NON TUTTE LE CORNA VENGONO PER NUOCERE - VITTORIO FELTRI: “LA MUSSOLINI HA GESTITO BENE LA VICENDA DEL MARITO ED E’ STATA PREMIATA. A ME PIACE ESSERE CORNUTO: E’ ECCITANTE - UNA VOLTA SONO STATO SCOPERTO IN FLAGRANTE”

“Marina? Povera signora, si dedica alla Mondadori e non capisco perché debba essere strappata all’azienda per essere buttata in politica di cui non ha nessuna esperienza. Ogni volta che pronuncio il suo nome, Toti si incazza. Non è Quintino Sella, ma non è colpa mia né sua. Dudù è il personaggio di maggior spicco nell’entourage di Berlusconi”…

Condividi questo articolo


Da "la Zanzara" - www.radio24.it

"Dudù è il personaggio di maggior spicco nell'entourage di Berlusconi. Io lo amo. Intorno non c'è più niente". Lo dice Vittorio Feltri, editorialista del Giornale, a La Zanzara su Radio 24. "Marina? Povera signora, si dedica alla Mondadori - dice Feltri - e non capisco perché debba essere strappata all'azienda per essere buttata in politica di cui non ha nessuna esperienza".

BERLUSCONI E FELTRI A L ARIA CHE TIRA DI MYRTA MERLINOBERLUSCONI E FELTRI A L ARIA CHE TIRA DI MYRTA MERLINO

"Lasciando perdere Dudù - aggiunge Feltri - non è che tutti quelli di centrodestra siano dei cani. Per esempio Cattaneo, il sindaco di Pavia, non lo scopro certo io. E' una persona seria che ha fatto bene". E Toti?: "Mi sta anche simpatico, ma questo ogni volta che pronuncio il suo nome si incazza. Non so perché. Quando lo vedevo in televisione mi domandavo cosa poteva fare in politica. Non è Quintino Sella, ma non è colpa mia né sua".

"Anch'io se mi chiamassi Mussolini e mi presentassi raccoglierei un sacco di voti. Ma la Mussolini non è l'ultima arrivata ed è brava. E poi in qualche modo la vicenda col marito l'ha avvantaggiata. Quando la signora dichiarò che si sarebbe tenuta il marito ‘padre delle mie figlie', ecco questa cosa ha funzionato tantissimo, lei è stata coerente con se stessa".

alessandra mussolini keep calm un cazzoalessandra mussolini keep calm un cazzo

Così Vittorio Feltri, editorialista del Giornale, a La Zanzara su Radio 24. Insomma, lei dice che le corna hanno aiutato, dicono i conduttori: "Non tutte le corna vengono per nuocere". "Peraltro - racconta Feltri - a me piace essere cornuto. Questo fatto di essere cornuti è anche eccitante. Datemi un paio di corna e solleverò il mondo . A me è successo di essere scoperto in casa. Sono stato sgamato, c'è stato qualche momento di tensione e poi tutto si è aggiustato. Io l'ho presa a ridere. Evviva le corna".

BERLUSCONI PASCALE DUDU IN AEREOBERLUSCONI PASCALE DUDU IN AEREO

 

 

BERLUSCONI E GIOVANNI TOTI ALLA BEAUTY FARMBERLUSCONI E GIOVANNI TOTI ALLA BEAUTY FARM

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

E’L’ORA DI "DRACRON"! C’E’ UN NUOVO DUO AL VERTICE DELL’UE: DRAGHI-MACRON! LA STAMPA TEDESCA OSSERVA L’ITALIA IN CRESCITA ED ESALTA “I MESI DI SUCCESSI” DI MARIOPIO - PER L'HANDELSBLATT, IL RESTO D'EUROPA GUARDA CON INCREDULITÀ L'ITALIA, CHE È IN FUGA RISPETTO AGLI ALTRI GRANDI PAESI IN TERMINI DI CRESCITA ECONOMICA E A LIVELLO INTERNAZIONALE, HA RIACQUISTATO REPUTAZIONE E CREDIBILITÀ - RIUSCIRÀ DRAGHI A TENERE UNITO IL GOVERNO FINO ALLA FINE DELLA LEGISLATURA NEL 2023 O ANCHE OLTRE?

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute