C'E' SEMPRE UNO PIU' MOLESTATO DI TE - ROSE MCGOWAN SBROCCA CONTRO UNA CONTESTATRICE TRANS, CHE LE HA RICORDATO COME LE TRANSGENDER SIANO LE PIU' STUPRATE D'AMERICA, E CHE NONOSTANTE QUESTO L'ATTRICE LE HA SMINUITE PUBBLICAMENTE - ROSE LA RIEMPIE DI INSULTI, FA IL GESTO DELL'OMBRELLO E LA FA CACCIARE DALLA SALA: MI HANNO "STRANGOLATA E STUPRATA DA RAGAZZINA...'' (VIDEO) 

-

Condividi questo articolo


 

DAGONEWS 

 

rose mcgowan rose mcgowan

Rose McGowan ha sbottato in pubblico a una contestatrice trans durante la presentazione del suo nuovo libro ‘Brave’ a New York. Mischiandosi alla folla che si era raccolta  per ascoltare l’attrice in una libreria, la transgender Andi Dier si è alzata improvvisamente accusandola di non aver fatto abbastanza per tutte le donne trans, che sono la vera categoria debole di oggi, che subiscono il maggior numero di stupri e di violenza domestica

 

Anzi, di averle insultate: in una trasmissione radio di RuPaul, nota drag queen americana, la McGowan disse che le trans non hanno idea di quello che le donne devono subire durante la vita. E che il solo sentirsi donna non le autorizza a partecipare alla sofferenza femminile.

 

Il gesto ha fatto perdere la testa all’attrice, che per qualche minuto si è lanciata in un turpiloquio sfogandosi sul tema dicendo: “Quello che faccio lo faccio per il fottuto intero mondo, dovresti essermi fottutamente grata.”

 

McGowan ha poi detto alla donna trans incazzata di “andare a farsi fottere” prima che questa venisse accompagnata fuori dalla sicurezza. Dopo essersi scusata con la libreria Rose ha poi sostenuto che Dier sarebbe stata pagata per disturbare l’evento e criticarla in pubblico per il suo lavoro.

 

rose mcgowan 2 rose mcgowan 2

Il giorno seguente durante un’intervista al noto reporter scandalistico Ronan Farrow, l’attrice 44enne ha dichiarato per la prima volta di essere stata stuprata all’età di 15 anni anche da un altro attore famoso premiato agli Oscar, oltre che da Weinstein – come ha sostenuto per anni – annunciando poi in un tweet che avrebbe cancellato tutti gli appuntamenti pubblici programmati, sostenendo di avere già “dato abbastanza.”  

 

Il momento in cui ha perso le staffe dentro alla libreria ‘Barnes & Noble’ di Manhattan

la trans andi dier la trans andi dier il tweet di rose mcgowan il tweet di rose mcgowan rose mcgowan 4 rose mcgowan 4 rose mcgowan 3 rose mcgowan 3 rose mcgowan 6 rose mcgowan 6 rose mcgowan 7 rose mcgowan 7 rose mcgowan 5 rose mcgowan 5 la trans andi dier 2 la trans andi dier 2

col trans è stato ripreso in video.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

MA INSOMMA, COSA HA DECISO LA CONSOB SULLE LISTE DEI CDA? - ANCHE SE IL RICHIAMO DELLA COMMISSIONE CHE VIGILA SULLA BORSA VALE PER L’INTERO MERCATO, È DIFFICILE NON NOTARE ANALOGIE TRA LA BOZZA E L’ITER PREDISPOSTO DA GENERALI PER IL RINNOVO DEL BOARD - DI FATTO, L’AUTHORITY DILATA I TEMPI DEL CONFRONTO E NON BOCCIA DI PER SÉ LA LISTA DEL CONSIGLIO USCENTE, ANCHE SE PONE ALCUNI PALETTI - IL NODO È SEMPRE LO STESSO: LA RICONFERMA AL VERTICE DEL LEONE DI DONNET, CHE CALTAGIRONE E DEL VECCHIO VOGLIONO SILURARE...

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute