FOCOLAIO DI COVID NELLO STAFF DI PUTIN, VLAD COSTRETTO AD AUTOISOLARSI - IL PRESIDENTE RUSSO HA ANNUNCIATO OGGI CHE ALL'INTERNO DELLA SUA CERCHIA RISTRETTA "SONO STATI RILEVATI CASI DI CORONAVIRUS. NON UNO O DUE, MA DIVERSE DOZZINE DI PERSONE" - LA RUSSIA STA FATICANDO A TENERE A FRENO I CONTAGI: FINORA HA REGISTRATO 7 MILIONI DI POSITIVI E 195.041 MORTI, IL NUMERO PIU' IN ALTO IN EUROPA

-

Condividi questo articolo


Dagotraduzione dal Guardian

 

putin putin

Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che decine di persone nella sua cerchia ristretta al Cremlino sono risultate positive al Covid, che in Russia ha colpito più di 7 milioni di persone.

 

All’inizio di questa settimana, Putin, 68 anni, ha annunciato di essersi autoisolato per via di un focolai tra i membri del suo entourage.

 

«Nella mia cerchia ristretta sono stati rilevati casi di coronavirus. Non solo uno o due, ma diverse dozzine di persone» ha detto Putin in videoconferenza durante una riunione a cui avrebbe dovuto partecipare di persona.

 

Casi in Russia Casi in Russia

La notizia è arrivata proprio il giorno prima l’apertura delle urne: in Russia le elezioni parlamentari sono state scaglionate su tre giorni proprio per limitare la diffusione del virus.

 

Questa settimana, Putin aveva incontrato il presidente siriano Bashar al-Assad e gli atleti di ritorno dalle Paraolimpiadi di Tokyo.

 

La Russia sta faticando a tenere a freno i contagi ed è il quinto paese per numero di casi Covid: finora ha registrato 7 milioni di contagiati e 195,041 morti, il numero più alto in Europa.

 

vladimir putin 3 vladimir putin 3

Le autorità hanno lottato con una popolazione scettica ai vaccini, con sondaggi indipendenti che mostrano che la maggioranza dei russi non prevede di essere vaccinata.

 

Secondo il sito web di Gogov, che conteggia i dati Covid delle regioni, circa 40,2 milioni dei 146 milioni di russi sono stati completamente vaccinati. La Russia ha diversi vaccini fatti in casa liberamente disponibili al pubblico, ma non distribuisce alcun vaccino prodotto in Occidente.

 

vladimir putin 4 vladimir putin 4

Mosca, che è al centro dell'epidemia russa, e una serie di regioni hanno introdotto misure di vaccinazione obbligatorie per accelerare la campagna e Putin ha ripetutamente invitato i russi a farsi vaccinare.

 

Il Cremlino inizialmente ha fissato l'obiettivo di inoculare completamente il 60% della popolazione entro settembre, ma in seguito ha abbandonato quest’obiettivo anche se i vaccini gratuiti sono disponibili dall'inizio di dicembre.

 

putin 9 putin 9

Le autorità russe sono state accusate di aver ampiamente minimizzato gli effetti della pandemia e, dopo un primo serrato lockdown nel 2020, si sono astenute dall'introdurre nuove misure restrittive. Il paese ha invece riposto le sue speranze di ridurre la pandemia sui suoi quattro vaccini locali: Sputnik V, EpiVacCorona, CoviVac e Sputnik Light a una dose.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

CONTE NEL BUNKER – PIETRO SALVATORI TWEET: ‘’APPENA CONTE HA FINITO DI PRESENTARE I 5 VICEPRESIDENTI DELLA SEGRETERIA (TAVERNA, TURCO, RICCIARDI, TODDE E GUBITOSA), CIRCA LA METÀ DEI PARLAMENTARI PRESENTI SI È ALZATA E SE NE È ANDATA” – FATTI FUORI APPENDINO, CRIMI E AZZOLINA – COME UN DE LUCA, SPADAFORA GLI DÀ DELLA MEZZA PIPPA - È SOPRATTUTTO LA COATTA DIVA TAVERNA, CHIAMATA ADDIRITTURA A ESSERE VICARIA, A SCONTENTARE I PARLAMENTARI PIÙ GIOVANI: “SE È LEI CHE DEVE RAPPRESENTARE IL NUOVO CORSO DELLA GENTILEZZA NEL DIALOGO SIAMO A POSTO”

business

cronache

sport

NEANCHE CON MOURINHO SONO FINITE LE FIGURE DI MERDA DELLA ROMA IN EUROPA – I CARNEADI NORVEGESI DEL BODO GLIMT (NON LO UNITED, IL BAYERN O IL BARCELLONA) RIFILANO 6 PERE AI GIALLOROSSI IN CONFERENCE LEAGUE. LA COLPA NON SARA’ ANCHE QUI DI ORSATO? AVEVA RAGIONE MOU A LAMENTARSI DELLA ROSA: LA ROMA NON HA RICAMBI ALL’ALTEZZA – IL FUORIONDA DI MANCINI: " QUESTA TRASFERTA È UNA PENITENZA PER IL CAMPIONATO DI MERDA DELL'ANNO SCORSO" – LA STORIA DEI GRANDI SPAZZOLINI DA DENTI DEI TIFOSI DEL BODO

cafonal

viaggi

salute