CORONA IS BACK! DA DON MAZZI A “PLAYBOY”: L’EX RE DEI PAPARAZZI DIVENTA ''EDITOR'' DELLA RIVISTA (PER I PROSSIMI 3 NUMERI) - TRA LE PROTAGONISTE DEL NUDO DI COPERTINA LA SUA NUOVA FIDANZATA (LA MORA DE LE DONATELLA) -

Corona esce oggi dalla comunità di Don Mazzi e passerà ad occuparsi dei prossimi numeri dell’edizione italiana di Playboy - Tra le protagoniste le gemelle Donatella, vincitrici dell’Isola (la mora è la nuova fiamma dell’ex re dei paparazzi)...

Condividi questo articolo


CORONA DONATELLA CHI CORONA DONATELLA CHI

Dominique Antognoni per http://www.indiscreto.info/

 

Fabrizio Corona e Playboy, sembrano termini buttati lì per farsi trovare da Google. Ma per una volta lasciamo da parte i commenti e atteniamoci ai fatti: deliranti già di loro, senza bisogno di aggiungere le nostre opinioni. Dai bene informati della terra dei cachi ci arriva infatti una notizia che non sarà importante come milioni di disperati che premono ai confini, ma che di sicuro occuperà un bello spazio su tg e settimanali. Risulta infatti che Fabrizio Corona dal suo ritiro spirituale passerà ad occuparsi dei prossimi numeri dell’edizione italiana di Playboy.

 

CORONA DONATELLA CORONA DONATELLA

Uscirà dalla comunità del simpatico Don Mazzi martedì, cioè domani: siccome le tempistiche incombevano, ha dovuto delegare per la realizzazione del servizio di copertina ma fra poco si occuperà a tempo pieno dell’operazione. Piccolo particolare: uno dei due soggetti di nudo sarebbe la sua nuova fidanzata, la mora delle Donatella (va be’, se vivessimo a Hollywood scriveremmo di Charlize Theron, comunque ci dispiace di avere rubato tempo alla vostra lettura dell’Economist), l’altra è la gemella.

 

Vincitrici dell’Isola dei famosi (hanno partecipato anche ad X-Factor), Claudia e Giulia Provvedi sono protagoniste di alcuni giochini saffici: le fotografie, scattate in un famoso albergo nel centro di Milano, sono intriganti, nulla da dire. Intriganti e anche piuttosto hard: immaginiamo che le idee, il copione e le idee per le pose arrivino dalla comunità di recupero. Scherziamo. Perché qualcuno farà anche la morale ma noi apprezziamo Playboy, il nudo femminile e in fondo anche Corona, che ha avuto principalmente un torto: fra i tanti ricchi cretini di cui maneggiava le foto ce n’era qualcuno di troppo potente.

fabrizio corona al suo arrivo nel cinema del centro di milano per la proiezione del film documentario 'metamorfosi' 8659ef19 fabrizio corona al suo arrivo nel cinema del centro di milano per la proiezione del film documentario 'metamorfosi' 8659ef19

 

Nella vicenda la parte comica, a parte Don Mazzi, è stata la presenza sul set di uno stylist: per due donne che si leccano a volontà non pensavano ce ne fosse il bisogno, ma ovviamente siamo ignoranti in materia.

 

CORONA DONATELLA 2 CORONA DONATELLA 2

Quali suggerimenti esattamente avrà dato lo stylist? Dunque, i tre prossimi numeri di Playboy vedranno Corona come editore. L’idea non è malvagia, anzi: l’edizione italiana della famosa rivista di Hugh Hefner non ha mai goduto di un grande successo in edicola, chissà che Fabrizio non possa movimentare la situazione. Vorremmo aggiungere altro, ma proprio non sappiamo cosa.

fabrizio corona a milano foto oggi fabrizio corona a milano foto oggi fabrizio corona instagram 2 fabrizio corona instagram 2 fabrizio corona in comunita da don mazzi fabrizio corona in comunita da don mazzi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L’INSOSTENIBILE PESANTEZZA DEI NO VAX – MELANIA RIZZOLI ANALIZZA IL COSTO EMOTIVO DEI MEDICI CHE DEVONO LOTTARE CON CHI RIFIUTA LE CURE: “CIASCUN PAZIENTE RICOVERATO IN TERAPIA INTENSIVA COSTA DAI 2.800 AI 3.300 EURO. PECCATO CHE IN QUESTA LISTA DI PRESTAZIONI EFFETTUATE E ANDATE A BUON FINE NON SI POSSA INCLUDERE IL COSTO EMOTIVO, QUELLO DI STRESS, DI FATICA E DI CONFLITTUALITÀ MORALE DI TUTTO IL PERSONALE SANITARIO CHE HA CONTRIBUITO A GUARIRE QUEL MALATO RETICENTE, OSTINATO, IGNORANTE E INDUBBIAMENTE FORTUNATO…”