PROFONDO GIALLO – NON SEMBRA AVERE FINE IL MISTERO SULLA MORTE DI CARLOTTA BENUSIGLIO, LA EX MODELLA E STILISTA DI 37 ANNI CHE IL 31 MAGGIO 2016 FU TROVATA IMPICCATA AD UN ALBERO A MILANO - DOPO CHE LE INDAGINI SONO STATE CHIUSE CON L’ACCUSA DI ATTI PERSECUTORI E OMICIDIO VOLONTARIO A CARICO DELL’EX FIDANZATO MARCO VENTURI, 44 ANNI, ORA IL COLPO DI SCENA ARRIVA DAL TRIBUNALE DEL RIESAME SECONDO IL QUALE SI TRATTÒ DI UN SUICIDIO…

-

Condividi questo articolo

Giuseppe Guastella per "www.corriere.it"

 

Carlotta Benusiglio marco venturi Carlotta Benusiglio marco venturi

Non sembra avere fine il giallo sulla morte della la ex modella e stilista di 37 anni che il 31 maggio 2016 fu trovata impiccata ad un albero a Milano. Dopo che le indagini sono state chiuse con l’accusa di atti persecutori e omicidio volontario a carico dell’ex fidanzato Marco Venturi, 44 anni, ora il colpo di scena arriva dal Tribunale del riesame secondo il quale si trattò di un «suicidio».

carlotta benusiglio 9 carlotta benusiglio 9

 

Al Tribunale si era rivolto il pm Gianfranco Gallo dopo che ad aprile scorso il gip aveva rigettato la sua richiesta, che aveva presentato più di un anno prima, di arrestare Venturi con l’accusa di omicidio. In precedenza, un altro pm aveva, invece, chiesto che il caso fosse archiviato come suicidio prima di ottenere il trasferimento da Milano. Contro la tesi del suicidio, avvalorata anche da due perizie medico-legali, si sono da subito schierate la madre e la sorella della vittima che avevano rafforzato questa convinzione attraverso una serie di indagini difensive condotte dagli avvocati Gian Luigi Tizzoni e Paolo Pieragostini.

Carlotta Benusiglio 5 Carlotta Benusiglio 5

 

Indagini che avevano convinto il sostituto Gallo secondo il quale Marco Venturi, al culmine di una serie di atti persecutori e violenze, spinto dalla gelosia strangolò la ex convivente con un braccio o con la sciarpa con la quale dopo avrebbe creato la «messinscena dell’impiccagione» ad un albero di piazza Napoli. Dopo la chiusura dell’inchiesta, Gallo si appresta a chiedere il rinvio a giudizio per Venturi.

Carlotta Benusiglio marco venturi Carlotta Benusiglio marco venturi

 

Ora il Tribunale del riesame apre di nuovo alla strada del suicidio ritenendo «che non vi siano gravi indizi di colpevolezza a carico» di Marco Venturi, assistito dall’avvocato Andrea Belotti. Per i giudici, «gli elementi acquisiti» hanno accertato «con un grado di rilevante probabilità» che la donna si è uccisa. Lo sostengono basandosi sui «risultati delle analisi effettuate dai periti» nominati dal primo pm e di quelli che li hanno preceduti, elementi «che non consentono di ritenere che la morte di Benusiglio sia avvenuta ad opera di Venturi nelle specifiche condizioni di tempo e di luogo in cui detto evento si è verificato».

Carlotta Benusiglio Carlotta Benusiglio marco venturi e carlotta benusiglio marco venturi e carlotta benusiglio

 

la morte di carlotta benusiglio fotosequenza la morte di carlotta benusiglio fotosequenza CARLOTTA BENUSIGLIO I GIARDINI DI PIAZZA NAPOLI CARLOTTA BENUSIGLIO I GIARDINI DI PIAZZA NAPOLI CARLOTTA BENUSIGLIO 2 CARLOTTA BENUSIGLIO 2 CARLOTTA BENUSIGLIO 3 CARLOTTA BENUSIGLIO 3 CARLOTTA BENUSIGLIO 4 CARLOTTA BENUSIGLIO 4 CARLOTTA BENUSIGLIO CON LA SORELLA CARLOTTA BENUSIGLIO CON LA SORELLA alberto dove e stata trovata morta carlotta benusiglio alberto dove e stata trovata morta carlotta benusiglio carlotta benusiglio con la famiglia carlotta benusiglio con la famiglia carlotta benusiglio carlotta benusiglio la morte di carlotta benusiglio fotosequenza la morte di carlotta benusiglio fotosequenza la morte di carlotta benusiglio marco venturi la morte di carlotta benusiglio marco venturi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute