BANCA CARIGE A DAGOSPIA: “SMENTIAMO LA RICOSTRUZIONE CONTENUTA NELL’ARTICOLO DA VOI PUBBLICATO IN DATA ODIERNA IN QUANTO DESTITUITA DI OGNI FONDAMENTO. NELLO SPECIFICO L’ARTICOLO NON CONSIDERA GLI ACCANTONAMENTI SUI CREDITI NON PERFORMING GIÀ EFFETTUATI IN BILANCIO” - LA RISPOSTA DI FABIO PAVESI…

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

CARIGE CARIGE

Banca Carige, smentisce la ricostruzione contenuta nell’articolo da voi pubblicato in data odierna in quanto destituita di ogni fondamento. Nello specifico l’articolo non considera gli accantonamenti sui crediti non performing già effettuati in bilancio.

 

Risposta di Fabio Pavesi

Il dato dei 2,3 miliardi di deteriorati sono già al netto degli accantonamenti effettuati.  I crediti malati lordi sono infatti di 4,8 miliardi coperti al 51 per cento, quindi residuano non coperti 2,3 miliardi di cui si parla nell'articolo. E ANCORA QUALSIASI VENDITA FUTURA DI NPL NON POTRà CHE SCONTARE NUOVE PROFONDE PERDITE.

 

LA VERITA' SU CARIGE: HA UN BUCO NASCOSTO (TUTTORA) NEI BILANCI DI ALMENO 700 MILIONI. È LA PERDITA INEVITABILE DALLA VENDITA DELLE SOFFERENZE ANCORA IN PANCIA. ECCO PERCHÉ NÉ I MALACALZA NÉ NESSUN BANCHIERE SANO DI MENTE HA MAI PENSATO DI COMPRARSI TUTTA LA BANCA, CHE VALE IN BORSA MENO DI 80 MILIONI - LA VIA CRUCIS INFINITA COSTATA 3 MILIARDI DI PERDITE E CON LE PULIZIE FATTE SEMPRE A METÀ DAI VARI AD

 

http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/verita-39-carige-ha-buco-nascosto-tuttora-bilanci-192307.htm

 

 

Condividi questo articolo

business

BRAGANTINI REPLICA, DAGO RISPONDE – ‘’OBIETTO AL FATTO DI ESSER DIPINTO COME UOMO LEGATO AD UBI. HO DOVUTO PERFINO FAR CAUSA AD UBI. SEMMAI HO DEI LEGAMI PROFESSIONALI CON INTESA" – DAGO: ''A GIUDICARE DAL SUO ARTICOLO NON SI DIREBBE CHE LEI SI SIA LASCIATO IN MALO MODO CON UBI, ANZI SEMBRA CHE NE SUBISCA ANCORA IL RICHIAMO. EVIDENTEMENTE, NON HA MESSO UN SOLO MOTIVO FAVOREVOLE ALL’OPS DI INTESA SU UBI PROPRIO PERCHÉ HA DEI LEGAMI PROFESSIONALI ATTUALI, TRAMITE UNA SOCIETÀ DA LEI PRESIEDUTA, CON INTESA. ALTRIMENTI, QUALCHE MOTIVO FAVOREVOLE NON AVREBBE CERTO FATICATO A TROVARLO"

SALVATORE INTERESSATO - L’EX COMMISSARIO CONSOB BRAGANTINI, CHE OGGI SUL ‘’CORRIERE’’ SI SCHIERA CONTRO L’OPS DI INTESA SU UBI, PER CASO È LO STESSO SALVATORE BRAGANTINI CHE ERA AD DI CENTROBANCA, PRIMA CONTROLLATA E POI FUSA IN UBI NEL 2013? VUOI VEDERE CHE È LO STESSO BRAGANTINI CHE RICOPRIVA LA VICEPRESIDENZA DI IW BANK, ISTITUTO SOGGETTO ALL’ATTIVITÀ DI DIREZIONE DI UBI? CHISSÀ SE E’ SEMPRE LUI CHE, SOCIO DI ‘’PERMICRO’’, VENIVA SPONSORIZZATO DA UBI? - INFINE: TRA IL 2016 E IL 2017 È LUI IL VICEPRESIDENTE VICARIO DELLA FALLITA POPOLARE DI VICENZA DI ZONIN O MAGARI UN SUO OMONIMO?