UN FUNERALE "ALLA CASAMONICA" PER NICHOLAS ORSUS BRISCHETTO, IL RAGAZZO DI ORIGINE ROM MORTO DOPO ESSERSI SCHIANTATO A 300 ALL'ORA SUL GRANDE RACCORDO ANULARE - LA CELEBRAZIONE TRA FUOCHI D'ARTIFICIO, AUTO DI LUSSO, CHAMPAGNE E PERSINO UN MURALE A LUI DEDICATO SU UNA PALAZZINA NELLA PERIFERIA DI ROMA - IL FERETRO È STATO TRASPORTATO ALLA BASILICA DI SAN LORENZO AL VERANO SU UNA BARA BIANCA CON LE MANIGLIE D'ORO, MENTRE RISUONAVANO LE NOTE DI "I WILL SURVIVE" DI GLORIA GAYNOR - IL FUNERALE HA RICORDATO A MOLTI QUELLO DEL BOSS VITTORIO CASAMONICA… - VIDEO

Condividi questo articolo


 

Maria Rosa Pavia per www.corriere.it

 

funerali di nicholas orsus brischetto 6 funerali di nicholas orsus brischetto 6

Fuochi d’artificio, un murale che riveste un intero palazzo, il rombo delle supercar. Sono le celebrazioni per il funerale di Nicholas Orsus Brischetto , il 22enne morto sul colpo in un incidente sulla sua Audi R8 mentre sfrecciava sul Gra sfiorando i 300 chilometri all’ora. L’impatto, filmato dallo smartphone di un amico, è rimbalzato sui cellulari perché condiviso su Tik Tok. Una morte social. Così come i suoi funerali. All’insegna dell’ostentazione.

 

Celebrazioni vistose, in linea con la cultura rom del giovane. Uno stile sfarzoso che ha ricordato un funerale romano di sette anni fa: quello del boss Vittorio Casamonica, il cui feretro era stato trasportato su una carrozza antica trainata da cavalli, mentre venivano lanciati petali da un elicottero e risuonavano le note della colonna sonora de«Il Padrino».

funerali di nicholas orsus brischetto 4 funerali di nicholas orsus brischetto 4

 

«I will survive» ai funerali

La bara di Nicholas Orsus, bianca con le maniglie oro, è stata trasportata per i funerali nella Basilica di San Lorenzo al Verano. I palloncini bianchi e celesti a forma di un enorme rosario sono stati liberati in aria insieme ad alcune colombe bianche al momento dell’arrivo del carro funebre. Tanti applausi e commozione. Gli amici si sono asciugati le lacrime con un gesto veloce della mano mentre risuonavano le note di «I will survive» di Gloria Gaynor. Il ritmo dance anni Settanta ha scandito l’ingresso in chiesa del feretro.

 

Il murale e le celebrazioni social

I lineamenti del ragazzo sono stati tracciati su un murale nella periferia di Roma. Un enorme disegno a ricoprire un’intera palazzina popolare. Il volto del ragazzo morto è accostato alla vettura su cui è avvenuto il tragico schianto. Lo sfondo è un tramonto che sembra losangelino con le palme e i colori che virano dal fuxia all’arancio.

 

incidente a 300 all ora sul grande raccordo anulare 4 incidente a 300 all ora sul grande raccordo anulare 4

Davanti al murale si sono schierate Ferrari e Lamborghini che hanno rombato in onore del ragazzo morto. Le stesse supercar si sono poi esibite sgommando e facendo i cerchi nell’asfalto, i cosiddetti «donut». Tutto è stato filmato e condiviso su Tik Tok e commentato dalle scritte: «Il panico solo per te».

 

Fuochi d’artificio, altarini e champagne

«Nun soffri cchiù, salutame a Gesù» sono le parole della canzone neomelodica di Anthony che fanno da colonna sonora a un video, sempre condiviso sul social Tik Tok, che racchiude i festeggiamenti a corredo del funerale di Nicholas Orsus. Si vedono le esplosioni di fuochi d’artificio e il lancio di fumogeni, un altare laico con le foto del ragazzo e un modellino di automobile: la passione che l’ha ucciso.

 

funerali di nicholas orsus brischetto 3 funerali di nicholas orsus brischetto 3

E ancora: fotomontaggi con la frase «Principe ora brilla in cielo», petali blu nella piscina, palme rivestite di luminarie. Anche bottiglie di champagne a cui sono legate delle scintille. Le tengono in mano donne dalle unghie lunghissime.

 

La morte filmata

Il video della morte è sulle note della canzone trap «M’ manc» cantata dai ragazzi in auto anche nel verso«Ma io per te morirei», un’evocazione della morte che si è rivelata profetica. Nella clip, l’obiettivo dello smartphone è puntato sul contachilometri i cui numeri salgono fino a sfiorare i 293 chilometri.

 

Poi il fotogramma nero, le urla, la fine della vita del 22enne. Morto sul colpo. Nicholas Calì, che ha filmato lo schianto, e un’altra ragazza, incinta, che si trovava in auto sono stati immediatamente portati in ospedale dopo lo schianto. La donna è stata subito dimessa.

ARTICOLI CORRELATI

 

funerali di nicholas orsus brischetto 1 funerali di nicholas orsus brischetto 1 incidente a 300 all ora sul grande raccordo anulare 3 incidente a 300 all ora sul grande raccordo anulare 3 incidente a 300 all ora sul grande raccordo anulare 1 incidente a 300 all ora sul grande raccordo anulare 1 incidente a 300 all ora sul grande raccordo anulare 2 incidente a 300 all ora sul grande raccordo anulare 2 funerali di nicholas orsus brischetto 2 funerali di nicholas orsus brischetto 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

PIÙ REALITY DI COSÌ – SCOPPIA LA PROTESTA SUI SOCIAL IN SOSTEGNO DI MARCO BELLAVIA, EX CONDUTTORE DI “BIM BUM BAM”, RITIRATO DAL “GRANDE FRATELLO VIP”. NEL RPOGRAMMA AVEVA PARLATO DELLA SUA DEPRESSIONE MA, AL POSTO DI RICEVERE IL SOSTEGNO DEI COINQUILINI, È STATO BULLIZZATO E ISOLATO. PATRIZIA ROSSETTI: “SE HAI DEI PROBLEMI STAI A CASA TUA, FIGLIO MIO”. ELENOIRE FERRUZZI RINTUZZA: “QUESTO È FUORI, È PROPRIO SCEMO. VAI ALLA NEURODELIRI”. GIOVANNI CIACCI NE AVEVA CHIESTO L’ELIMINAZIONE DOPO AVER FRAINTESO UNA SUA FRASE E GEGIA… - VIDEO

politica

business

cronache

TI METTI IN TASCA IL REDDITO DI CITTADINANZA? E ALLORA NIENTE GRATTA E VINCI – LA DENUNCIA DI UN TABACCAIO DI LADISPOLI CHE SI È RIFIUTATO DI VENDERE UN GRATTA E VINCI A UN UOMO CHE SI ERA PRESENTATO NEL SUO LOCALE PRETENDENDO DI PAGARE CON LA CARTA DEL REDDITO DI CITTADINANZA. NON SOLO: IL PROPRIETARIO DEL NEGOZIO RACCONTA CHE C’È CHI VORREBBE COMPRARE SIGARETTE E CHI TENTA DI INVESTIRE I SOLDI ALLE SLOT MACHINE O AL LOTTO. “UNA SIGNORA MI HA DETTO CHE IL FUMO È UN VIZIO CHE DEVE ESSERE ESAUDITO COSÌ COME IL GIOCO…”

sport

cafonal

viaggi

salute