“ADANI E LE SUE TEORIE SUL “BEL GIOCO” SONO COME IL COMUNISMO: A CHIACCHIERE SEMBRANO IDEE CONVINCENTI, APPENA LE APPLICHI NEL CONCRETO SCOPRI CHE PRODUCONO SOLO DISASTRI” - LO JUVENTINO MARIONE ADINOLFI SI ISCRIVE ALLA PARROCCHIA DEI RISULTATISTI E INVOCA IL RITORNO DI ALLEGRI: CARO AGNELLI, ACCOMPAGNA PIRLO ALLA PORTA. POI INGINOCCHIATI E VAI A LIVORNO DA MAX…

-

Condividi questo articolo


Dal profilo facebook di Mario Adinolfi

 

mario adinolfi mario adinolfi

Manco il Torino derelitto battiamo più. Caro Agnelli, modesta proposta per salvare la Champions: accompagna con le gentilezze che si devono Pirlo alla porta. Poi inginocchiati e vai a Livorno da Max Allegri chiedendogli di firmare un contratto a vita. Prima chiedigli anche scusa. E ricordati che Daniele Adani e le sue teorie sul “bel gioco” sono come il comunismo: a chiacchiere sembrano idee convincenti, appena le applichi nel concreto scopri che producono solo disastri.

LELE ADANI LELE ADANI Saliou Lassissi lele adani Saliou Lassissi lele adani MAX ALLEGRI ANDREA AGNELLI MAX ALLEGRI ANDREA AGNELLI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute