CRISANTI IN CROCE - LOCATELLI (PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SUPERIORE DI SANITA’): “HO LETTO SCONCERTANTI DICHIARAZIONI DI COLLEGHI SUL VACCINO” - IERI CRISANTI AVEVA ESPRESSO DUBBI SULLA SICUREZZA DI UN VACCINO PRODOTTO IN COSÌ POCHI MESI – MA LOCATELLI ASSICURA CHE I VACCINI SEGUIRANNO TUTTA UNA SERIE DI STEP INELUDIBILI DALLE AGENZIE REGOLATORIE PIÙ IMPORTANTI - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da video.corriere.it

 

locatelli crisanti 2 locatelli crisanti 2

«Oggi si sono lette delle affermazioni attribuite a colleghi che non esito a definire sconcertanti. Dico in maniera molto chiara che i profili di sicurezza dei vaccini che verranno resi commercialmente disponibili hanno seguito e seguiranno tutta una serie di step ineludibili dalle agenzie regolatorie più importanti».

 

Lo ha detto il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli, al punto stampa sull’analisi dei dati del monitoraggio regionale. ieri Andrea Crisanti aveva espresso dubbi sulla sicurezza di un vaccino prodotto in così pochi mesi. «In un paese che già di per se si connota per qualche perplessità, dubbio o addirittura ostilità alle strategie vaccinali è bene ricordare sempre la responsabilità delle affermazioni che possono avere riverbero mediatico», ha aggiunto Locatelli

locatelli crisanti 1 locatelli crisanti 1 crisanti crisanti crisanti crisanti locatelli locatelli ANDREA CRISANTI ANDREA CRISANTI

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

SE UN UOMO TROMBA TANTE DONNE È UN DON GIOVANNI. E ALLORA PERCHÉ SE UNA DONNA FA SESSO CON TANTI UOMINI È UNA MIGNOTTA? - SE VI SEMBRA UN DOMANDA RETORICA, CHIEDETEVI PERCHÉ SENTIAMO ANCORA LA NECESSITA' DI PORSI IL PROBLEMA - PER ROMPERE LA LOGICA DEI DUE PESI E DUE MISURE IL REGISTA TEDDY ETIENNE HA REALIZZATO IL CORTO “DITES OUI”, IN GARA AL “MOBILE FILM FESTIVAL”: NELLE IMMAGINI UNA RAGAZZA È A LETTO CON DUE UOMINI, UN’ANZIANA È ABBRACCIATA A UN RAGAZZO E… - VIDEO

politica

LA PACCHIA E' FINITA, CONTE INGOIA IL PRIMO MAXI-ROSPO: ADDIO ALLA GESTIONE IN SOLITUDINE DEL RECOVERY FUND - CON LA LAMA SUL COLLO, “GIUSEPPI” VIENE COSTRETTO A UNA GESTIONE COLLEGIALE DEI FINANZIAMENTI UE: LA GESTIONE SARA' NELLE MANI DI UNA CABINA DI REGIA FORMATA DAL MES DI GUALTIERI, DAL MISE DI PATUANELLI E DA AMENDOLA: 2 DEL PD E UNO DEL M5S, CHE SCEGLIERANNO SEI MANAGER, POI COADIUVATI DA UNA TASK FORCE DI 300 PERSONE - IN ATTESA DI UNA PANDEMIA PIATTA E VACCINATA CHE PERMETTA DI LIQUIDARLO, IL PREMIER PER CASO VIENE "COMMISSARIATO" DAI PARTITI DI GOVERNO

business

cronache

sport

NEL NOME DI DIEGO: IL NAPOLI RIFILA QUATTRO PERE ALLA ROMA. LA DEDICA DI INSIGNE A MARADONA - PROVA DI FORZA DELLA SQUADRA DI GATTUSO CHE CON DEMME HA TROVATO SOSTANZA E EQUILIBRIO, "RINGHIO": "LA SQUADRA DA BATTERE E' L'INTER - LA CITTA' SOFFRE MOLTO PER LA PERDITA DI MARADONA MA IN GIRO C'E' TROPPA GENTE SENZA MASCHERINA..." - FONSECA AMMETTE: “LA ROMA NON HA FATTO NIENTE. LA ROMA NON HA AVUTO IL GIUSTO CORAGGIO PER AFFRONTARE IL NAPOLI” (I GIALLOROSSI HANNO RACCOLTO SOLO 2 PUNTI NELLE SFIDE CON JUVE, MILAN E NAPOLI)

cafonal

viaggi

salute