MESSI MALISSIMO – LA 'PULCE' E I COMPAGNI NON VOGLIONO TAGLIARSI LO STIPENDIO: SI VA VERSO LO SCONTRO CON I VERTICI DEL BARCELLONA - IL CLUB BLAUGRANA DEVE DECIDERE SE APPLICARE UNILATERALMENTE A TUTTI I SUOI ATLETI LA DECURTAZIONE DEL 70% DELLO STIPENDIO, CHE PER LA PRIMA SQUADRA SAREBBE PERÒ DEL 50%. OGGI E' PREVISTO UN CDA DEL BARCA, PER VALUTARE SE ANDARE ALLO SCONTRO O CERCARE ALTRE MEDIAZIONI

-

Condividi questo articolo

(ANSA) Messi e i suoi compagni dicono no alla proposta del taglio di stipendi avanzata dal Barcellona, per il periodo di fermo del campionato causa emergenza coronavirus. E ora il Barcellona deve decidere se applicare unilateralmente a tutti i suoi atleti la decurtazione del 70% dello stipendio, che per la prima squadra sarebbe però del 50%. E' As, sull'edizione online, a scrivere che la 'giunta' dei capitani guidata dall'argentino ha respinto la proposta del club; oggi e' previsto un cda del Barca, per valutare se andare allo scontro o cercare altre mediazioni

messi bartomeu messi bartomeu messi bartomeu messi bartomeu messi nello stadio di diego maradona messi nello stadio di diego maradona

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

IL VENDITORE DI TAPPETI -L’INCREDIBILE VIDEO-MESSAGGIO DI URBANO CAIRO PER MOTIVARE I VENDITORI DI PUBBLICITÀ – ‘’IN QUESTO MOMENTO DI EMERGENZA PER IL CORONAVIRUS, TANTE AZIENDE STANNO VENDENDO DI PIÙ. COME CONAD: 20% IN PIÙ - L’ASCOLTO DI LA7 STA ESPLODENDO, IL TRAFFICO DEL CORRIERE.IT, LE VENDITE DELLE COPIE, QUEST’ANNO PURE I DIVIDENDI… “ - AL CDR DEL CORRIERE PERÒ DICE CHE VA TUTTO MALE - IL LORO COMUNICATO - RCS DISTRIBUISCE 15 MILIONI DI DIVIDENDI AI SUOI SOCI. DEI QUALI 9 MILIONI E MEZZO CIRCA ANDRANNO DIRETTAMENTE A CAIRO… - VIDEO

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute