“A RUOTA PER UNA TRO*A, A RUOTA PER OGNI DROGA” – ''LA VERITA’'': “PERCHE’ A 11 ANNI VANNO A SENTIRE UNO CHE CANTA QUESTE PORCATE? NELLA TRAGEDIA DI CORINALDO COLPISCE IL FATTO CHE ADOLESCENTI FOSSERO IN DISCOTECA IN PIENA NOTTE PER IL CONCERTO DI SFERA EBBASTA CHE INNEGGIA A DROGA E SESSO. I GENITORI ORMAI HANNO PAURA A DIRE DI NO – LA MODA DI SCATENARE IL PANICO NEI LOCALI ASSOMIGLIA A QUELLA DI RISCHIARE LA VITA PER UN SELFIE ESTREMO" - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Carlo Cambi per “la Verità”

 

sfera ebbasta sfera ebbasta

Corinaldo il giorno dopo la strage della Lanterna azzurra è deserta: la discoteca è transennata, il silenzio è pesante. Si piangono le piccole vittime: Francesco Totti manda la maglia a un mini tifoso in ospedale, tutte le Marche sono a lutto per quei ragazzi volati via. Eleonora Girolamini, 39 anni, che s' è fatta schiacciare per proteggere la sua bimba di 11 anni è la rondine del pascoliano Dieci agosto: «Ora è là come in croce E il suo nido è nell' ombra, che attende, che pigola sempre più piano». Restano di lei e senza di lei quattro bambini, l' ultimo prende ancora il latte.

L’ingresso della discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo (Ancona) L’ingresso della discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo (Ancona)

 

A Corinaldo nacque Maria Goretti. Per difendere la sua verginità si fece uccidere a soli 11 anni. La Chiesa l' ha fatta santa. Eleonora per far divertire la sua bimba di 11 anni e per difenderla dall' idiozia e dall' avidità s' è fatta uccidere. Quasi una nemesi, o un monito sul rovesciamento dei valori. Sui social è un ronzio di sdegno, di minacce contro i gestori della discoteca, d' insulti alla polizia che non ha vigilato.

lanterna azzurra sfera ebbasta lanterna azzurra sfera ebbasta

 

Manca una domanda però: si può morire così? E il fenomeno Sfera Ebbasta è la causa o l' effetto?

«Scommetto che tua madre era una regina del circo e i suoi amichetti dolci sedicenni, non sono uno scolaro, ma so quello che voglio. Ah brown sugar perché sei così buono?». Andiamo oltre: «I miei fra' coi pacchi di ganja giù in box, pirofile piene di wax. E tu a casa giocare all' Xbox, fumano soltanto outdoor. A ruota per una tr...a, a ruota con ogni droga».

 

Sapendo che brown sugar è (anche) un tipo di eroina e che stare a ruota significa avere una crisi di astinenza, possiamo fare il gioco del trova le differenze? La prima canzone è dei Rolling Stones: uscì nel 1971 quando i nonni, o i papà tardivi, avevano la stessa età dei poveri quasi bambini morti nella strage della Lanterna azzurra. La seconda è una canzone (?) di Sfera Ebbasta del 2016.

discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo

 

Mick Jagger inneggiava al sesso interraziale, allo stupro, all' eroina. Gionata Boschetti, da Cinisello Balsamo (Milano), facendo «l' animale contro», il trapper, ha guadagnato milioni. È uscito dalle periferie uggiose e, come le definisce lui, «pisciose» per sfoggiare denti d' oro con brillanti incastonati e guadagnare 200.000 euro al mese cantando droga, sesso e cinismo.

 

biglietto sfera ebbasta corinaldo discoteca biglietto sfera ebbasta corinaldo discoteca

Anche Charles Baudelaire o Paul Verlaine e Dino Campana i poeti maledetti - tra femmine perdute, liaison omosessuali, assenzio e cocaina - nell' Ottocento menavano scandalo. E allora: trova le differenze. Ci sono e sono enormi. Perché i Rolling Stones avevano potenti antidoti: la famiglia e la scuola. Perché i «poeti maledetti» avevano studiato, si erano educati alla vita e sono morti poveri in canna. Sfera Ebbasta «rappa» le sue strofe in un deserto di valori e di voci contrarie e non contesta: si propone come modello. È solo uno che ce l' ha fatta e un idolo non per quello che dice ma per come appare. Nelle sue canzoni il denaro, il lusso, le griffe sono una costante: sono un traguardo. Gli sconfitti sono i poveri, quelli che studiano, quelli che magari s' innamorano e che non hanno preso la scorciatoia di Youtube per diventare ricchi.

 

discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo

Quelle strofe sono acido solforico in cui sciogliere tutti i valori e sono la colonna sonora di una società priva del principio di autorità e di responsabilità, indirizzata a una convivenza amorale, dove la vita è solo merce. La dimostrazione? È proprio lo spray urticante che ai concerti viene sparso per creare panico, forse per rapinare, di certo per sfidare la vita come si fa mettendo la testa sui binari in attesa del treno.

Perché una vita povera di soldi e di luci della ribalta non ha valore. Per un like oggi si può morire. Apparire conta.

 

I ragazzi di Corinaldo sono vittime di altre vittime: i ragazzi morti per i selfie estremi (63% d' incremento di investimenti ferroviari), per il blackout game (autosoffocarsi per sfida), per l' alcol (il 17% di ricoveri per abuso riguarda under 14 anni) e per la droga, visto che l' Italia è seconda in Europa per consumo di cannabis e terza per cocaina tra i minori.

 

sfera ebbasta sfera ebbasta

Stando alle Marche, non è difficile notare che in questa regione si muore di droga cinque volte di più rispetto alla media nazionale È questo il mondo che sta sotto le canzoni di Sfera Ebbasta, ma non è un mondo povero e dannato: è solo un mondo disperato. Ha come contrappasso 33 aggressioni di insegnanti da parte di alunni o genitori di alunni in soli tre mesi, il triplicare dei divorzi con figli minori (35.000 all' anno) nell' arco di dieci ani, il tasso di dispersione scolastica che sta quattro punti sopra alla media europea.

corinaldo mascherina discoteca corinaldo mascherina discoteca

 

Per tutti questi ragazzi Sfera Ebbasta è diventato una sorta di pifferaio magico. E come i topi della fiaba dei fratelli Grimm venerdì sera sono arrivati in centinaia alla Lanterna azzurra di Corinaldo. Lo hanno aspettato invano. Il biglietto prevedeva che il concerto iniziasse alle 22. Ebbene, Sfera Ebbasta a quell' ora era in un ristorante di Rimini per festeggiare il suo compleanno e alle 23 ha cominciato il suo concerto all' Altromondo, a 100 chilometri da Corinaldo. Lo staff del trapper ha detto: «Ci stavamo muovendo verso le Marche».

 

Comunque se un concerto ci fosse mai stato alla Lanterna azzurra non sarebbe cominciato prima delle due di notte. E allora ecco un' altra domanda che ci riporta al gioco del trova le differenze.

sfera ebbasta con la madre sfera ebbasta con la madre

È possibile che ragazzini tra gli 11 e i 16 anni stiano fuori la notte, magari bevendo e fumando senza un controllo?

 

C' è un post su Facebook di una mamma angosciata che riflette su quante volte ha detto sì alla figlia: «Vivo un continuo ricatto: le mi dice ma gli altri lo fanno Non c' è suo padre che se ne andato di casa a resistere, io ci provo ma vince sempre lei. E allora come canta Sfera Ebbasta "Ah, mamma non riesce ad addormentarsi, ah ah. Anche stasera fai tardi, ah ah Quanti serpenti a sonagli"».

SFERA EBBASTA SFERA EBBASTA sfera ebbasta sfera ebbasta sfera ebbasta sfera ebbasta VIDEO SFERA EBBASTA VIDEO SFERA EBBASTA BIGLIETTO DI SFERA EBBASTA CORINALDO LANTERNA AZZURRA BIGLIETTO DI SFERA EBBASTA CORINALDO LANTERNA AZZURRA sfera ebbasta sfera ebbasta

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute