennesimo litigio con la figlia e il marito.

mangesh ransing e rukmini 1 mangesh ransing e rukmini 1

 

I vicini erano intervenuti immediatamente e avevano portato i ragazzi nell'ospedale più vicino, dove Mangesh lotta ancora per sopravvivere. 

mangesh ransing e rukmini 3 mangesh ransing e rukmini 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute