A ME M'HA BLOCCATO LA MALATTIA - IL TESORIERE DEL M5S SPIEGA PERCHÉ HA SOLO LA TERZA MEDIA: ''È COLPA DELLA MALASANITÀ: QUANDO ERO IN TERZA SUPERIORE ITIS CI VOLLERO DUE ANNI PER DIAGNOSTICARE IL MIO PROBLEMA'' - SERGIO BATTELLI IN UN POST SU FACEBOOK: ''QUELLA MATTINA PIOVEVA, ERO CON MIA MADRE IN UN PICCOLO AMBULATORIO E MI DISSERO...''

-

Condividi questo articolo


Sergio Battelli su Facebook

 

Vi voglio raccontare una breve storia.

sergio battelli sergio battelli

In terza superiore ITIS mi ammalo, per un gravissimo caso di malasanità, rimango appeso nella mia malattia per un anno intero, solo dopo mille mila giri tra ospedali, cure e dottori finalmente un bravissimo pneumologo di Genova trova il mio problema. Quella mattina pioveva, ero con mia madre in un piccolo ambulatorio di Villa Scassi mentre mi dicevano, a neanche 17 anni, che avevo un tumore ai polmoni in una posizione "strana" da operare subito, non me lo dimenticherò mai. Passano ancora un paio di mesi e finalmente vengo operato a Padova, nel frattempo avevo "perso" quasi due anni della mia vita per risolvere il mio problema.

 

sergio battelli sergio battelli

Ho iniziato a lavorare per altri problemi, ho iniziato a suonare, ho vissuto la vita e fin da prima che il Movimento nascesse eravamo già a parlare di acqua pubblica, trasporti, innovazione, web, futuro, anche grazie alla passione per la tecnologia che mi ha trasmesso mio padre.

 

Il Movimento l'ho visto nascere grazie a moltissime persone che ci hanno aiutato, mi hanno aiutato e hanno aiutato i cittadini, persone che molte volte non sono mai passare agli onori della cronaca ma che negli anni hanno dato e speso tutto, penso ai miei amici del Gruppo di Varazze e Savona.

 

Oggi le chiacchiere stanno a zero, io non mi fermo, guarderete i fatti, e vedrete come un gruppo di giovani "folli" sta cambiando e cambierà il paese finalmente nella direzione giusta. Stay foolish, stay hungry.

sergio battelli sergio battelli sergio battelli sergio battelli sergio battelli sergio battelli

Ai posteri l'ardua sentenza.

 

 

Condividi questo articolo

politica

IL CULO DI RENZI - GRAZIE AL TAXI DI CALENDA, CHE HA INTORTATO PER FARGLI MOLLARE LETTA, AVRÀ 15 PARLAMENTARI CON UN PARTITO AL 2%. DA BOSCHI A BONIFAZI, RIELETTI TUTTI I SUOI FEDELISSIMI - IN POCHE SETTIMANE IL LEADER DI ITALIA MORTA È PASSATO DAL CONCRETO INCUBO DI NON SUPERARE LA SOGLIA DI SBARRAMENTO A UN BOTTINO ELETTORALE DI TUTTO RISPETTO, SUPERIORE A FORZE CHE GODONO NEL PAESE DI UN CONSENSO BEN MAGGIORE. E ADESSO GONGOLA: "UN ABBRACCIO A CHI CI HA CONSIDERATO TANTE VOLTE FINITI" – VIDEO: CROZZA PERCULA I DUE EROI

SIETE PRONTI ALLA GUERRA CIVILE IN ITALIA? - COSA SUCCEDERÀ QUANDO GIGIONA MELONI, SEGUENDO I CONSIGLI DELLA MAMMA, FARÀ A PEZZI IL REDDITO DI CITTADINANZA, FACENDO MANCARE LA TERRA (E I VOTI) SOTTO I PIEDI AL M5S? LO SCONTRO SARÀ INEVITABILE - CONTE SI TOGLIE LA POCHETTE, SI CAMUFFA DA MASANIELLO E MINACCIA: “ABOLIZIONE REDDITO DI CITTADINANZA SIGNIFICA GUERRA CIVILE” - UN APPROCCIO ESTREMISTA, MA CHE RISPONDE ALL'OBIETTIVO DI CANDIDARSI A ESSERE L'UNICA “VERA” OPPOSIZIONE ALLA DESTRA