“NON HA ANCORA CAPITO COSA HA FATTO” – PARLA L'AVVOCATO DI ALESSIA PIFFERI, LA DONNA CHE UCCISO LA FIGLIA DI 18 MESI, DIANA, LASCIANDOLA MORIRE DI STENTI: “SI RENDE CONTO CHE SUA FIGLIA NON C’È PIÙ MA HA BISOGNO DI ALTRO TEMPO. È UNA DONNA MOLTO SOLA, NÉ LA MADRE, NÉ IL COMPAGNO VOGLIONO PIÙ SENTIRE PARLARE DI LEI” (E TE CREDO) – “NON SI È MAI SFOGATA, MA HA PIANTO. SOPRATTUTTO LE…”

-

Condividi questo articolo


 

 

 

Valentina Baldisserri per www.corriere.it

 

alessia pifferi alessia pifferi

«Alessia Pifferi non ha ancora capito cosa ha fatto. Si rende conto che sua figlia non c’è più ma c’è bisogno di altro tempo perché realizzi davvero cosa è successo». Solange Marchignoli è l’avvocato chiamato a difendere Alessia Pifferi, rinchiusa dal 21 luglio nel carcere di San Vittore a Milano con l’accusa di aver fatto morire di stenti sua figlia Diana, di 18 mesi, lasciandola da sola in casa (a Ponte Lambro-Milano) per 6 giorni.

 

La vita in carcere di Alessia Pifferi è in totale isolamento. Controllata a vista , la donna non ha contatti con l’esterno. Ha cercato però attraverso il suo legale di sentire la madre e l’ex compagno, ma i tentativi sono andati a vuoto . «La signora Pifferi è una donna molto sola- racconta l’avvocato- . Né la madre, né il compagno vogliono più sentire parlare di lei. Però devo dire che in carcere le sono arrivate lettere di persone a lei sconosciute che vorrebbero aiutarla. Anch’io ricevo ogni giorno lettere di uomini e donne che chiedono cosa poter fare per darle una mano, per poterle comprare dei vestiti, o mandarle del denaro».

 

la casa dove e stata trovata morta la piccola diana a ponte lambro 1 la casa dove e stata trovata morta la piccola diana a ponte lambro 1

Avvocato, nei vari colloqui che ha avuto con la sua assistita, lei si è mai sfogata, le ha mai detto “Ma cosa ho fatto?”. «No, questo no. Non ancora. Però ha pianto. Soprattutto le prime volte che ci siamo parlate e ha raccontato la sua storia, ha pianto».

la morte della piccola diana a ponte lambro la morte della piccola diana a ponte lambro alessia pifferi alessia pifferi la casa dove e stata trovata morta la piccola diana a ponte lambro 2 la casa dove e stata trovata morta la piccola diana a ponte lambro 2 alessia pifferi 2 alessia pifferi 2 alessia pifferi 4 alessia pifferi 4 la casa dove e stata trovata morta la piccola diana a ponte lambro 5 la casa dove e stata trovata morta la piccola diana a ponte lambro 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“ORA IL COVID È PARAGONABILE ALL'INFLUENZA" - MATTEO BASSETTI: “DUE ANNI FA NON AVEVAMO IN CIRCOLAZIONE UN ANTICORPO. OGGI È CAMBIATO IL GRADO DI PROTEZIONE DELLA COLLETTIVITÀ: IL 100% DELLA POPOLAZIONE È ORMAI PROTETTO, O DALLA VACCINAZIONE, O DALLA MALATTIA OPPURE DA ENTRAMBE LE COSE. DOBBIAMO PROTEGGERE SOLO LE CATEGORIE PIÙ A RISCHIO. SOLO AI FRAGILI E AGLI ANZIANI RACCOMANDATO L'USO DELLA MASCHERINA, SUI TRASPORTI E ANCHE AL SUPERMERCATO” - IO MINISTRO? NON MI HA CHIAMATO. SE LO FARÀ, VEDREMO…”