CAFONALINO DELL’ORGOGLIO TOSCANO - IL PRESIDENTE DELLA REGIONE TOSCANA EUGENIO GIANI PREMIA CON IL “PEGASO D’ORO” ANDREA CECCHERINI, FONDATORE E PRESIDENTE DELL’OSSERVATORIO PERMANENTE GIOVANI-EDITORI: “E’ UN AMBASCIATORE STRAORDINARIO DELLA NOSTRA REGIONE. HA CAPACITA’ DI RELAZIONE E DI COMUNICAZIONE” - ALLA CERIMONIA ANCHE IL SINDACO DI FIRENZE, DARIO NARDELLA, E IL PRESIDENTE DELLA FIEG, ANDREA RIFFESER MONTI

-

Condividi questo articolo


andrea ceccherini e eugenio giani con il pegaso d'oro andrea ceccherini e eugenio giani con il pegaso d'oro

TOSCANA: PEGASO D’ORO AD ANDREA CECCHERINI

(AGI) - È stato consegnato questa mattina dal Presidente della Giunta Regionale della Toscana, Eugenio Giani, il Pegaso d’Oro ad Andrea Ceccherini, fondatore e Presidente dell’Osservatorio Permanente Giovani – Editori.  Si tratta del massimo riconoscimento conferito a cittadini dalla Toscana ad enti, associazioni italiani o di altri paesi che attraverso la loro opera in campo culturale, politico, filantropico e del rispetto dei diritti umani si siano particolarmente distinti rendendo in questo modo un servizio alla comunità nazionale e internazionale.

andrea riffeser monti e andrea ceccherini andrea riffeser monti e andrea ceccherini

 

“Un riconoscimento - ha detto Ceccherini - che voglio idealmente dedicare ai giovani italiani, nella consapevolezza che la loro generazione sarà la prima, in questo Paese, dal dopoguerra, che riceverà meno di quella che l'ha preceduta. Anche per questo noi dell'Osservatorio lavoriamo con loro, per sviluppare in loro quella coscienza critica che rende l'uomo libero.

 

E lo facciamo, mostrando ai ragazzi, in classe, come tre diversi media possano raccontare diversamente la stessa, identica notizia, allenandoli così a capire i diversi punti di vista e a maturare un'opinione propria sui fatti che accadono nel mondo. Conta tutto questo e conta, quanto mai, nell'era segnata dal diffondersi dell'intelligenza artificiale.

 

eugenio giani e andrea ceccherini eugenio giani e andrea ceccherini

Ma l'intelligenza umana è intelligenza pura più coscienza, ossia capacità di provare emozioni e sentimenti. Per proteggere la centralità dell’uomo e la dignità  della persona - ha concluso Ceccherini - c’è una strada da seguire: quella di sviluppare sempre più la coscienza critica degli individui, poichè essa sarà la garanzia che l'uomo resterà al centro e che la tecnologia sarà al suo servizio. E non il contrario”.

 

eugenio gian eugenio gian

“Andrea Ceccherini - ha detto poi il presidente Giani nel corso del suo intervento - e’ un ambasciatore straordinario della Toscana. Ha capacita’ di relazione e di comunicazione, sempre portata avanti sulla base di valori etici e di impegno nei confronti delle giovani generazioni. Andrea ha capacita’, genio ed impegno che ben rappresentano la nostra regione. Il riconoscimento del Pegaso significa che Andrea Ceccherini e’ un vero ambasciatore della Toscana, con capacita’ di relazioni internazionali e di coinvolgimento di editori, direttori e giornalisti autorevoli. Un Paese vive il proprio senso di civilta’ attraverso la capacita’ di saper scegliere e valutare un’informazione di qualita’”.

andrea riffeser monti andrea ceccherini dario nardella andrea riffeser monti andrea ceccherini dario nardella

 

“Questo riconoscimento e’ piu’ che mai opportuno - ha commentato il Sindaco di Firenze, Dario Nardella -. Con il suo lavoro ed il suo impegno Andrea Ceccherini ha avvicinato Firenze e la Toscana al mondo.  Contribuendo allo stesso tempo a formare in modo consapevole le giovani generazioni. Anche per questo Andrea Ceccherini e’ una straordinaria risorsa per Firenze e per la Toscana, un legame verso il mondo”.

 

dario nardella dario nardella

“Andrea Ceccherini ha avviato un percorso insieme ad editori, come il sottoscritto o il dottor Romiti, che hanno creduto nel progetto - ha detto il presidente della Fieg, Andrea Riffeser Monti -. E’ stato abile a costruire un percorso che ha portato e sta portando a grandi risultati, coinvolgendo migliaia di studenti e contribuendo a formare le giovani generazioni. Anche per questo il riconoscimento attribuito dalla Regione e’ importante e rappresenta bene l’impegno ed il lavoro svolto da Andrea Ceccherini”.

andrea ceccherini e eugenio giani andrea ceccherini e eugenio giani dario nardella e andrea ceccherini dario nardella e andrea ceccherini andrea ceccherini e dario nardella andrea ceccherini e dario nardella andrea riffeser monti andrea ceccherini eugenio giani dario nardella andrea riffeser monti andrea ceccherini eugenio giani dario nardella andrea ceccherini e eugenio giani andrea ceccherini e eugenio giani eugenio giani eugenio giani eugenio giani dario nardella andrea ceccherini andrea riffeser monti eugenio giani dario nardella andrea ceccherini andrea riffeser monti andrea ceccherini andrea ceccherini andrea ceccherini e eugenio giani 5 andrea ceccherini e eugenio giani 5 andrea ceccherini andrea ceccherini andrea ceccherini e eugenio giani 4 andrea ceccherini e eugenio giani 4 andrea ceccherini e eugenio giani 3 andrea ceccherini e eugenio giani 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute