UN RAGAZZO SI CONFESSA A “RADIO2”: “HO PASSATO UNA SERATA PARTICOLARE. DOVEVO ANDARE A CENA CON LA MIA FIDANZATA, CHE DI ANNI NE HA 35. ALL'ULTIMO MI HA CHIESTO SE POTEVA PORTARE UNA SUA AMICA, CHE DI ANNI NE HA 23. A UN CERTO PUNTO L'AMICA HA DATO UN BACIO SULLA BOCCA ALLA MIA FIDANZATA. LE DUE HANNO INIZIATO A GIOCARE UN PO'. L'AMICA HA PROPOSTO DI ANDARE IN UN ALBERGO PER RIPOSARE. SIAMO FINITI IN HOTEL E…”

Condividi questo articolo

Dagonews

sesso a tre 5 sesso a tre 5

 

Diretta di Rai Radio2. In onda ci sono I Lunatici, Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, che come ogni notte ricevono decine di telefonate dagli ascoltatori che compongono lo 06.31.31. Tra un ragazzo che torna a casa dalla discoteca, un anziano che fatica a prendere sonno e una coppietta che racconta come è andata la propria serata, arriva alle 2.40 la telefonata di Davide, 50enne di Milano.

 

sesso a tre 6 sesso a tre 6

Il racconto di Davide è particolare: "In questo momento sto tornando a casa a Milano, da Venezia. Ho passato una serata particolare. Dovevo andare con la mia fidanzata, che di anni ne ha 35, a cena. All'ultimo mi ha chiesto se poteva portare una sua amica, che di anni ne ha 23. Stavamo cenando tranquillamente, in un clima allegro e frizzante. Ad un certo punto l'amica ha dato un bacio sulla bocca alla mia fidanzata. Le due hanno iniziato a giocare un po', a lanciarsi delle frecciatine. Sarà stato il prosecco, l'amica ha proposto di andare in un albergo lì vicino per riposare un po', visto che poi tutti e tre avremmo dovuto fare ognuno per conto proprio un bel tragitto in auto.

 

SESSO A TRE SESSO A TRE

Siamo finiti in hotel, e abbiamo fatto sesso a tre. Per due ore, con estrema naturalezza, come se fossimo tutti intimi da tempo. Ora mi chiedo: cosa accadrà la prossima volta che io e la mia fidanzata ci vedremo? Ci siamo sentiti pochi minuti fa al telefono, ma non siamo tornati su ciò che è accaduto stasera. E mi faccio un'altra domanda: la mia compagna è bisessuale?"

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute