LE ELEZIONI RUSSE PARTONO COL BOTTO – UN SEGGIO ELETTORALE A SAN PIETROBURGO È STATO ATTACCATO CON MOLOTOV. NON CI SONO VITTIME, MA L’ALLERTA È MASSIMA IN TUTTO IL PAESE PER GLI ATTI DIMOSTRATIVI DEI (POCHI) DISSIDENTI DEL PAESE – IN CINQUE SEGGI (MOSCA, VORONEZH, ROSTOV E KARACHAY-CHERKESSIA) SONO STATE ARRESTATE ALCUNE PERSONE PER ATTI DI VANDALISMO - UNA BOMBA È ESPLOSA ANCHE DAVANTI A UN SEGGIO DI UNA REGIONE OCCUPATA DELL'UCRAINA... - VIDEO

-

Condividi questo articolo


vladimir putin vladimir putin

Molotov contro un seggio elettorale a San Pietroburgo

(ANSA-AFP)  - Un seggio elettorale a San Pietroburgo è stato attaccato con molotov: lo afferma la commissione elettorale russa. Non risultano vittime.

 

Arresti in Russia per atti di vandalismo ai seggi

(ANSA) - Alcune persone sono state arrestate oggi in Russia per atti di vandalismo compiuti in cinque seggi in diverse città della Russia.

 

Lo riferisce l'agenzia Interfax, citando Alena Bulgakova, presidente della Commissione per il controllo pubblico e gli appelli dei cittadini. Gli episodi si sono verificati nelle regioni di Mosca, Voronezh, Rostov e Karachay-Cherkessia, dove alcune persone hanno versato un liquido verde nelle urne. Secondo Bulgakova, tenuto conto che gli episodi si sono verificati quasi contemporaneamente, "si può pensare ad una provocazione organizzata deliberata". Altre fonti indipendenti riferiscono dell'arresto di una giovane che ha cercato di appiccare il fuoco in un seggio a Mosca.

 

BOMBA ESPLODE DI FRONTE AD UN SEGGIO NELL'UCRAINA OCCUPATA 

PUTIN ZELENSKY PUTIN ZELENSKY

(ANSA-AFP) -  Una bomba è esplosa davanti a un seggio elettorale in una regione occupata dell'Ucraina. Lo hanno riferito le autorità filorusse del territorio. La bomba è esplosa senza causare vittime davanti a un seggio elettorale nella regione di Kherson occupata dalla Russia, nel sud dell'Ucraina, il primo giorno del voto presidenziale russo in cui è attesa la riconferma di Vladimir Putin. "A Skadovsk, un ordigno esplosivo improvvisato è stato collocato in un bidone della spazzatura davanti al seggio elettorale. C'è stata una detonazione, nessuna vittima", ha detto su Telegram la commissione elettorale regionale filorussa.

russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 4 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 4 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 3 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 3 russia cabina elettorale incendiata 1 russia cabina elettorale incendiata 1 russia cabina elettorale incendiata 2 russia cabina elettorale incendiata 2 russia cabina elettorale incendiata con molotov 1 russia cabina elettorale incendiata con molotov 1 russia cabina elettorale incendiata con molotov 2 russia cabina elettorale incendiata con molotov 2 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 1 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 1 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 2 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 2 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 5 russia donna versa vernice sulle scede elettorali nell'urna. 5

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...

INTER-ZHANG: GAME OVER? IL PRESIDENTE NON PUÒ LASCIARE LA CINA E STA COMBATTENDO IL WEEKEND PIÙ DURO DELLA SUA VITA PER NON PERDERE ANCHE L’INTER. BALLA IL PRESTITO DA 375 MILIONI CHE ZHANG DEVE RESTITUIRE A OAKTREE. IL FONDO PIMCO SI ALLONTANA - SE LA TRATTATIVA PER UN NUOVO FINANZIAMENTO NON SI SBLOCCA ENTRO LUNEDÌ, OAKTREE SI PRENDERA’ IL CLUB. UNA SOLUZIONE CHE SAREBBE MOLTO GRADITA AL DG MAROTTA. FORSE IL DIRIGENTE SPORTIVO PIÙ POTENTE D’ITALIA HA GIÀ UN ACQUIRENTE? O FORSE SA CHE...

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?