NON SI È MAI TROPPO GIOVANI… PER AMMALARSI – UN RAGAZZO CINESE DI 19 ANNI È DIVENTATO SUO MALGRADO IL PIÙ GIOVANE DI SEMPRE A RICEVERE LA DIAGNOSI DI ALZHEIMER – I PRIMI SEGNALI DELLA MALATTIA SONO ARRIVATI DUE ANNI FA, QUANDO IL RAGAZZO HA INIZIATO AD AVERE PROBLEMI DI STUDIO E CONCENTRAZIONE SUI BANCHI: NON RIUSCIVA PIÙ A LEGGERE COME PRIMA E…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell'articolo di www.tgcom24.mediaset.it

 

alzheimer 6 alzheimer 6

Ha ricevuto la diagnosi di Alzheimer a soli 19 anni, un ragazzo cinese destinato ad essere il più giovane malato al mondo di questa forma di demenza senile.

 

Secondo quanto pubblicato sul Journal of Alzheimer's Disease dall'equipe del professor Jia Jianping, neurologo del Friendship Hospital e del National Clinical Research Center for Geriatric Diseases di Pechino, tutto è iniziato quando il ragazzo aveva solo 17 anni, con problemi di studio e concentrazione fra i banchi del liceo.

alzheimer 5 alzheimer 5

 

Non riusciva più a leggere come prima, faceva difficoltà a concentrarsi e a portare a termine i compiti, con evidenti deficit della memoria a breve termine. Il giovane, inoltre, non era in grado di ricordare dove riponeva i suoi effetti personali, se avesse già mangiato o bevuto e si isolava dalla famiglia e dagli amici.

 

[...]

 

alzheimer 4 alzheimer 4 alzheimer 3 alzheimer 3 alzheimer 2 alzheimer 2 alzheimer 1 alzheimer 1 alzheimer 7 alzheimer 7

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

UN “MONTE” DI GUAI – LA PROCURA GENERALE DI MILANO HA CHIESTO LA CONFERMA DELLE CONDANNE PER ALESSANDRO PROFUMO (EX PRESIDENTE DI MPS) E FABRIZIO VIOLA (EX AD DELLA BANCA), E DI ANNULLARE QUELLA DI PAOLO SALVADORI – IN CONTEMPORANEA È ARRIVATA L’ISTANZA DI DANNI DA SEI SOCIETÀ DEL GRUPPO CALTAGIRONE PER 741 MILIONI DI EURO – AGLI EX VERTICI DI MONTE DEI PASCHI VIENE CONTESTATA L'ERRATA CONTABILIZZAZIONE DEI DERIVATI ALEXANDRIA E SANTORINI - IL PRECEDENTE DI MUSSARI E VIGNI ASSOLTI...

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO IN FIORE – ALL’ORMAI MITOLOGICO “GALA DELLE MARGHERITE”, NEI SALONI DELL’HOTEL EXCELSIOR DI VIA VENETO, SI AMMIRANO TRUCCHI, O MEGLIO STUCCHI ALLA MOIRA ORFEI, BOTOX A GOGÒ, BOCCHE A CANOTTO E PERSINO QUALCHE “TRAPIANTO FACCIALE”. E POI ACCONCIATURE PULLULANTI DI MARGHERITE, PIUME E CRISTALLI CHE NEMMENO LE DRAG QUEEN PIÙ SGAMATE – RISPONDONO ALL'APPELLO DELLA CONTESSA BIANCA MARIA CARINGI LUCIBELLI PRINCIPI, MARCHESI, DAME, DAMINE, DAMAZZE E CARAMPANE DOC DELLA ROMANELLA GODONA E MONDANA… – FOTO BY DI BACCO

viaggi

salute