PIÙ CHE UN ATTACCO OMOFOBO ERA SESSO VIOLENTO - FERMI TUTTI, IL RAGAZZO GAY CHE IN SPAGNA AVEVA RACCONTATO DI ESSERE STATO AGGREDITO PER STRADA HA RITRATTATO LA SUA VERSIONE DEI FATTI - IL LABBRO SPACCATO E L’INSULTO INCISO SU UN GLUTEO CON UN COLTELLINO A QUANTO PARE NON ERANO OPERA DI UN GRUPPO DI UOMINI INCAPPUCCIATI, MA FRUTTO DI UN RAPPORTO INTIMO CHE...

- -

 

-

Condividi questo articolo


MADRID NON A MISURA D'OMO –  NELLA CAPITALE SPAGNOLA UN 20ENNE GAY È STATO AGGREDITO MENTRE TORNAVA A CASA DA UN GRUPPO DI OTTO PERSONE

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/madrid-non-misura-39-omo-ndash-nbsp-capitale-spagnola-282098.htm

 

omofobia omofobia

(ANSA) Il giovane che ha denunciato alla polizia spagnola di aver subito un'aggressione omofoba da parte di varie persone domenica scorsa in centro a Madrid - un caso condannato con veemenza dal governo, che si dice "preoccupato" da casi di attacchi contro la comunità Lgbt+ "più frequenti" e "più violenti" - ha ritrattato questa versione dei fatti.

 

Lo ha anticipato la televisione La Sexta e confermato all'ANSA una portavoce della Polizia Nazionale. Il ragazzo aveva affermato di esser stato aggredito — in pieno giorno e mentre rientrava a casa — da otto incappucciati, i quali gli avrebbero spaccato un labbro e inciso un insulto omofobo con un coltellino sul gluteo.

 

omofobia omofobia

"Condanno questo attacco omofobo", aveva scritto il premier Pedro Sánchez su Twitter il giorno dopo. Il caso in questione ha dato adito ad un ampio dibattito politico e pubblico negli ultimi giorni su possibili minacce alla libertà delle persone Lgbt+.

 

stop omofobia stop omofobia

Diverse associazioni che rappresentano questo collettivo sostengono che le aggressioni omofobe sono sempre più numerose. Come riportato da diversi media spagnoli, gli inquirenti hanno iniziato a dubitare della versione dei fatti data dal giovane dopo che ore di analisi delle immagini girate dalle numerose telecamere di sicurezza della zona in cui sarebbe avvenuto l'attacco e l'infruttuosa ricerca di testimoni aveva impedito loro di identificare i presunti aggressori.

 

A quel punto, il giovane è stato risentito dalla polizia: in questa nuova dichiarazione, ha fornito una versione diversa, affermando che le lesioni presenti sul suo corpo gli erano state causate nel corso di un rapporto di tipo intimo e che lui era consenziente.

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL DIVANO DEI GIUSTI - FILM STRACULT DELLA SERATA, ANZI DELLA NOTTATA, È L’EROTICO DRAMMATICO “DISPOSTA A TUTTO” DI GIORGIO STEGANI, CON ELEONORA GIORGI CHE FAREBBE QUALUNQUE COSA PER IL SUO PIÙ MATURO AMANTE, SPOSATO E UN PO’ STRONZO BEKIM FEHMIU - RICORDO CHE LA GIORGI, IN UNO STATO ABBASTANZA CONFUSIONALE, VENNE INTERVISTATA SU QUESTO FILM IN UNA PUNTATA MORALISTA E ABBASTANZA ANTIPATICA DI UN PROGRAMMA DI ENZO BIAGI NEL 1977, ASSIEME A STELLINE DEL NOSTRO CINEMA EROTICO COME ILONA STALLER E INES PELLEGRINI… - VIDEO

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute